Home > News > Italia dei Diritti correrà da sola alle regionali del Lazio

Italia dei Diritti correrà da sola alle regionali del Lazio

articolo pubblicato da: daiotto | segnala un abuso

Italia dei Diritti correrà da sola alle regionali del Lazio

La scelta per le prossime consultazioni elettorali è maturata in seno al direttivo laziale del movimento fondato e  presieduto da Antonello De Pierro. A breve sarà comunicato il nome del candidato presidente

 

Roma – L’Italia dei Diritti è pronta a scendere in campo da sola per le prossime consultazioni regionali del Lazio. Così ha deciso all’unanimità il direttivo regionale del Lazio del movimento fondato e presieduto dal giornalista Antonello de Pierro. E’ stato proprio il presidente in persona a condurre il dibattito che si è sviluppato all’interno del consesso sulla possibilità di vedere il simbolo del movimento impresso sulle schede elettorali della prossima consultazione regionale, e la volontà espressa da tutti i membri, dal più anziano in carica Carmine Celardo al più fresco di nomina Carlo Spinelli, è stata che l’Italia dei Diritti dovrà essere presente alle prossime elezioni regionali con una lista autonoma e fuori da ogni coalizione. E’ già iniziata l’opera di individuazione, da parte dei componenti del direttivo, del nome da proporre in qualità di candidato presidente alla regione Lazio,  una persona che il gruppo si è impegnato a indicare e comunicare il prima possibile per iniziare al più presto il percorso che porterà il movimento a chiedere il consenso ai residenti laziali per governare  la regione Lazio. Una nuova sfida che il presidente De Pierro ed il movimento tutto sono pronti a lanciare alla politica, ai politici, ma soprattutto ai politicanti del territorio laziale.

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Regione Lazio | elezioni 2018 | Nicola Zingaretti | Partito Democratico | Ignazio Marino | Mafia Capitale | Giuseppe Pignatone | Antonio Di Pietro | Andrea Tassone | Municipio x | corruzione | concussione | uf |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Spinelli ( IDD ) interviene sul mancato pagamento dei salari da parte di Lazio ambiente ai propri dipendenti ed attacca duramente i comuni inadempienti.


LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI SIA LA COSTITUZIONE DEL MONDO


La Chiesa di Scientology di Roma da sostegno alla sezione locale di Gioventù per i Diritti Umani in occasione della Giornata internazionale della Pace.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Le liste rosa dell'Italia dei Diritti a Sambuci e Saracinesco

Le liste rosa dell'Italia dei Diritti a Sambuci e Saracinesco
  La scelta di candidare solo donne è spiegata dal presidente Antonello De Pierro: "Da sempre, a prescindere dagli obblighi imposti dall'impianto normativo in vigenza in afferenza alle quote di genere, abbiamo sempre prestato attenzione, nella formazione delle liste, alla presenza di donne. A Sambuci abbiamo tenuto conto della scarsa attenzione che da sempre viene riservata al ge (continua)

Comune chiuso a Saracinesco per lista Italia dei Diritti di sole donne, denuncia penale

Comune chiuso a Saracinesco per lista Italia dei Diritti di sole donne, denuncia penale
 Il presidente del movimento Antonello De Pierro: "La chiusura degli uffici municipali di un comune interessato da una tornata elettorale amministrativa nel giorno della presentazione delle liste confligge in maniera lapalissiana con l'esercizio del diritto all'elettorato passivo, che risulta inevitabilmente coartato"   Roma - "Quanto verificatosi ieri a Saracinesco ha (continua)

Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta insieme contro la violenza sulle donne

Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta insieme contro la violenza sulle donne
 Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la celebre attrice hanno partecipato a "Storie di Donne", la prestigiosa kermesse in omaggio all'universo femminile   Roma - Prosegue senza soluzione di continuità l' impegno dell'indefesso  presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro contro la violenza di genere, lamentando, in ogni sede in cui vie (continua)

Antonello De Pierro omaggia Sandra Milo per i 73 anni di carriera

Antonello De Pierro omaggia Sandra Milo per i 73 anni di carriera
  Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è stato ospite al party in onore della celebre attrice, tenutosi a Roma presso il MoMò Republic e organizzato da Andrea Ripa di Meana e Alfonso Stani     Roma - Si è svolto nell'incantevole e suggestiva cornice del MoMò Republic di Roma, il noto ristorante dell'imprenditore Alberto Salerno, il megapa (continua)

De Pierro denuncia degrado strade a Roccagiovine

De Pierro denuncia degrado strade a Roccagiovine
  Il presidente dell'Italia dei Diritti e capogruppo dell'omonimo gruppo nel consiglio comunale del paese della Città Metropolitana di Roma Capitale annuncia battaglia per garantire la sicurezza dei cittadini: "Qui non siamo in Africa"   Roma - Appaiono sempre più critiche le condizioni di degrado della rete viaria urbana di Roccagiovine, il pittoresco borgo de (continua)