Home > Cultura > FESTIVALMENTE FM – ONDE CEREBRALI: AL TEATRO ARCILIUTO IN ARRIVO LA QUARTA EDIZIONE

FESTIVALMENTE FM – ONDE CEREBRALI: AL TEATRO ARCILIUTO IN ARRIVO LA QUARTA EDIZIONE

scritto da: PromoSocial | segnala un abuso

FESTIVALMENTE FM – ONDE CEREBRALI: AL TEATRO ARCILIUTO IN ARRIVO LA QUARTA EDIZIONE


Dal 24 al 27 novembre 2017, presso il Teatro Arciliuto di Roma, sarà di scena la Edizione di FestivalMente FM – Onde Cerebrali “The Art of Mixing”.

Ideato da Tony Shargool e Giorgio Mazzerelli con Giovanni Samaritani, esperto anfitrione, il Festival quest’anno mira ad analizzare la famiglia e relative problematiche, oggi, nel 'Mondo Digitale'. Psicologi e Guru della Rete ci porteranno per mano in un excursus di 4 Pomeriggi-Serate attraverso una Società in rapido mutamento.

Protagonista della Edizione di FestivalMente FM-Onde Cerebrali è il CINEMA, difatti è dedicato al Maestro Ettore Scola, partendo da uno dei suoi lavori più significativi: “La Famiglia”, che si presta egregiamente a diventare ‘veicolo’ per investigare la psiche di diverse generazioni, fotografandone i tasselli del ‘sistema famiglia’ in cui – volenti o nolenti - siamo tutti coinvolti. Verrà messa a confronto la famiglia tradizionale con l’attuale “nucleo tipo” che convive col terzo incomodo, la rete, per capire se è un intruso o la fatina buona…

Presente al Teatro Arciliuto lo scrittore Italo Moscati, amico del Regista e autore della biografia “Ettore Scola e la Commedia degli italiani”, che parlerà del suo lavoro. 

Il Festival sarà inaugurato Venerdì 24 Novembre, alle ore 17:00, dai suoi fondatori Tony Shargool e Giorgio Mazzerelli, Giovanni Samaritani, dal cantautore e conduttore radiofonico Ernesto Bassignano, e dal Dr. Federico Russo, direttore artistico de Lo Spiraglio Film Festival (http://lospiraglio.altervista.org/index.html), insieme con Maria Grazia Caso, direttore artistico del Mediterraneo Video Festival, http://www.medvideofestival.net/. A questi ultimi spetterà il compito di introdurre i film vincitori delle due rassegne gemellate con FestivalMente (tra cui, il magnifico backstage-Doc. de LO SPIRAGLIO: “Le Ragazze di Villa Biondi”). 

Nel corso della prima giornata le tematiche s’intrecceranno grazie al gelotologo Leonardo Spina (anche lui, da giovane, allievo di Ettore Scola) che si riallaccerà al film "La Famiglia", prendendo spunto dalla trama e agganciandosi alle tematiche inerenti alle paure infantili. Leonardo Spina interverrà ancora sabato 25 novembre, dalle ore 15:30, per una lectio al Teatro Arciliuto con la partner Sonia Fioravanti http://www.homoridens.net . 

Lunedì 27 novembre, dopo la serrata conferenza su La Possessione dei Cervelli “il Totalitarismo nel mondo digitale”, con Giulietto Chiesa, Riondino, Roberto Quaglia, Pino Cabras e Glauco Benigni, il Festival chiude con la rassegna cantautori: “Per chi suona la campana ?”. 

In occasione di FestivalMente, gli spazi del Teatro Arciliuto ospiteranno le opere del giovanissimo artista, pittore e attore, Lorenzo Fantastichini, che inaugura la mostra personale con vernissage il venerdì, 24 Novembre, alle ore 19:30. 

 

ALCUNE INFO SUL PROGRAMMA


IL MEZZO AUDIOVIDEO E IL WEB: “HIKKOMORI – la genesi”, 
sarà gestita dal Guru dell’algoritmo Michele Mezza, con giovani protagonisti del Digital World. La psicologa e scrittrice, Umberta Telfner, farà da esperta.


LA MUSICA:
al talento di Nando Citarella, Luciano D’Abbruzzo ed Ernesto Bassignano, si aggiunge un grandissimo musicista di Tangeri, Nour Eddine Fatty, con il suo concerto-racconto multimediale “L’esilio del flautista”.


Tra TERAPIA e MUSICA:
 la Neuropsichiatra Donatella Caramia, compositrice di raffinata eleganza, ci parla del “Potere taumaturgico della musica”, concludendo l’intervento con una sua nuova composizione.  

CABARET: ritorna l’innovativo umorismo del dissacrante genio Nicola Vicidomini, con uno show dall’intrigante titolo “Vicidomini legge, suona, canta e… insulta Vicidomini”. 

IL TEATRO: la compagnia teatrale PartecipArte, teatro dell’oppresso, guidato da Olivier Malcor, presenterà ”UOMINI CHE CI PROVANO”, dove la dinamica prevede che il pubblico sia chiamato sul palco per rendere il finale il più politically correct.


LA SCRITTURA: Federica Fava Del Piano
, psicografologa e psicoterapeuta sistemico relazionale e Silvana Madia, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta sistemico relazionale, parleranno della loro esperienza sul tema e del riconoscimento dell’importanza del tratto grafico come strumento interpretativo, diagnostico e terapeutico delle dinamiche familiari.

CUORE DI CANE: per tanti di noi, la famiglia comprende anche l’animale domestico e spesso il miglior amico dell’uomo è il cane. FM da spazio al PROGETTO SERENA ONLUS. Interverranno il fondatore Roberto Zampieri con l’istruttrice Antonella Rufo.

PAROLE E MUSICA: I poeti Vanni Pierini e Silvia Bre con Renzo  Zenobi  offriranno nuovi spunti nel tradizionale incontro tra musica e parola, mentre l’anfitrione Enzo Samaritani, fondatore del Teatro Arciliuto, canterà alcuni brani che raccontano la Sua ‘Creatura’ 50enne.

Il Festival intende mettere a fuoco cronaca ed attualità, attraverso i contenuti presentati, anticipando tematiche successivamente rese protagoniste dai media. 

Il Festival sarà spesso trasmesso live sulla pagina Facebook del Teatro 

 

PROGRAMMA COMPLETO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO

http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/585-festivalmente-the-art-of-mixing-2017-omaggio-a-ettore-scola.html 

Info e Contatti Evento:
Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 17,00 in poi)
Giovanni Samaritani - 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it
http://www.arciliuto.it

FestivalMenteFM Onde Celebrali
Tony Shargool - 3394422813
Giorgio Mazzerelli – 3475805202
FestivalMente Pagina Facebook



FestivalMente FM – Onde Cerebrali | Teatro Arciliuto | Ettore Scola | Roma | Cultura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Al Via la 6ª Ed. di “FestivalMente FM – Onde Cerebrali - THE ART OF MIXING” -


Al via la 3° EDIZIONE di “FestivalMente FM – Onde Cerebrali - THE ART OF MIXING”


Teatro Arciliuto – Roma, Sabato 11 novembre 1967/2017 - 50 anni di Arciliuto: 'Un cuore di carta velina' di e con Enzo Samaritani


“Le Dissolute Assolte” tornano in scena al Teatro Arciliuto di Roma (27 Febbraio - 18 Marzo 2018)


Roma: al @TeatroArciliuto il 30 novembre Ziad Trabelsi presenta “Liu’ud”, l’Incontro musicale tra l’Oud e il Liuto


Al Teatro Arciliuto di Roma torna il Rìding Tristocomico di Arianna Porcelli Safonov - Giovedì 9 novembre


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GIORNI | Ottimismo e allegria nel nuovo singolo per l’estate dei Cosatinta

GIORNI | Ottimismo e allegria nel nuovo singolo per l’estate dei Cosatinta
È in radio, e dal 23 maggio negli store e sulle piattaforme digitali “GIORNI", il nuovo singolo per l'estate dei Cosatinta. Il brano è scritto da Gianna Simonte (voce della band), da Giuseppe Morana (piano e voce) e Peppe Maggio (chitarra e voce) ed è stato prodotto e arrangiato in collaborazione con Max Minoia presso il Biscuit Studios di Roma. "GIORNI" è un brano che parla di un nuovo inizio, di speranza e di ottimismo, della voglia di ritrovarsi e di stare insieme, lasciandoci alle spalle al più presto le (continua)

Riparte al Teatro Arciliuto il format PER CHI SUONA LA CAMPANA? giunto alla NONA EDIZIONE (Roma, 26 ottobre)

Riparte al Teatro Arciliuto il format PER CHI SUONA LA CAMPANA? giunto alla NONA EDIZIONE (Roma, 26 ottobre)
Il primo appuntamento della stagione è con i fondatori del format, ovvero Ernesto Bassignano Fabrizio Emigli Lino Rufo e Erminio Sinni, in programma per lunedì 26 Ottobre 2020 a partire dalle ore 20. Ideato per ricordare Giancarlo Cesaroni, il #Folkstudio e le sue “stanze polverose” “Per Chi Suona la Campana?” è l’evento stabile dei Lunedì de “L’Arciliuto” frequentato dai cantautori di tutta Italia fin dal 2012.La nona edizione propone anche quest’anno la formula dell’appuntamento quindicinale che accompagnerà il pubblico del Teatro Arciliuto per tutta la stagione (da ottobre a maggio), c (continua)

Al Teatro Arciliuto i Salotti Culturali di e con Sasa' Calabrese (Roma, 14-15 Ottobre)

Al Teatro Arciliuto i Salotti Culturali di e con Sasa' Calabrese (Roma, 14-15 Ottobre)
Mercoledì 14 e Giovedì 15 ottobre 2020 al Teatro Arciliuto di Roma al via i "Salotti Culturali" di e con Sasà Calabrese. Si parte Mercoledì 14 ottobre con “Genova per noi“, l’occasione per parlare di  Genova e dei suoi luoghi cantati e vissuti dai massimi interpreti della “scuola genovese”, della canzone e della poesia. Sarà poi la volta del secondo appuntamento previsto per Giovedì 15 ottobre con “Intorno a Lucio Dalla” ovvero un viaggio nella forma canzone del “genietto” bolognese e la trasformazione che (continua)

Andrea Giraudo Live al Teatro Arciliuto (Roma, 10 ottobre)

Andrea Giraudo Live al Teatro Arciliuto (Roma, 10 ottobre)
Sabato 10 ottobre 2020 serata all'insegna della canzone AUTORALE. Per la prima volta al Teatro Arciliuto di Roma, con un doppio spettacolo, si esibirà il cantautore cuneese ANDREA GIRAUDO. I live di Andrea Giraudo non hanno bisogno di rocambolesche scenografie o di effetti speciali, lo spettacolo è lui, la sua musica, la sua voce e un pianoforte, riportando ad un'essenza naturale lo scopo delle note.Andrea Giraudo LIVE- 1°: dalle ore 19,00, aperitivo & drink, dalle ore 19,30 spettacolo nella sala teatro- 2°: dalle ore 20,30 Aperitivo-cena con buffet & drink, dalle ore 21,30, (continua)

Giandomenico Anellino, Una chitarra d'autore - Al Teatro Arciliuto il martedì sera, dal 6 ottobre all'8 dicembre

Giandomenico Anellino, Una chitarra d'autore - Al Teatro Arciliuto il martedì sera, dal 6 ottobre all'8 dicembre
Il martedì sera, dal 6 ottobre all'8 dicembre 2020, al Teatro Arciliuto in Roma - Una chitarra d'Autore - Dieci appuntamenti con Giandomenico Anellino, chitarrista famoso per le sue molteplici collaborazioni musicali, che lo hanno visto accanto ai più grandi artisti italiani e stranieri come Claudio Baglioni, Renato Zero, Zucchero, Amedeo Minghi, Massimo Ranieri, e stranieri come Josè Carreras, Randy Crowford, Dee Dee Bridgewater, Dionne Warwick, Brian Adams, Lionel Ritchie, Noa, Al Jarreau ed altri. Il recital "Una chitarra d'Autore" racconta, attraverso le emozioni note di una sola chitarra, gran parte della musica italiana con omaggi musicali dedicati a Domenico Modugno,Lucio Battisti.Lucio Dalla,Francesco De Gregori,Claudio Baglioni ed al M° Ennio Morricone.Un viaggio musicale attraverso le melodie che tutto il mondo ci invidia. Il repertorio dei concerti comprende inoltre un omaggio ai B (continua)