Home > Arte e restauro > L'Opera di Urs Fisher Big Clay #4 in Esposizione davanti a Palazzo Vecchio a Firenze

L'Opera di Urs Fisher Big Clay #4 in Esposizione davanti a Palazzo Vecchio a Firenze

scritto da: Florencetours | segnala un abuso

L'Opera di Urs Fisher Big Clay #4 in Esposizione davanti a Palazzo Vecchio a Firenze


 L'opera di Urs Fischer in esposizione a Firenze in Piazza della Signoria è un esempio di arte contemporanea ad alto impatto visivo.

Il Big Clay#4 questo è il nome dell'opera di Urs Fisher, non a tutti sembra essere ben inserito in un contesto artistico rinascimentale come quello di Piazza della Signoria.
Questa piazza di Firenze è un luogo simbolo della città rinascimentale, qua ci sono Palazzo Vecchio e la Galleria degli Uffizi, questi due luoghi sono tra essi collegati da un suggestivo corridoio sopraelevato denominato il Passaggio del Principe.
Piazza della Signoria è una delle tappe principali tappe dei molti florence tours che si svolgano ogni giorno a Firenze, la scelta di questa piazza è stata fatta per dare grande visibilità possibile alle opere di arte contemporanea realizzate dagli artisti contemporanei di fama mondiale.
Il Big Clay di Urs Fischer è un'opera di grande volume alta 12 metri e realizzata esternamente in acciaio brunito, una scultura primordiale che stravolge i canoni della forma tradizionale per dar vita a nuove esperienze visive che sicuramente non possano lasciare indifferenti ma che spesso non vengano capite soprattutto in un contesto rinascimentale come quello di Firenze.
Questa statua che rimarrà in esposizione per tre mesi ha suscitato anche forti critiche da parte di alcuni che evidenziano il grandissimo contrasto tra un contesto rinascimentale come quello di Piazza della Signoria che si ispira alla perfezione delle forme canoniche e un’opera come il Big Clay che tende a distruggere ogni riferimento alle forme tradizionali.
Nonostante ciò Firenze non è nuova ad operazioni di questo genere che danno vita ad evidenti contrasti visivi, basta ricordare l’installazione ideata  dal famoso artista cinese Ai Weiwei  che fece porre sulla facciata esterna di Palazzo Strozzi numerosi gommoni rossi per denunciare con la propria opera la tragedia dei migranti contemporanei. 
Questo genere di arte non è certo compatibile ed in armonia con il patrimonio artistico del centro storico di Firenze ma può essere una strategia di marketing che può attirare l’attenzione sulla città in paesi e contesti molto diversi che ancora non conoscano ed apprezzano la bellezza di Firenze, come invece già accade in altri ambiti ed in grandissima parte nel mondo occidentale e non.
Il piano rialzato sopra le gradinate davanti a Palazzo Vecchio ospita altre due opere di Urs Fischer, si tratta di due statue in cera che ritraggono il famoso antiquario Fabrizio Moretti e il curatore Francesco Bonami.
Anche in queste opere Urs Fisher pur utilizzando forme tradizionali non si esime dall'esprimere il proprio concetto sulla finitezza umana.
Queste statue di cera si scioglieranno lentamente modificando il loro aspetto in forme casuali celebrando così secondo Fischer l'eternità dell'arte in ogni sua forma.
 

Fonte notizia: http://www.florencetourstuscany.com


urs fisher | palazzo vecchio | piazza della signoria | big clay #4 |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Firenze Culla del Rinascimento e della Civiltà Contemporanea

Firenze Culla del Rinascimento e della Civiltà Contemporanea
Firenze torna ad essere il centro del mondo come nel rinascimento, nonostante la sua vocazione prevalentemente artistica che basa il suo successo su un passato glorioso in epoca rinascimentale, oggi il capoluogo toscano sta vivendo un nuovo periodo virtuoso riuscendo ad attrarre interesse ed un grandissimo numero di turisti che partecipano entusiasti ai molti Florence tours che vengano offerti dai (continua)

Luoghi Artistici e Architettonici più Famosi di Firenze

Luoghi Artistici e Architettonici più Famosi di Firenze
Firenze si presenta ai moltissimi turisti che ogni giorno partecipano ai Florence tours che si svolgano nella zona del centro storico come una città che ha mantenuto inalterato il proprio fascino e la propria bellezza frutto di un passato glorioso fatto non di guerre ma bensì di opere e primati artistici unici. Firenze è una città incantevole che anche per chi la conosc (continua)