Home > Cultura > Il Fidelio: analisi musicale

Il Fidelio: analisi musicale

articolo pubblicato da: Anna Carlet | segnala un abuso

Il Fidelio: analisi musicale

 Il Fidelio di Ludwig van Beethoven: i valori universali del testo poetico in Musica

 

Mercoledì 8 novembre 2017 alle ore 20.45 presso la Casa delle Associazioni (ex ULSS) in Via Maset, 1 a Conegliano si aprirà il ciclo di appuntamenti di guida all’ascolto organizzati dall’Istituto Musicale “Arturo Benedetti Michelangeli”. Questo primo incontro vedrà il M° Ezio Mabilia come guida del pubblico presente attraverso l’avventurosa vicenda di Florestan e Leonore, i due protagonisti dell’opera beethoveniana. Ormai il M° Mabilia, grande musicista e già docente di Conservatorio, è una presenza costante nel calendario degli eventi dell’Istituto e ogni volta riesce a regalare, con la sua competenza, passione e umiltà, grandi emozioni a chi lo ascolta.

 

Da un punto di vista prettamente tecnico, Fidelio può essere indicata come un Singspiel, ossia un’opera che prevede alcune parti cantate e altre parlate. L’opera è stata suddivisa da Beethoven in due atti e dovrebbe essere stata composta tra il 1803 e il 1805. E’ l’unica opera scritta da Beethoven. La storia è ispirata ad un fatto realmente accaduto nel periodo più sanguinoso del Terrore, in Francia, e riguarda un gesto nobile ed eroico di una donna a favore del proprio amato.

La proposta d’ascolto intende evidenziare i modi attraverso i quali Beethoven esalta il contenuto letterario attraverso gli elementi fondanti la musica, considerati nelle loro singolarità e nelle loro variegate e stupefacenti combinazioni.

Jean Chantavoine, musicologo francese, ci lascia del Fidelio queste parole: «per la forza dell'accento drammatico, per l’esattezza della declamazione, per la libertà del dialogo musicale nelle sue scene d'assieme, Fidelio è il padre del dramma lirico moderno; la sua importanza nella storia della musica drammatica non è inferiore a quella dell'Eroica nella storia della sinfonia».

All’analisi del Fidelio seguiranno altri tre incontri (giovedì 16-23-30 novembre alle ore 20.45 sempre presso la Casa delle Associazioni a Conegliano) tenuti invece dal M° Michele Borsoi sulla musica da film.

 

Proviamo ad immaginare un film senza la musica: l’occhio non basta. La musica è il collante emotivo fra trama, dialoghi, azione e il pubblico, che grazie alla musica stessa ha la possibilità di distillare in modo profondo il contenuto visivo.

 

Tutti gli appuntamenti si terranno presso la Casa delle Associazioni (ex ULSS) in Via Maset, 1 a Conegliano, alle ore 20.45

L'ingresso è di 10 € a incontro (gli incontri sono gratuiti per gli allievi dell'Istituto Musicale Michelangeli); è previsto un abbonamento di 20 € per il ciclo dei quattro appuntamenti.

E' gradita la prenotazione chiamando il numero 328 9022801.

 

La cittadinanza è invitata.

 

 

Info e contatti:

 

Istituto Musicale Michelangeli

Via Frate Angelo Armellini, 13

31015 Conegliano (TV)

tel./fax 0438 21190

e-mail info@istituto-michelangeli.it

web www.istituto-michelangeli.it

seguici su Facebook

cultura | musica | guida all ascolto | Beethoven |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Parte il Concorso Philips: gioca e vinci una Docking Station per iPhone, iPod e iPad


Wildix ottiene la certificazione Oracle per interoperabilità nell’alberghiero


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Leucemia Mieloide Acuta: presentate le analisi conclusive sullo studio Quantum R


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Gilar Srl - Medical House Vigne Nuove Srl il laboratorio analisi a Roma con risonanza magnetica aperta in convenzione e senza attesa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scuola aperta Istituto Musicale Michelangeli

Scuola aperta Istituto Musicale Michelangeli
SCUOLA APERTA E INIZIO A.S. 2019/2020   Anche quest’anno come da tradizione è ora di provare gli strumenti musicali all’Istituto Musicale “Arturo Benedetti Michelangeli” di Conegliano. Lunedì 9 settembre dalle 16.00 alle 19.00 e sabato 14 settembre dalle 15.00 alle 18.00 l’Istituto Musicale apre le porte per le lezioni di prova gratuite di strume (continua)

Giovani Talenti

Giovani Talenti
Giovani Talenti – Il violino e l’Orchestra Fiona ed Hina Khuong-Huu, violini Orchestra dell’Accademia d’Archi Arrigoni M° Domenico Mason, direzione Teatro Lorenzo Da Ponte – Vittorio Veneto (TV) Mercoledì 16 maggio 2018 – ore 20.45 L’OrcheStraForte di Vittorio Veneto, in collaborazione con l'Istituto Musicale “Arturo Benedetti Mic (continua)

Matinée musicali 2018

Matinée musicali 2018
  L'Istituto Musicale ''A. Benedetti Michelangeli'' presenta anche quest’anno, come ormai da consuetudine dopo le festività pasquali, i concerti del mattino: i cosiddetti Matinée Musicali. I concerti si terranno presso la Casa della Musica in via Stadio 7a a Conegliano alle ore 11.00, domenica 8 aprile e domenica 15 aprile. Il primo sarà dedicato alla musica cl (continua)

Concerto di Santa Cecilia 2017

Concerto di Santa Cecilia 2017
 Anche quest’anno l’Istituto Musicale “Arturo Benedetti Michelangeli” con il patrocinio del Comune di Conegliano propone un concerto per onorare la festività della Santa patrona della Musica e dei musicisti, Santa Cecilia, che si terrà mercoledì 22 novembre 2017 presso il Duomo di Conegliano alle ore 20.45. Il programma del concerto prevede l&rs (continua)

Il suono e l'immagine

Il suono e l'immagine
 Il suono e l’immagine: ascoltare il cinema, l’arte della colonna sonora nei film   Il primo appuntamento con Il Fidelio di Beethoven spiegato dal M° Mabilia ha splendidamente inaugurato mercoledì 8 novembre questo mese dedicato alla guida all’ascolto, evento organizzato dall’Istituto Musicale “Arturo Benedetti Michelangeli” già da (continua)