Home > Spettacoli e TV > Nunzio Bellino, quando un cortometraggio ti cambia la vita

Nunzio Bellino, quando un cortometraggio ti cambia la vita

articolo pubblicato da: Elisa Mariani | segnala un abuso

Nunzio Bellino, quando un cortometraggio ti cambia la vita
“È meglio accendere una piccola candela che maledire l’oscurità!”, in questa frase di Confucio si racchiude alla perfezione il pensiero di Nunzio Bellino, attore napoletano artefice di cogliere opportunità dalla malattia. Affetto da una patologia genetica, la sindrome di ehlers – danlos, presenta elasticità del tessuto connettivo ma Nunzio, dopo aver scoperto il buio della sofferenza: vedi dolori fisici ed atti di bullismo da parte di chi non capiva perché è in grado di tirare la sua pelle come fosse un elastico, è emerso nel bagliore dell’ottimismo. Tanto da diventare un personaggio nell’ambiente dello spettacolo. Un giorno, sulla strada del giovane partenopeo s’incammina un altro ragazzo, già avvezzo alle cronache della popolarità, ossia Giuseppe Cossentino, noto professionista ed Oscar del Web. Cossentino, essendo anche regista, insieme a Nunzio realizza il cortometraggio “Elastic Heart”, la cui trama narra appunto la vera storia del Bellino e da ciò si srotola per il protagonista principale il tappeto della celebrità. Interviste su piattaforme mediatiche nazionali ed internazionali, inviti ad eventi mondani, insomma Nunzio e lo stesso Giuseppe, sempre presenti. I due hanno consolidato una forte sinergia lavorativa, infatti in cantiere vi sono altri progetti in fase di ultimazione, quali il corto “La caffettiera napoletana” ed “Un giorno a Napoli”, entrambi ispirati dalle tradizioni del primo capoluogo della Campania. Recentemente Nunzio è stato ospite a Radio Punto Zero, dove palesemente emozionato ha raccontato il successo professionale che sta vivendo, in seguito al lancio di “Elastic Heart”, vincitore di ben due premi Oscar del Web. di Marita Miano

nunzio bellino | elastic heart | cinema | cortometraggio | attore |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

InsiemeperilTerritorio: Natale d’Amore, Stelle ed Eccellenze per i bambini ricoverati al Pausilipon e Policlinico Nuovo


Il nuovo trend culinario creato dallo chef Spagnuolo al timone delle cucine del ristorante del celebre Music on the Rocks


SINA CHEFS' CUP


ISCRIZIONI APERTE A MOVIEVALLEY BAZZACINEMA FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CORTOMETRAGGI IN CONCORSO- 6a edizione 2017


La cooperativa Cearpes, oggi gestito dalla coop LILIUM. non era un lager ma un centro di eccellenza a livello nazionale.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

La Goccia e il Mare di Daniele Falleri, parla l'attore Riccardo Polizzy Carbonelli

La Goccia e il Mare di Daniele Falleri, parla l'attore Riccardo Polizzy Carbonelli
 Il cortometraggio La Goccia e Il mare, interpretato da Riccardo Polizzy Carbonelli per la regia di Daniele Falleri, con Valeria Graci, Francesco Stella, Ilaria De Rosa, Gianclaudio Caretta, è premiato durante la prima edizione di Italian Black Movie Awars, presso la casa del cinema il 13 luglio proprio per il miglior cast multietnico, e migliore colonna sonora e musica. Polizzy Carbo (continua)

NAPOLI ANCORA PALCO DELLA KERMESSE MISS EUROPE CONTINENTAL

NAPOLI ANCORA PALCO DELLA KERMESSE MISS EUROPE CONTINENTAL
Si scaldano i motori per la settima edizione di Miss Europe Continental 2019. Il patron Alberto Cerqua conferma Napoli per il terzo anno come sede della finalissima. E fissata la data: il prossimo 23 novembre. Ma le novità saranno tantissime. “Quest’anno lo show sarà ancora più bello, un grande spettacolo per la grande bellezza delle finaliste. Ma ho voluto grossi cambiamenti per movimentar (continua)

LA GOCCIA E IL MARE, il corto con Riccardo Polizzy Carbonelli che successo!

LA GOCCIA E IL MARE, il corto con Riccardo Polizzy Carbonelli che successo!
Pioggia di premi e riconoscimenti per La Goccia e Il mare, interpretato da Riccardo Polizzy Carbonelli per la regia di Daniele Falleri. L'intero cast, formato poi da Valeria Graci, Francesco Stella, Ilaria De Rosa, Gianclaudio Caretta, è premiato durante la prima edizione di Italian Black Movie Awars, presso la casa del cinema il 13 luglio proprio per il miglior cast multietnico, e migliore colonn (continua)

La Cascina Di Balsamico Bonini, luogo di arte, creatività e cultura con la mostra " Famous Glasses"

La Cascina Di Balsamico Bonini, luogo di arte, creatività e cultura con la mostra
Quando il legno diventa arte: dal Balsamico Tradizionale di Modena a Famous Glasses San Cesario sul Panaro (MO) - La Cascina di Balsamico Bonini si trasforma ancora una volta in spazio creativo, diventando un luogo in cui l’arte di produrre Aceto Balsamico Tradizionale di Modena abbraccia e si fonde con altre forme d’espressione. A diventare co-protagonista di questi spazi questa volta è un’esp (continua)

Fabio Massimo Bonini, una vita tra gli States e l' Italia, tra arte e aceto balsamico tradizionale

Fabio Massimo Bonini, una vita tra gli States e l' Italia, tra arte e aceto balsamico tradizionale
Fabio Massimo Bonini, tra showbiz e tradizionale aceto balsamico di Modena Fabio Massimo Bonini, attore e imprenditore a 360°gradi, ha conosciuto una grande popolarità con la fortunata serie “Vivere” su Canale 5, dopo il grande successo ora vive a Miami ed è diventato un intraprendente produttore di Tradizionale Balsamico Aceto di Modena, nella sua Acetaia, luogo che sposa spesso tante mostre (continua)