Home > Eventi e Fiere > Il futuro si sceglie oggi: il 25 novembre l’Open Day del primo liceo biomedico di Roma

Il futuro si sceglie oggi: il 25 novembre l’Open Day del primo liceo biomedico di Roma

scritto da: Agenzianewscast | segnala un abuso

Il futuro si sceglie oggi: il 25 novembre l’Open Day del primo liceo biomedico di Roma


 Al termine dell’ultimo anno delle scuole medie inferiori, i ragazzi si apprestano a scegliere per il loro futuro. Lo scenario attuale vede i giovani coinvolti in notevoli problemi di disoccupazione ma gli istituti scolastici si stanno muovendo per garantire loro concrete opportunità tramite l’alternanza scuola-lavoro e formazione specializzante.

Proprio in questa ottica, l’Istituto paritario Pio IX Aventino di Roma ha deciso per l’anno scolastico 2018-2019 di avviare il nuovo Liceo Scientifico delle Scienze Applicate con Curvatura Biomedica, unico nella capitale, in grado di formare i più giovani in ambito medico e scientifico. Questa scelta nasce dalla volontà di dare opportunità concrete ai giovani agevolandoli nell’accesso alle facoltà del settore medico-sanitario in cui la domanda è sempre crescente e i tassi di occupazione toccano il 95% entro 5 anni dal conseguimento della Laurea.

L’Open Day per mostrare a futuri studenti e genitori tutte potenzialità del percorso formativo della durata di cinque anni, è fissato per il 25 novembre 2017 dalle 10:30 presso l’Istituto Pio IX, sito a Roma in via di Santa Prisca 8.

La proposta formativa si avvale della collaborazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico Universitario A. Gemelli – che sarà parte costitutiva del Comitato Scientifico e partner per i laboratori pratici che gli studenti dovranno frequentare.

Il 25 novembre, in occasione dell’Open Day del Pio IX, si susseguiranno gli interventi di istituzioni e docenti. Dopo l’introduzione del Prof. Amedeo Ianniccari, Docente universitario di “Economia e gestione delle imprese” e consulente aziendale, intervengono alla giornata di presentazione: Gabriele di Giovanni, Direttore del Pio IX; Gildo De Angelis, Direttore Generale dell’USR Lazio (Ufficio Scolastico Regionale del Lazio); Rodolfo Lena, Presidente della Commissione politiche sociali e salute della Regione Lazio; Alfredo Pontecorvi, Direttore dell’unità complessa di endocrinologia e malattie del metabolismo del Policlinico Gemelli di Roma; Mario Rusconi, Vicepresidente ANP (Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola) che ricoprirà il ruolo di Preside del nuovo liceo biomedico.

Tra i temi in evidenza all’Open Day del 25 novembre:

-       Presentazione del Pio IX e mission del nuovo liceo biomedico

-       Approccio metodologico del Liceo biomedico

-       Formazione bioetica

-       Visione scientifica innovativa

-       Learning in the job e attività di laboratorio

-       Servizi e agevolazioni per gli studenti

 

Alcune informazioni sul Liceo Biomedico Pio IX

Il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate con Curvatura Biomedica si aggiunge alla proposta formativa dell’Istituto Pio IX che accompagna i giovani dalle scuole primarie fino a quelle secondarie superiori.

All’interno della splendida struttura di fine Ottocento, l’insegnamento viene garantito da docenti qualificati, affiancati da un Comitato Scientifico cui fanno parte i docenti di materie coadiuvati da Personale Medico riconosciuto, la cui finalità è guidare lo studente a maturare le competenze necessarie (umane, etiche, scientifiche) e garantire la necessaria serenità nell’affrontare i futuri test di accesso alle facoltà medico-sanitarie.

Il nuovo Liceo rispetta tutti i parametri previsti dalle direttive del MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca - relative alle ore di didattica, ma vengono incrementate le ore dedicate alle discipline scientifiche e sono previste attività di laboratorio obbligatorie con rientri settimanali (30h/anno nel biennio, 50h/anno nel triennio). Viene inoltre curato con particolare attenzione l’insegnamento dell’informatica e della lingua inglese, utilizzando il metodo CLIL (Content and Language Integrated Learning).

Formazione e prospettive future: il titolo di studio conseguito al termine del percorso formativo, agevola l’accesso a tutte le facoltà universitarie con particolare riferimento a Medicina e Chirurgia, Ingegneria biomedica e robotica, Psicologia clinica, Farmacia, Biologia, Chimica, Infermieristica, Scienza dell’alimentazione, Fisica Medica, Veterinaria.

Il 90% degli studenti del primo liceo biomedico (sperimentazione del Ministero) ha agevolmente superato i test di ingresso alle facoltà di Medicina.


Fonte notizia: http://www.istitutopioix.it/


liceobiomedico |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Centric Software firma un contratto con il suo primo cliente australiano


Centric Software celebra una doppia vittoria con Lotto Sport e Stonefly


IMAX, azienda produttrice per Max Mara, sceglie Centric Software


Shoes For Crews sceglie Centric PLM


Inferriate di sicurezza: solidità e bellezza di grate per porte e finestre per sentirsi più sicuri.


Native advertising: un nuovo modo di fare webmarketing


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Magnesio, Potassio e Baobab contro la debolezza estiva

Magnesio, Potassio e Baobab contro la debolezza estiva
L’integratore alimentare di PURO by Forhans è una ricarica energetica per affrontare il “grande caldo” L’estate è arrivata e con lei anche il caldo afoso, con picchi di 45 gradi al Centro e al Sud preannunciati dai meteorologi.Queste ondate di calore sono un pericolo per la salute delle persone sia per chi non soffre di particolari patologie sia per chi ha delle malattie preesistenti. Con l’innalzamento delle temperature il risultato è una sensazione di spossatezza, debolezza e stanchezza menta (continua)

La prima esposizione al sole non si scorda mai

La prima esposizione al sole non si scorda mai
Prof. Leonardo Celleno: “La pelle ha una sua memoria, protezione fin da piccoli per godere dei benefici del sole” Esporsi in modo sano e sicuro al sole porta con sé molti benefici per il corpo e per la mente. Dopo un inverno passato in casa, sia per la pandemia che per il tempo inclemente, con l’arrivo della bella stagione si punta ad uscire di più e ad esporsi all’aria aperta. Per godere dei benefici del sole senza incorrere nei rischi, è importante una giusta prevenzione fin da piccoli.   La (continua)

Doccia Shampoo BIO Carbone e Zenzero, l’azione purificante degli ingredienti naturali

Doccia Shampoo BIO Carbone e Zenzero, l’azione purificante degli ingredienti naturali
PURO by Forhans lancia un nuovo prodotto che rimuove impurità e residui di smog da capelli e pelle rivitalizzandoli, grazie alle sue proprietà energizzanti e seboequilibranti. Pratico da portare sempre con sé. In viaggio o in palestra Sì, viaggiare! Finalmente si potrà ricominciare a muoversi per l’Italia per un bel weekend fuori con gli amici, o con la dolce metà, tutto rigorosamente rispettando le regole anti-Covid. Riaprono anche le palestre, non resta che preparare il beauty case da mettere in borsa.Pratico e ideale da portare sempre con sé è il nuovo Doccia Shampoo 2in1 BIO Carbone e Zenzero Purificante di PURO by Fo (continua)

Il manager Alessandro Valenza a capo della nuova struttura VAD di ATON IT

Il manager Alessandro Valenza a capo della nuova struttura VAD di ATON IT
L’Innovation Manager avrà il compito di coordinare lo sviluppo e strategie di servizi innovativi nell’ambito della Cyber Security 4.0 Alessandro Valenza varca la porta d’ingresso nel mondo della Cyber Security nel 2000 in veste di analista dei flussi delle infezioni da malware e il loro impatto nelle PMI. Grazie al commitment con 2 Vendor di Security interessati a migliorare quella che oggi chiameremmo Cyber Resilience, collabora alla presentazione sul mercato nazionale di soluzioni Antivirus innovative e al loro successivo svil (continua)

DIGI MOBIL celebra 10 anni di presenza in Italia

 DIGI MOBIL celebra 10 anni di presenza in Italia
Nata per connettere gli utenti dell’Europa dell’Est in Italia, il gruppo italiano della multinazionale RCS&RDS continua il percorso di crescita e di ampliamento sul territorio nazionale Milano, 10 dicembre 2020. DIGI Mobil celebra un traguardo storico. Un traguardo fatto di impegno, lavoro, fedeltà e passione che spinge l’Azienda verso il futuro. Un obiettivo ricco di ambizioni: quello dei 10 anni di attività di DIGI in Italia. Entrata nel mercato italiano come Operatore Virtuale (MVNO) con due offerte - Sempre Insieme e Senza Confini - e una rete commerciale basata su una d (continua)