Home > Siti web e pubblicità > Avvolgicavo ZECA EV, rapidità e sicurezza nel ricaricare la tua auto elettrica!

Avvolgicavo ZECA EV, rapidità e sicurezza nel ricaricare la tua auto elettrica!

scritto da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Avvolgicavo ZECA EV, rapidità e sicurezza nel ricaricare la tua auto elettrica!


 Per chi ama il rispetto dell’ambiente e preferisce affidarsi a fonti di energia pulita anche quando si tratta della propria auto, allora il consiglio è quello di prestare attenzione al prodotto che Tecnopuglia.it, l’e-commerce leader nella vendita macchine per officina, presenterà in questo articolo.

Una delle operazioni più noiose per chi possiede una macchina elettrica è senza dubbio quella di avvolgere e riavvolgere il cavo di alimentazione quando dobbiamo ricaricare le sue batterie. Un intervento particolarmente fastidioso, non solo per la perdita di tempo, ma anche perché un cavo sempre scoperto e riavvolto manualmente può sporcarsi e deteriorarsi col tempo, mettendone a repentaglio il suo funzionamento.

Ma come sempre, Tecnopuglia ha la soluzione giusta ad ogni problema, che in questo caso si chiama ZECA EV 2162, l’avvolgicavo per le auto elettriche che rende pulito e sicuro il tuo cavo di alimentazione. Caratteristica principale di questo prodotto è il connettore TIPO 2, standard europeo per le stazioni di ricarica in corrente alternata, il più utilizzato sulle auto elettriche dei costruttori europei di veicoli elettrici.

Adatto sia per le ricariche monofase sia per le ricariche trifase, TIPO 2 è il connettore provvisto di 7 contatti, e cioè 5 contatti di potenza (L1, L2, L3, N, PE) e 2 contatti di comunicazione, ovvero PP (prossimità) e CP (controllo pilota). Dotato di cavo lungo 3 mt + 1 mt di ingresso, l’avvolgicavo ZECA EV 2162 è un prodotto davvero intelligente in grado di mantenere il cavo sempre pulito e, soprattutto, un utilizzo pratico, comodo e sicuro evitando stress improvvisi dovuti a operazioni manuali.

Visita la pagina del prodotto sul sito di Tecnopuglia o contatta il suo staff per qualsiasi informazione di natura tecnica. Vi ricordiamo, inoltre, che sono disponibili connettori differenti ma solo su richiesta!


Fonte notizia: http://www.tecnopuglia.it/


vendita macchine per officina | noleggio macchine per officina | macchine per officina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GIULIA PRATELLI: ESCE “TUTTO BENE” IL NUOVO DISCO DELLA CANTAUTRICE TOSCANA CON LA PRODUZIONE ARTISTICA DI ZIBBA


GIULIA PRATELLI ESCE IL 13 GENNAIO “DALL’ALTRA PARTE DELLE COSE”, IL SINGOLO CHE PRESENTA LA GIOVANE CANTANTE E NE DESCRIVE L’UNIVERSO MUSICALE


VALLANZASKA “QUANDO È GATTA”


FILAGOSTO FESTIVAL DAL 1 AL 6 AGOSTO 2017 L’EDIZIONE NUMERO 15 DI UNO DEI FESTIVAL GRATUITI PIÚ ATTESI DELLA LOMBARDIA


Consulente tributario, contabile, fiscale, societario e aziendale presso Studio commercialista Quarbo di Livorno e Brescia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’offerta di inizio 2022 di Immobiliare Cambio Casa: attività commerciale a Taranto zona Lama

L’offerta di inizio 2022 di Immobiliare Cambio Casa: attività commerciale a Taranto zona Lama
Agenzia immobiliare a Taranto Cambio Casa: vendita attività commerciale di lavanderia avviata con macchinari di ultima generazione. Un’opportunità imperdibile per chi pensa di avviare un’attività commerciale a Taranto: si può descrivere in questo modo l’offerta di inizio anno di Cambio Casa, l’agenzia immobiliare a Taranto sempre attenta alle esigenze emergenti del mercato degli immobili. Partiamo anzitutto dal locale, di recentissima costruzione e situato al piano terra in una zona densamente popolata in via Carlo Mag (continua)

Manovra finanziaria e riqualificazione energetica: la norma “Salva-infissi”

Manovra finanziaria e riqualificazione energetica: la norma “Salva-infissi”
Infissi in legno e Superbonus 110%: la norma Salva-infissi che consente la proroga dei lavori di riqualificazione trainati. La Manovra finanziaria 2022 conferma la proroga delle agevolazioni fiscali dedicate agli interventi per la ristrutturazione delle abitazioni, tra cui la sostituzione degli infissi nell’ambito del Superbonus 110%. Tuttavia, si è reso necessario un intervento correttivo alla Legge di Bilancio per far sì che questo accadesse. Ciò che si stava profilando, infatti, era la mancata proroga degli (continua)

Goudotostes Angelii: dalle montagne del Madagascar un nuovo coleottero

Goudotostes Angelii: dalle montagne del Madagascar un nuovo coleottero
Trattamento antitarlo: la scoperta in Madagascar del Goudotostes Angelii, un coleottero microscopico capace di mimetizzarsi. Microscopico e potenzialmente un bersaglio del trattamento antitarlo: dalle montagne del Madagascar arriva la scoperta, tutta italiana, di un nuovo coleottero tropicale, ovvero il Goudotostes Angelii. Presente negli ambienti umidi delle foreste pluviali dell’isola africana, questo insetto è stato scoperto dall’entomologo bresciano Alberto Ballerio, setacciando le foglie cadute e utilizzando a (continua)

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio
Violenza e omofobia: un ragazzo riesce a salvarsi da un’aggressione veemente grazie allo spray urticante. Essere vittima di un linciaggio perché omossessuale, un fenomeno sociale che, assieme alla violenza sulle donne, dilaga ormai inesorabilmente in ogni parte del mondo. Non a caso, l’omofobia è un tema centralissimo nel dibattito politico-sociale di oggi. E uno spray antiaggressione, anche in questo caso, può salvare davvero la vita delle persone. Questo è successo qualche giorno fa ad un rag (continua)

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati
Effetti della pandemia e prospettive del comparto immobiliare: cosa pensano gli agenti immobiliari in Italia. La pandemia da Covid-19 e la ripresa della curva dei contagi in Italia non sembrano mutare in peggio il quadro relativo al settore immobiliare. A dirlo è l’indagine congiunturale sul mercato condotta da Banca d’Italia, Agenzia delle Entrate e TecnoBorsa su un campione di 1425 agenti immobiliari, al fine di comprendere lo stato di salute del comparto nel periodo fine 2021 e inizio 2022. Per (continua)