Home > Sport > “LA SGAMBEDA” DÀ I NUMERI: SABATO DIRETTA RAI

“LA SGAMBEDA” DÀ I NUMERI: SABATO DIRETTA RAI

scritto da: Newspower | segnala un abuso


FEDERICO PELLEGRINO SUL MANTO DI LIVIGNO (SO)

 

“La Sgambeda” il 2 dicembre in diretta su Rai Sport dalle 9.15 alle ore 11.30

Federico Pellegrino ed altri componenti della nazionale italiana in allenamento a Livigno

28.a edizione scenografica apertura di Visma Ski Classics dopo il prologo elvetico

13 i mitici avventurieri ad aver svolto tutte le edizioni, tra i quali un tedesco

 

 

“Stiamo procedendo a pieno regime con la battitura della pista fondo”, dichiara Luca Moretti, presidente di APT Livigno e del comitato organizzatore della “Sgambeda” del 2 dicembre.

Visma Ski Classics, il challenge riconosciuto come la Coppa del Mondo delle lunghe distanze, apre la sua intensa stagione con un prologo in Svizzera e poi il decollo sarà proprio in terra livignasca, trasmesso in diretta su Rai Sport sabato 2 dicembre dalle ore 9.15 alle ore 11.30.

I fiocchi innevati caduti in questi giorni stanno dando una grossa mano affinché l’inizio delle danze possa essere più imbiancato che mai. E chi è venuto a sfruttare l’impeccabilità del manto innevato è nientepopodimeno che il fuoriclasse della nazionale italiana Federico Pellegrino, giunto a Livigno per allenarsi in vista dell’inizio dell’imminente stagione di Coppa del Mondo: “Nella piana di Livigno i cannoni ci danno dentro ormai da giorni e penso che la neve per la partenza della Sgambeda ci sia – afferma Pellegrino, oltretutto con un bel pezzo di pista su neve naturale, penso che per quanto riguarda l’inizio di dicembre Livigno sarà pronta”. Domani inoltre, la squadra nazionale junior ha organizzato proprio a Livigno i test di qualifica per partecipare alle sfide di Coppa Europa.

Ai test di 10 km (uomini) e 5 km (donne) in tecnica classica parteciperanno squadra nazionale junior, Esercito, Finanza, i ragazzi della Romania e del comitato Alpi Centrali, mentre il 23 novembre ci sarà la squadra nazionale A con i test di qualifica della Coppa del Mondo Sprint, ove parteciperanno tutti i componenti e sarà una gara vera e propria, con tempi e qualifiche.

Iscriversi alla “Sgambeda” è quasi un ‘obbligo’ e fino al 29 novembre le quote di partecipazione rimarranno ancorate a 95 euro. 27 edizioni già in archivio non sono cosa da poco e ad averle interpretate al meglio sono certamente stati i “pionieri”, atleti sempre ai nastri di partenza nonostante l’incedere degli anni.

Tra i “magnifici 13” anche un fondista tedesco di Dettingen an der Erms, Frank Alber del 1964. Ovviamente gli atleti della provincia di Sondrio sono protagonisti in questa speciale graduatoria, come Epi e Leonardo Bormolini, un cognome che a Livigno conoscono bene grazie alle prodezze dei gemelli Thomas e Nicolas, e ancora Gelsomino Cusini, Roberto Gasperi, Giancarlo Lanfranchi, Arno Longa, Carlo Scaglia, Quirino Silvestri e Luciano Dalla Pozza, addirittura classe 1946. Non solo Sondrio, ma anche Gandellino (BG) con Giuseppe Archetti, Lissone (MB) con Aldo Crippa e Canazei di Fassa (TN) con Sergio Valentini, tecnico di elisoccorso e alpinista fassano capace, nel 2007, anche di affrontare l’ascensione all’Everest senza uso di ossigeno. Appassionati, leggende della montagna, fuoriclasse degli sci stretti, i concorrenti della “Sgambeda” sono variegati anche per le peculiarità della gara stessa, la quale offre anche ai piccoli concorrenti di poter mettere in mostra le proprie abilità, grazie alla MiniSgambeda, aperta a tutti i bambini e ragazzi nati tra il 2009 e il 2000 ed in possesso della tessera FISI per l'annata 2017/2018, pronti a cimentarsi lungo i percorsi all’interno dello Stadio del Fondo, da un minimo di un chilometro ad un massimo di cinque.

“Cos’è meglio di una splendida giornata di sole e di neve perfetta per allenarsi?” si chiede il comitato organizzatore della “Sgambeda”, e sin da ora le piste sono a disposizione per non farsi trovare impreparati in occasione del 2 dicembre, magari soggiornando per qualche giorno sfruttando i pacchetti pensati per gli amanti di Livigno e dello sci di fondo (www.livigno.eu/offerte-vacanza/sgambeda-2017).

Info: www.lasgambeda.it e info@lasgambeda.it oppure info@sportingclublivigno.it

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/LaSgambeda/Comunicati/LaSgambeda_comu_ita.htm


la sgambeda | visma ski classics | livigno | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


APERTURA VISMA SKI CLASSICS A LIVIGNO (SO). “SGAMBEDA” IN TECNICA LIBERA AGLI AMATORI


“LA SGAMBEDA” PARADISO IMBIANCATO. A LIVIGNO SCENOGRAFICO TRENTENNALE


IL CUORE DELLO SCI DI FONDO BATTE FORTE A LIVIGNO. TRE GIORNI DI “SGAMBEDA” E VISMA SKI CLASSICS


IL NUOVO FORMAT DE “LA SGAMBEDA” AMATORI SHOW IN TECNICA LIBERA A GRANDE RICHIESTA E CAMPIONI VISMA SKI CLASSICS IN TECNICA CLASSICA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MARCIALONGA CRAFT AI NASTRI DI PARTENZA. 23 NAZIONI SFILERANNO IN VAL DI FIEMME E VAL DI FASSA

MARCIALONGA CRAFT AI NASTRI DI PARTENZA. 23 NAZIONI SFILERANNO IN VAL DI FIEMME E VAL DI FASSA
Domenica 29 maggio scatta alle ore 8 la 14.a Marcialonga Craft Domani la Minicycling e il suggestivo passaggio del Giro d’Italia 23 nazioni e 2400 ciclisti attesi sulle strade delle Valli di Fiemme e Fassa Iscritti Cini, Spiazzi, De Marchi, Leonardi, Prato, Isonni e molti altri Marcialonga Cycling Craft alza il sipario domani per uno scintillante weekend sulle due ruote. Amatori, Elite, piccini e “pro” del Giro d’Italia sono attesi sulle strade delle Valli di Fiemme e Fassa, dove tutto è pronto per festeggiare la 14.a edizione dell’evento trentino. Si allacceranno per primi il casco i ragazzi della Minicycling prevista per domani, sabato 28 maggio, impegnati in una gimka (continua)

La Coppa del Mondo Boulder atterra a Bressanone. 33 nazioni, 195 climbers, 13 azzurri e tante sorprese

La Coppa del Mondo Boulder atterra a Bressanone. 33 nazioni, 195 climbers, 13 azzurri e tante sorprese
Alla Vertikale di Bressanone 5 giorni di sport, cinema e festa La Coppa del Mondo apre le porte ai boulderisti di tutto il pianeta Attesi 195 climbers di cui 13 azzurri, con 33 nazioni presenti al Climbing Stadium Prenota il tuo posto per assistere al grande evento di arrampicata Dall’8 al 12 giugno Bressanone diventa la “capitale” dell’arrampicata, i migliori boulderisti di tutto il mondo si sfideranno sulle pareti del Vertikale Climbing Stadium, la Coppa del Mondo Boulder è l’evento più atteso di tutta la stagione in Alto Adige.Il comitato AVS e la FASI sono pronti ad ospitare, dopo 11 anni in Italia, la quinta tappa di Coppa del Mondo. Dopo le gare in Svizzera, a Seoul (continua)

UN MESE ALLA MYTHOS ALPINE GRAVEL: ULTIMI POSTI PER L’EVENTO DOLO…MITICO

UN MESE ALLA MYTHOS ALPINE GRAVEL: ULTIMI POSTI PER L’EVENTO DOLO…MITICO
Domenica 26 giugno l’evento ciclistico inedito in Valle di Primiero La “Mythos” abbraccerà i sentieri Black e Green ai piedi delle Pale di San Martino Pacchetti promozionali (alloggio più iscrizione) nei confortevoli bike hotel della zona Pacco gara con mini bag by Montura, cappellino by Giessegi e i racconti di De Bertolini Un mese esatto alla Mythos Alpine Gravel, una formula vincente che permetterà a tutti i partecipanti di vivere un’esperienza nel vero spirito ‘gravel’ nella rigogliosa Valle di Primiero. La Mythos Alpine Gravel è l’evento da non perdere per chi vuole immergersi in un’autentica avventura in sella alla bicicletta nell’ambiente più “green” e spettacolare del Trentino. Domenica 26 giugno gli esplorato (continua)

MARCIALONGA CRAFT AL TRAMPOLINO DI LANCIO. IN VAL DI FIEMME E FASSA UN WEEKEND DI SPORT

MARCIALONGA CRAFT AL TRAMPOLINO DI LANCIO. IN VAL DI FIEMME E FASSA UN WEEKEND DI SPORT
Domenica 29 maggio Marcialonga Cycling Craft decolla sui passi dolomitici Ad anticipare l’evento clou il passaggio del Giro d’Italia e la Minicycling L’ex fondista Cristian Zorzi sarà il capitano del “Team Zorro” Al via anche l’ex fondista tedesco argento olimpico Schlickenrieder La Marcialonga Cycling Craft è il secondo diamante del “trilogy” di Marcialonga, incastonato nel bel mezzo della ski-marathon invernale e la gara podistica di settembre. Ormai non si contano più i giorni ma le ore: domenica 29 maggio i ciclisti scalpiteranno ai blocchi di partenza di Predazzo per affrontare in sequenza gli straordinari passi di Pramadiccio, Lavazé, Pampeago, San Pellegrino e Valle (continua)

LA COPPA DEL MONDO BOULDER “IN VERTIKALE”. A BRESSANONE UN INCANDESCENTE WEEKEND DI SFIDE

LA COPPA DEL MONDO BOULDER “IN VERTIKALE”. A BRESSANONE UN INCANDESCENTE WEEKEND DI SFIDE
Coppa del Mondo Boulder dal 9 al 12 giugno a Bressanone Ad oggi 29 nazioni e circa 160 boulderisti presenti Camilla Moroni e Michael Piccolruaz si raccontano prima dell’evento di casa Biglietti disponibili per assistere al grande evento Il bello dell’arrampicata sportiva è la sintonia che si crea tra l’atleta e lo spettatore. Nei pochi minuti di tempo che i climbers hanno a disposizione per “studiare” la parete boulder e raggiungere il “top”, si possono avvertire e percepire da lontano gli enormi sforzi e l’intensa concentrazione necessari per la gloriosa scalata. 1600 persone sono attese alla palestra Vertikale di Bressanone, do (continua)