Home > Altro > Stefania Fadda: nuova Presidentessa della European Society for Mental Health and Deafness

Stefania Fadda: nuova Presidentessa della European Society for Mental Health and Deafness

scritto da: | segnala un abuso

Stefania Fadda: nuova Presidentessa della European Society for Mental Health and Deafness


Il Centro Assistenza per Bambini Sordi e Sordociechi Onlus è lieto di annunciare che la sua direttrice, la Dott.ssa Stefania Fadda, è stata eletta Presidentessa della European Society for Mental Health and Deafness (ESMHD), ruolo che ricoprirà a partire dal primo gennaio 2018.

Stefania Fadda è stata eletta in occasione dell’Annual General Meeting che si è tenuto venerdì 20 ottobre 2017, a Bilbao, al termine della Conferenza Internazionale ESMHD “Deaf People and Personality Disorders: The Need for a Careful Diagnostic Process and Special Treatment Facilities”.

ESMHD è un’organizzazione internazionale che dal 1986 si propone di favorire un'adeguata salute mentale nelle persone sorde in età evolutiva e adulta. In particolare, persegue l’obiettivo di sviluppare e promuovere adeguati percorsi di prevenzione, assessment, diagnosi e trattamento, che consentano a tutte le persone sorde di raggiungere il benessere psicologico e una piena inclusione sociale.

Già membro del Consiglio di ESMHD, e unica rappresentante italiana, Stefania Fadda prenderà il posto della Dott.ssa Ines Sleeboom-van Raaij, Psichiatra olandese e Presidente ESMHD dal 2007.

La Dott.ssa Fadda, Psicoterapeuta e Psicologa specializzata in Salute Mentale e Sordità nell’ambito del Clinical Psychology PhD program, presso la Gallaudet University, Washington D.C. (USA), è Direttrice CABSS dal 2008. Sotto la sua guida, e con il supporto del Dott. Roberto Wirth, Fondatore e Presidente del Centro, CABSS ha istituito il primo programma di intervento precoce per bambini sordi e sordociechi da 0 a 6 anni e le loro famiglie. Relatrice in numerosi convegni scientifici di importanza nazionale e internazionale, ha pubblicato libri e articoli nell'ambito della “Psicologia e Sordità” e della “Salute Mentale e Sordità”. Per l’impegno e i risultati raggiunti nel percorso professionale intrapreso in favore dei bambini sordi e sordociechi, è stata insignita del Premio R.O.S.A., Risultati Ottenuti Senza Aiuti (2013), del Premio Dea Madre della Regione Sardegna (2014), e del titolo Pandora "Donna X il Domani" (2015).

Per maggiori informazioni:

Centro Assistenza per Bambini Sordi e Sordociechi Onlus

T. +39 0689561038 – C. +39 331 85 20 534

e-mail: info@cabss.it

www.cabss.org


Fonte notizia: http://www.cabss.it/comunicati-stampa.html


sordità | sordocecità | salute mentale | no profit | deafness | mental health |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FUNKY ALLIGATOR e IGUANA JOE : Franco Micalizzi, Re indiscusso della Pulp Music


this speech collected Zi Zi students usually written down


Roma, L’Istituto Scolastico Nazareth Apre Al Futuro Per I Suoi Studenti: Venerdì 6 Dicembre Secondo Open Day


Omaggio a Mario Benedetti


“Littoria in rilievo” - Alla ricerca della cultura figurativa nella città di fondazione


MariaRaffaella Napolitano tra i premiati Made in Italy a Roma come eccellenza emergente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Vola negli Stati Uniti con la borsa di studio “Fulbright - Roberto Wirth” 2018/2019 e costruisci il tuo futuro!

Vola negli Stati Uniti con la borsa di studio “Fulbright - Roberto Wirth” 2018/2019 e costruisci il tuo futuro!
 E’ uscito il bando di concorso per chi aspira a diventare professionista nell’ambito della sordità infantile Roma – La borsa di studio “Fulbright – Roberto Wirth” non manca all’appuntamento con chi aspira a diventare un professionista nell’ambito della sordità infantile. Anche quest’anno, infatti, Roberto Wirth, President (continua)