Home > Libri > Franco Micalizzi ha presentato a Roma "Le chiamavano colonne sonore - golden 70's" (Viola Editrice)

Franco Micalizzi ha presentato a Roma "Le chiamavano colonne sonore - golden 70's" (Viola Editrice)

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Franco Micalizzi ha presentato a Roma


Prima uscita ufficiale per  il nuovo libro di Franco Micalizzi “Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s”, pubblicato da poco daViola editrice.  

Ad accogliere l'evento nell'Urbe, con il patrocinio morale SIAE,  e' stato il Centro Culturale sito a Via Boncompagni nr. 22.  

Simone Ceccano della Viola Editrice ha intervistato con entusiasmo e brio un vero gentiluomo della Musica Italiana. Micalizzi si e' aperto con sincerita' e generosita' ad un pubblico attento, curioso e molto affettuoso, che ha piu' volte applaudito agli aneddoti raccontati dal re della Pulp Music. 

Dall'essere  protagonista in  tournée con i grandi del momento in voga negli anni Sessanta, alle grandi colonne sonore di film diventati dei Cult nel panorama cinematografico internazionale, si e' parlato ampiamente dei vari risvolti di una carriera indimenticabile: la sua.  

Parlare di “Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s” non ha risparmiato  neanche il Franco Micalizzi “uomo” oltre che musicista, e nell'incontro si e' spaziato dai momenti più intimi legati alla sua famiglia, a quelli più goliardici; dagli incontri con i grandi del mondo della musica a quelli del mondo dello spettacolo. 

Innovatore, eclettico, vivace, fuori dai canoni, un poeta musicale… e se n’è accorto anche Quentin Tarantino che ha utilizzato suoi temi in vari film da lui diretti come "Grindhouse A prova di Morte " e "Django Unchained"; un Artista a tutto tondo che si esprime con le note musicali, con le parole, con i modi raffinati degni di un animo sensibile che riesce a trasmettere le sue sensazioni sul pentagramma come tra le righe di questa opera. 

Franco Micalizzi ha dichiarato, alla fine dell'incontro: "Grazie a tutti gli amici intervenuti; e' stato davvero bello rievocare molti episodi che hanno, nel bene o nel male, segnato la mia vita di uomo e di musicista. Mi sono commosso". 

A concludere l'incontro, Lisa Bernardini come Presidente dell'Associazione culturale Occhio dell'Arte; ad applaudire il M° Micalizzi molti amicI di sempre, come lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, ma anche volti noti provenienti da altri campi della Cultura e dello Spettacolo: tra gli altri,  l'attrice Adriana Russo, il direttore di doppiaggio Giovanni Brusatori, lo stilista Carlo Alberto Terranova, Graziano Marraffa dell'Archivio storico del Cinema Italiano, il fotografo Marco Bonanni.  

Ha avuto ragione il Barboni, autore della prefazione del libro, quando dice:  - E probabilmente alla fine di questo libro sarete d’accordo con chi affermava che “invecchiare non è niente se nel frattempo si è rimasti giovani.  

Franco Micalizzi, compositore e direttore d'orchestra tra i piu' bravi del nostro panorama, ha dimostrato anche nell'incontro di essere un eterno ragazzo.  

Comunicazione : Lisa Bernardini 347 1488234 occhiodellarte@gmail.com 

Info su Viola Editrice : Tel.065202296info@violaeditrice.it 

www.violaeditrice.it/cinema/le-chiamavano-colonne-sonore-golden-70s/

 

Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s | Franco Micalizzi |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo 2° edizione 2021: LA FINALE

Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo 2° edizione 2021: LA FINALE
Si è svolta domenica 19 dicembre presso il Ristorante-Pub 1830 di Monterotondo (RM) la finale del Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale “Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo” 2° edizione 2021 dedicato a bambini fino ai 13 anni e a ragazze, ragazzi, donne e uomini dai 14 ai 60 anni (divisi per fasce di età e categorie). L’evento è stato organizzato dalla MTM Events, che ha uno staff molto attivo  formato dal Presidente Massimo Meschino e dal Vice Presidente Thierry Mandarello, entrambi coaudiuvati dal fotografo Mario Buonanno, dal regista Michele Conidi, dalla collaboratrice Sonia Pieragostini e dalla delegata MTM EVENTS&nbs (continua)

Storie di Donne 2021 - Settima Edizione

Storie di Donne 2021 - Settima Edizione
Saranno consegnate per l'occasione ad alcuni ospiti stampe d'Autore dell'Artista marchigiana Francesca Guidi (Arte dei Led), in edizione limitata in onore di Storie di Donne ed. 2021. Sabato 4 Dicembre 2021 alle ore 18:00, Via Appia Antica 288 in Roma. - Cocktail dress code - Evento esclusivamente su invito nominativo. Per l'ingresso e lo svolgimento dell'evento sarà applicata rigorosamente la normativa anti-Covid vigente. La settima edizione si sta avvicinando: da alcuni anni, “Storie di Donne”, evento  ideato da Lisa Bernardini, giornalista  nonché Presidente dell’Associazione Culturale Occhio dell’Arte APS di Anzio, ha il merito di portare all’attenzione del pubblico e della comunicazione quelle donne, note o meno, che si sono distinte nel campo delle profes (continua)

Libri sotto l'albero - Rassegna Internazionale del libro

Libri sotto l'albero - Rassegna Internazionale del libro
A Roma torna il libro d’autore con la Rassegna Internazionale Natale sotto l’albero... A Roma torna il libro d’autore con la Rassegna Internazionale Natale sotto l’albero, che si svolgerà quest’anno giorno 11 dicembre a Palazzo Falletti a Rione Monti, nel cuore pulsante dell’Urbe, nella splendida cornice della Sala del trono; l’ingresso libero al pubblico, rispettando la normativa vigente anticovid, sarà dalle ore 16.00 alle ore 20.30.  I partecipanti avranno l’occasi (continua)

Inaugurata a Catania l'exhibition a 4 mani dal titolo Tempus Fugit di Lisa Bernardini e Marina Rossi

Inaugurata a Catania  l'exhibition a 4 mani dal titolo Tempus Fugit di Lisa Bernardini e Marina Rossi
Inaugurata a Catania, alla Galleria d'arte Moderna, lo scorso 19 novembre - all'interno della cornice Med Phot Fest ed. 2021 - l'exhibition a 4 mani dal titolo "Tempus Fugit", di Lisa Bernardini (anche giornalista e Presidente dell' Occhio dell'Arte) e Marina Rossi. Start alla presenza di Vittorio Graziano in qualità di Direttore artistico del Med Photo Fest, e di Pippo Pappalardo, vera autorità nel campo della critica fotografica.E' stata la prima volta che le due note fotografe provenienti dal mondo di Franco Fontana, si sono unite per far sposare i propri individuali stili con una importante riflessione allargata e condivisa: il senso filosofico e storic (continua)

Vincenzo Capua in tutti gli store digitali l'atteso nuovo singolo "Polvere"

Vincenzo Capua in tutti gli store digitali l'atteso nuovo singolo
"Polvere" è il nuovo singolo del noto cantautore romano Vincenzo Capua (etichetta Nazionale Italiana Cantanti). Ha partecipato al Festival di Castrocaro su Rai 1, è stato ospite di EdicolaFiore di Rosario Fiorello, la sua "E ci sei tu" è entrata nella compilation nazionale Hit Mania Estate, ha partecipato alla trasmissione "L'anno che verrà" del Capodanno di Rai 1.  "Polvere" è una canzone piena di vita reale, che racconta gli alti e bassi costanti che vive una storia d'amore.  C'è la m (continua)