Home > Musica > “Chaos in Texas” il nuovo successo di Kris Reichert

“Chaos in Texas” il nuovo successo di Kris Reichert

scritto da: Frequenzemusicali | segnala un abuso

“Chaos in Texas” il nuovo successo di Kris Reichert


 Inarrestabile l'ascesa di consensi e condivisioni per il nuovo album della Canadese Kris Reichert (del duo Kris & Kris), dal titolo “Chaos in Texas”.

“Il genere predominante è quello country, ed il luogo al mondo che più lo caratterizza è il Texas” racconta Kris spiegando le origini di un titolo così strong, “quando sono rimasta incinta, ho sentito la necessità di scrivere e comporre canzoni seguendo le miei radici, ovvero, la musica che faceva mio padre; quella che lui mi suonava in fondo al letto da piccola per farmi addormentare: la musica folk/country. Poi, allo stesso tempo, non potevo eliminare del tutto qualche accenno che è emerso del rock alternativo che suonavo con il mio gruppo storico “The Jains” ed è per questo che “ Chaos in Texas “  è un album che non è fatto di un genere puro, ma piuttosto di un country, un pò contaminato !”

Cinque i brani, scritti da Kris e prodotti da Max Belladonna: Free, Perfect Thing, Peace of Mind, Sniper on the Roof e What a Joke; di questi, tre i singoli estratti: Free, Perfect Thing, Sniper on the Roof, che con i rispettivi videoclip, l'artista accompagna l'ascoltare in un viaggio introspettivo speziato, in cui i sentimenti che più accomunano come l'amore, la felicità, ma anche le paure, e le pressioni più recondite, si fondono in rassicuranti sottofondi melodici.

Quando ho scritto Free, ( link del videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=xJC_LWjqBUI)  per esempio, mi sono immedesimata in una donna che dopo tante sofferenze è riuscita a liberarsi di un rapporto malato, che la opprimeva e che la teneva in catene senza farle davvero sentire l'aria fresca della vita e della libertà. Credo che oltre ad essere una situazione purtroppo che oggi accomuna tante donne, sia un omaggio alla forza e al corraggio, alla necessità di non arrendersi mai per difendere ed ottenere la propria indipendenza. “

Nel videoclip che accompagna il singolo, questa coinvolgente e trainante positività verso la libertà è magistralmente interpretata da Kris che scudo della sua chitarra avanza sicura e trionfante verso la libertà.

“Perfect thing”,  (link del videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=N9dy002mtXQ)  è il secondo singolo estrattoquando alcuni anni fa volevo a tutti i costi avere un bambino, e magari attraversavo dei periodi bui in cui rincorrevo quest'idea in modo totalizzante, e più mi addentravo in questi momenti, meno ero serena e meno questo figlio arrivava, il mio compagno Yan mi guardava e mi diceva sempre la “cosa perfetta”, ovvero “perfect thing” … la frase giusta al momento giusto; una carrezza in due parole che mi faceva sentire subito meglio, amata e protetta … poi, finalmente, è arrivato Dylan”. ( il figlio – ndr ).

Condivisioni e visualizzazioni a go go anche per il terzo videoclip, tratto dal singolo, “Sniper on the Roof ” (link del videoclip:https://www.youtube.com/watch?v=nMA9Q4q07kQ

 ) dove l'artista parla, in un mix tra finzione e realtà, di un uomo giovane aitante e benestante, a cui è stato commissionato un lavoro molto delicato e pericoloso nel quale non può sbagliare in quanto su di lui incombe un cecchino pronto ad eliminarlo all'istante … “una sorta di metafora su quelle che sono le nostre paure quotidiane, la necessità di essere sempre all'altezza di quello che ci viene richiesto, di non mostrare mai i nostri limiti,  rincorrendo sempre le aspettative verso l'immagine e la forma delle cose”... commenta Kris parlando di quest'ultimo estratto.

Ai primi mesi di passi mossi dall'album “ Chaos in Texas “ sul mercato digitale di tutto il mondo, le impressioni di Kris, degli addetti ai lavori, e del nutrito pubblico che la segue, sono del tutto inarrestabili; “ Per la prima volta in vita mia sto facendo una musica che mi rende felice, è proprio solare!” spiega Kris con uno sguardo ed una luce negli occhi inequivocabili sorrido sul palco, e tra la gente, mi sento ricca dentro, lo trasmetto e l'energia che ho in cambio e che si condivide nell'aria è forte, creativa, stimolante; queste mie ultime produzioni si discostano da quelle malinconiche, ed un po' “incomplete” che ho scritto in passato, e questo mi rende sempre più me”.

A suggellare, se mai ce ne fosse ulteriore bisogno, la riuscita di questo album, non sono tardate poi ad arrivare le recensioni, i passaggi radiofonici, gli acquisti e i riconoscimenti di settore; uno su tutti, il redazionale di otto pagine nella sezione musica, che la rivista più patinata al mondo “Playboy” le ha dedicato nel numero di settembre 2017, dove la modella e cantautrice canadese Kris Reichert, interpretando il lusso, si è vestita della sua chitarra e della sua musica, ed ha confermato ed  abbracciato il meritato successo. 

Chaos in Texas | Kris Reichert |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HOME OF FASHION WEEK TAXAS 2021


L. Ron Hubbard Umanitario - premi e riconoscimenti


Calypso Chaos, da Marmo live showcase per il nuovo singolo Maschi 2.0


"Aesthetic Chaos": il nuovo EP di Diego Random


Brown - Ammon


Kris “Vado al mare”



 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FAKE la band Milanese torna con il nuovo singolo “Mi guardo Lol”

FAKE la band Milanese torna con il nuovo singolo “Mi guardo Lol”
E’ disponibile in tutti gli store digitali “Mi guardo Lol” (Edizioni Principio sas), il quarto singolo della nota band milanese FAKE, una canzone che cerca semplicemente di portare un sorriso, con un occhio al passato ed uno al futuro. Un quadro vintage che non puoi fare a meno di guardare, un po’ di colore sul muro grigio. Invece di credere a tutto, impariamo a credere nei sorrisi.  Vid (continua)

“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone

“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone
“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone, riesce a condurti in un viaggio profondo ed emozionante, interconnesso con il proprio mondo personale. L’album è stato pubblicato il 29/05/2021 in cui l’artista, tramite 7 tracce, cerca di guidare gli ascoltatori, accompagnarli in un processo che ha come finalità “la cura”. Questo album è stato composto e suonato interamente dall’arista, e mixato in c (continua)

Franco Ruju con il nuovo singolo Ajo’

Franco Ruju con il nuovo singolo Ajo’
Franco Ruju Franco, nato e cresciuto in Sardegna, fin da bambino suonava la batteria su cesti della biancheria, pentole e tutto ciò che si poteva adattare ad uno strumento a percussione.  Dai suoi genitori, che lo hanno sfidato fin dall'inizio, ha ricevuto la sua prima vera batteria all'età di 13 anni.  Chitarra e tastiera furono presto aggiunte.  All'età di 17 anni ha suonato (continua)

Vito Romanazzi in radio con “Normale”, già disponibile in tutti i digital store

Vito Romanazzi in radio con “Normale”, già disponibile in tutti i digital store
“Normale” (V.Romanazzi/A.Bellomarini/D.Volante) è il nuovo singolo del cantautore Vito Romanazzi, già disponibile negli store digitali dal 9 Luglio, brano che va oltre i 3 minuti di una canzone e che rappresenta il desiderio profondo di ritrovare quelle abitudini, quella costanza di cui alle volte ci lamentavamo. Nel marzo scorso ogni cuore si è fermato, ma la voglia di tornare a respirare è (continua)

Gianluchejo in radio e negli store digitali il primo singolo “Stupido”

Gianluchejo in radio e negli store digitali il primo singolo “Stupido”
Già disponibile in tutti i digital store è disponibile “Stupido”, il primo singolo del cantautore calabrese Gianluca Bagnato, in arte Gianluchejo.Il Brano dall’anima pop, prodotto da Vip Music di Marramao Massimo e Pietro Foresti e distribuito da Universal Music Italia, parla di una storia d’amore travagliata ma raccontata con spensieratezza, che prende spunto da reali vicissitudini dell’art (continua)