Home > Sport > I PICCOLI “VAN GOGH” DELLO SKIRI TROPHY

I PICCOLI “VAN GOGH” DELLO SKIRI TROPHY

scritto da: Newspower | segnala un abuso


VITTORIA IN COMBINATA COME LA “SKIRILONGA”

 

35° Skiri Trophy XCountry del G.S. Castello il 20 e 21 gennaio

Premiati i lavori dei ragazzi dell’Istituto d’Arte “G.Soraperra”

1° Lorenzoni-Rizzoli, 2.a Ilaria Partel, 3.a Alessia Maria Concetta Carbonara

Il bozzetto vincitore darà origine ai trofei e ad una statua di ghiaccio

 

 

Lo Skiri Trophy XCountry nel mese di novembre è dedicato ai piccoli artisti del Liceo del Design e delle Arti “G.Soraperra” di Pozza di Fassa (TN) che partecipano al “concorso statua di ghiaccio”, andando a creare i bozzetti che costituiranno la base per i trofei della 35.a edizione della gara giovanile trentina, di scena il 20 e 21 gennaio 2018.

37 gli iscritti, 25 gli elaborati presentati, giudicati da una giuria composta da Nicoletta Nones, coordinatrice generale del comitato organizzatore del G.S. Castello, Fulvio Zorzi, assessore allo sport del Comune di Castello-Molina di Fiemme, Tiziano Deflorian, responsabile del progetto, e Domenico Bravi, referente dell’Istituto d’Arte – Liceo del Design e delle Arti G. Soraperra.

E quest’anno il vincitore non poteva che essere in “combinata”, come quella proposta da “Skirilonga”, perfetta commistione fra la manifestazione fondistica più amata dai giovani degli sci stretti, lo Skiri Trophy XCountry, e la più apprezzata del pianeta in tema di ski-marathon per campioni e semplici appassionati, la Marcialonga, con la classifica finale calcolata sommando i punteggi di genitori e figli.

I primi classificati fra gli artisti sono dunque Samuele Lorenzoni e Martin Rizzoli della classe II LA B con il lavoro “Skiri e il campanile di Castello di Fiemme”, davanti a due ragazze, Ilaria Partel della classe IV LA DF con “Skiri e 35 anni di storia” e Alessia Maria Concetta Carbonara della classe III LA F con “Skiri tra sport e divertimento”. C’è dunque voluto il lavoro… di due uomini per battere due donne sole! Questa la motivazione fornita: “La commissione ha scelto di premiare la proposta per l’originalità della sua composizione, la simpatia che emana il soggetto e la cura nei dettagli”.

Il bozzetto dei ragazzi vincitori raffigura uno Skiri che “fa l’occhiolino” abbracciato al campanile di Castello di Fiemme, lo scoiattolino con una mano sembra sorreggere il campanile e con l’altra i suoi sci stretti, la scritta “35° Skiri Trophy XCountry” è in bella vista e i bastoncini e una folta coda coronano il tutto. Foltissima anche la chioma presentata dalla seconda classificata Ilaria Partel, questa volta con Skiri a svettare anche sul campanile di Castello, suddiviso in due per dare risalto al 35 che rappresenta il numero della prossima edizione dell’evento fiemmese. Gli alberi innevati fanno da contorno e si scorge anche la neve, nella speranza che i prossimi 20 e 21 gennaio possa scendere abbondante allo Stadio del Fondo di Lago di Tesero (TN). Maria Concetta ha invece composto lo Skiri più allegro, voglioso di cimentarsi con i bambini dello sci di fondo, anche qui sci stretti e campanile di Castello a fare da contorno a ghiaccio e montagne, che sembrano essere un tutt’uno con la simpatica mascotte del G.S. Castello.

Info: www.skiritrophy.com


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/SkiriTrophyXCountry/Comunicati/SkiriTrophyXCountry_comu_ita.htm


skiri trophy xcountry | val di fiemme | trentino | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Accu Asus k52je Kopen Lage Prijs


Laptop Accu Asus a501lb


KINDER+SPORT “JOY OF MOVING” ALLO SKIRI TROPHY


SKIRI TROPHY XCOUNTRY IL 20 E 21 GENNAIO


35° SKIRI TROPHY XCOUNTRY


SKIRI TROPHY: G.S. CASTELLO AL LAVORO. KINDER PREMIA LO SCOIATTOLINO FIEMMESE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ROCK MASTER IN DIRETTA TV VENERDÌ 27 AGOSTO BOUDER & LEAD, SFIDA AL CLIMBING STADIUM

ROCK MASTER IN DIRETTA TV VENERDÌ 27 AGOSTO BOUDER & LEAD, SFIDA AL CLIMBING STADIUM
Il Rock Master per poter essere in diretta TV su Rai Sport anticipa Sfide boulder venerdì mattina e pomeriggio, il Duello in notturna La manifestazione di Arco cambia data e anticipa, dando appuntamento a venerdì 27 agosto I grandi appassionati dell’arrampicata sportiva hanno dovuto… tirare i freni. Non è ammesso il pubblico al primo evento olimpico della storia, lo sarà in forma molto ridotta anche al prossimo Rock Master di Arco (TN). Anche televisivamente s’è visto poco o nulla di arrampicata olimpica, anche perché, purtroppo, nessuno dei tre italiani si è qualificato per la finale. Il Rock Master ormai da t (continua)

MONDIALI DI SKIROLL IN VAL DI FIEMME. MATTEO TANEL IN DIFESA DEL TITOLO

 MONDIALI DI SKIROLL IN VAL DI FIEMME. MATTEO TANEL IN DIFESA DEL TITOLO
Dal 16 al 19 settembre i Campionati del Mondo di Skiroll in Val di Fiemme Tra i ‘big’ ci sarà Matteo Tanel che vorrà difendere il titolo iridato conquistato nel 2019 Ufficiale: al via anche i campioni russi Alexander Bolshunov e Natalia Nepryaeva Matteo Tanel: “Venite ai Campionati del Mondo in Val di Fiemme, se ne vedranno delle belle” Sarà un settembre speciale per la Val di Fiemme, con i Campionati del Mondo di Skiroll in programma dal 16 al 19 con le sfide Interval Start, Sprint, Team Sprint e Final Climb. Nelle quattro giornate di gara, tra Ziano di Fiemme, Passo Lavazè e la splendida ascesa all’Alpe Cermis, si sfideranno i protagonisti dello Skiroll mondiale a caccia di una medaglia e di un titolo iridato dal sapore di rina (continua)

GINKGO STAFETTEN: TORNA LA RUN-SFIDA. IL 28 AGOSTO APPUNTAMENTO A CASTELLO DI FIEMME

GINKGO STAFETTEN: TORNA LA RUN-SFIDA. IL 28 AGOSTO APPUNTAMENTO A CASTELLO DI FIEMME
Nona edizione in Val di Fiemme dell’originale staffetta a cinque frazioni aperta a tutti Ce n’è per tutti i gusti: 5,5 km, 1,9 km, 8,9 km, 3,9 km e 9,8 km su asfalto e sterrato Si corre nel circondario di Castello di Fiemme sabato 28 agosto Per i più allenati c’è anche la Ultra Ginkgo, novità Mini Ginkgo per i ragazzi Cambia la data, ma non la sostanza: sabato 28 agosto andrà in scena a Castello di Fiemme la nona edizione della Ginkgo Stafetten, l’originale staffetta a cinque frazioni aperta a tutti.Di solito la gara podistica trentina si correva ad inizio agosto, ora, dopo lo scossone della pandemia, sono cambiate un po’ tutte le abitudini e così il GS Castello nel puzzle degli eventi per i runners ha scelto a (continua)

UNA NUOVA SFIDA PER MARCIALONGA. ALLA SCOPERTA DELL’E-COMMERCE

UNA NUOVA SFIDA PER MARCIALONGA. ALLA SCOPERTA DELL’E-COMMERCE
Il nuovo e-commerce Marcialonga ha aperto i battenti Il portale permetterà l’acquisto dei capi e degli accessori Marcialonga Passo importante per far conoscere il nome del brand nel mondo Marcialonga, da sempre, ha a cuore i propri ‘bisonti’ e lavora per loro Nuovo, creativo e innovativo, sono questi gli aggettivi con cui si può definire il lancio del nuovo e-commerce Marcialonga, il portale su cui ogni utente e amante del brand Marcialonga potrà acquistare capi di abbigliamento e accessori unici e originali dello storico marchio delle Valli di Fiemme e Fassa. Un passo importante verso il futuro che farà crescere ancor di più la community Marcialonga i (continua)

LA 45.a GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA SI RIVELA. LA PRIMA NOVITÀ È IL NUOVO SITO WEB

LA 45.a GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA SI RIVELA. LA PRIMA NOVITÀ È IL NUOVO SITO WEB
Il 5 e 6 febbraio è in programma la 45.a edizione della Granfondo Dobbiaco-Cortina La gara correrà sul vecchio tracciato della ‘Ferrovia delle Dolomiti’ che collega Dobbiaco a Cortina Iscrizioni aperte: fino al 31 agosto 80 euro per la gara in classico e 60 per la skating Tutte le informazioni utili sono disponibili sul nuovo sito web della manifestazione L’estate è ancora nel pieno del suo splendore, eppure c’è già chi pensa e lavora agli eventi del prossimo inverno. È così anche per lo staff della Granfondo Dobbiaco-Cortina, che ha già programmato la due giorni di gare per sabato 5 e domenica 6 febbraio prossimi. La storica manifestazione dedicata agli ‘sci stretti’ nel 2022 festeggerà la propria 45.a edizione, segno di una tradizione che si pres (continua)