Home > Sport > MTB WORLD CUP: LA VAL DI SOLE (TN) ATTENDE I SUOI RIDERS. SPETTACOLO ASSICURATO PER LE FINALISSIME DI AGOSTO

MTB WORLD CUP: LA VAL DI SOLE (TN) ATTENDE I SUOI RIDERS. SPETTACOLO ASSICURATO PER LE FINALISSIME DI AGOSTO

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

MTB WORLD CUP: LA VAL DI SOLE (TN) ATTENDE I SUOI RIDERS. SPETTACOLO ASSICURATO PER LE FINALISSIME DI AGOSTO

Sabato 20 e domenica 21 agosto si chiude la Coppa del Mondo 2011 in Trentino

Due giorni da sballo con Cross Country, Downhill e 4cross

Attesi tutti i grandi protagonisti del massimo circuito mondiale

La Val di Sole ospita anche i prossimi Campionati Italiani XC

 

 

Si avvicina a larghe falcate l’appuntamento con i fuoriclasse della Coppa del Mondo di mountain bike - UCI Mtb World Cup 2011, in Val di Sole (TN). Il 20 e 21 agosto prossimi il massimo circuito mondiale tornerà ad animare i tracciati trentini di cross country (XC), 4cross (4X) e downhill (DH), per quello che sarà il capitolo conclusivo della Coppa 2011.

L’arena di Commezzadura, in provincia di Trento, e le sue piste “Petite Roubaix”, “Gobbe di Cammello” e “Snake Pit” si stanno preparando per incoronare i nuovi sovrani mondiali delle tre specialità. I tracciati sono considerati tra i più impegnativi e spettacolari del circuito, sono l’unico “passaggio” italiano della Coppa del Mondo di mtb e in passato sono più volte saliti alle massime cronache sportive, grazie ad eventi come il Campionato Mondiale di Mtb & Trials ospitato nel 2008, e la tappa di Coppa del Mondo dello scorso anno.

Quest’anno si ritorna a correre in Val di Sole e sarà una due giorni a dir poco sensazionale. Il programma di massima prevede i primi turni di qualifica di DH e 4X già al venerdì pomeriggio, mentre le finali si disputeranno il sabato sera, per quanto riguarda il 4X, e la domenica pomeriggio per il DH. Le gare di cross country scatteranno sabato mattina con gli Under 23 maschili, seguiti dalle categorie femminili e dalla Elite maschile alle 14,30. Domenica mattina sarà poi la volta degli Junior, sempre per il XC.

Dopo tre delle sette prove complessive disputate, la classifica di XC parla con forte accento francese sia al maschile che al femminile. Il campione olimpico in carica Julien Absalon precede il ceco Kulhavy, mentre il detentore della CdM 2010 Nino Schurter segue in terza posizione. Sulle orme di Absalon c’è anche la ventunenne connazionale Julie Bresset, che in generale stacca di 230 lunghezze la campionessa canadese Catharine Pendrel.

Il secondo week-end di giugno, nell’austriaca Leogang, si è disputata la terza gara anche per quanto riguarda il 4cross e il downhill. La prima giornata ha visto in pista gli specialisti del 4cross accompagnati da pioggia e temperature decisamente poco primaverili. La ceca Romana Labounkova, “signora” anche nella BMX, aveva saltato le prime due gare di CdM, ma in Austria ha dimostrato appieno che il bronzo mondiale del 2010 non è stato certo un caso. La rider ceca è stata subito un missile dal cancelletto e per le tre rivali, tra cui anche l’attuale leader di Coppa Anneke Beerten, non c’è stato nulla da fare. Al maschile, l’australiano Jared Graves è tornato a far sentire forte la sua voce dopo la breve “pausa dal podio” che si era concesso nella precedente prova di Fort William, in Scozia. Graves ha dominato la gara di Leogang e ha consolidato il suo primato in classifica davanti allo svizzero David Graf.

A Leogang, come detto, sono sfrecciati anche i piloti della downhill e Floriane Pugin ha strappato la sua prima vittoria in CdM, imponendosi sulle forti britanniche Rachel Atherton e Tracy Moseley.

Dopo aver vinto la prima prova in Sud Africa e aver chiuso la tappa di Fort William solamente quinto, lo statunitense Aaron Gwin è tornato prepotentemente sul primo gradino del podio, a spese del britannico Gee Atherton e del sudafricano Greg Minnaar. La classifica parziale di Coppa ora vede in testa la Moseley e Gwin, che precedono rispettivamente la Pugin e Minnaar.

Il prossimo step di CdM sarà nella canadese Mont Sainte Anne (2-3 luglio) e tutti questi giganti delle ruote grasse saranno ovviamente attesi ai nastri di partenza, così come lo saranno il prossimo agosto anche nella trentina Val di Sole, e per goderseli dal vivo non rimane che segnarsi in agenda, e tenersi liberi, il 20 e 21 agosto.

Per “ingannare” l’attesa, i prossimi 16 e 17 luglio - sempre in Val di Sole e più precisamente a Peio - andranno in scena i Campionati Italiani Assoluti XC, con la crème della mountain bike nazionale a sfidarsi lungo uno spettacolare tracciato nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, collocato a pochi passi dal celebre centro termale.

Info: www.valdisoleevents.it

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IN VAL DI SOLE LA “COPPA” ENTRA NEL VIVO. DOMANI QUALIFICHE DOWNHILL E 4CROSS


Søren Nissen: la mia prima vittoria nel 2006 al Giro di Slovacchia


TRENTINO MTB CELEBRA L’EDIZIONE 2011 NUMERI POSITIVI E PREMIAZIONI FINALI


TRENTINO MTB “SCOLLINA” CON QUALCHE SORPRESA ZANASCA ED EGGER COMUNQUE DAVANTI


DOMENICA SI PEDALA ALLA VAL DI SOLE MARATHON, MTB ANCORA PROTAGONISTE CON TRENTINO MTB


TRENTINO MTB PUNTA DECISO VERSO MOENA (TN) POLARTEC VAL DI FASSA BIKE PENULTIMA PROVA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Lavori del comitato sul percorso per togliere gli ultimi impedimenti causati dalla neve Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance” Chiusura partecipazioni dall’8 al 13 giugno, possibile iscriversi in loco il 14 giugno Il comitato organizzatore della Stelvio Marathon sta lavorand (continua)

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!
 L’8 giugno 2.a Dolomites Saslong Half Marathon in Alto Adige Il comitato ASV Gherdeina Runners manterrà il tracciato originale con l’aggiunta di 1.5 km Campo base al Monte Pana dove partiranno anche due camminate per accompagnatori Tra i favoriti Felicetti, Piazza, Jbari, Rungger, Pircher e Thaler Il laborioso comitato ASV Gherdeina Runners si è dato un gran d (continua)

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE
 Sabato 8 giugno Campionato Italiano Eliminator in Val Casies Domenica 9 giugno terza prova di Coppa Italia Percorso di 3 km e 150 metri di dislivello con numero giri in base alle categorie Un programma sontuoso quello proposto dal comitato SSV Pichl/Gsies Tutto pronto, anzi prontissimo, per gli appuntamenti su ruote grasse del weekend in Val Casies. Sabato 8 giugno la società (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA
 Il 13 luglio Südtirol Dolomiti Superbike 25.a edizione parte dei 21 eventi di Formula Bici 3.500 iscritti – cambio tariffa a quota 4000 80 euro la quota di partecipazione Oggi anche la Südtirol Dolomiti Superbike del 13 luglio festeggia la Giornata Mondiale della Bicicletta, istituita dall’ONU e divenuta ‘simbolo’ di quel mezzo che tutti amano e che pe (continua)

URS HUBER, UN FULMINE A CIEL SERENO! LA ORTLER BIKE MARATHON PARLA STRANIERO

URS HUBER, UN FULMINE A CIEL SERENO! LA ORTLER BIKE MARATHON PARLA STRANIERO
 Huber velocissimo nel finale si mette dietro i colombiani Paez e Arias Cuervo L’iridata Esther Süss fa tris e domina tra le donne nella marathon 90 km per la marathon, 51 km per la classic vinta da Schwaiger e Lehmann Giornata di sole splendida, paesaggi da favola e anche la neve, è un successo Parla per un quarto germanico e per tre quarti svizzero la quinta edizione (continua)