Home > Cultura > Casa Coppelle: l’Aperoscopo con Ada Alberti svela che il 2018 è l’anno più sexy

Casa Coppelle: l’Aperoscopo con Ada Alberti svela che il 2018 è l’anno più sexy

scritto da: Webtvstudios | segnala un abuso

Casa Coppelle: l’Aperoscopo con Ada Alberti svela che il 2018 è l’anno più sexy


 Oltre ducento ospiti all’aperitivo con Oroscopo presentato dal direttore di Leggo Alvaro Moretti

 
Aria, Acqua, Terra, Fuoco. Il primo appuntamento del calendario di attività culturali del nuovo anno 2018 di Casa Coppelle è  stato dedicato ai segreti dello Zodiaco, grazie alla collaborazione con l’astrologa della tv Ada Alberti, volto noto di Canale 5.

Ideato da Emilio Sturla Furnò, il cocktail intitolato “Aperoscopo”, fortemente voluto dai titolari di Casa Coppelle – elegante locale incastonato nella omonima piazza nel cuore della Capitale al numero 49 – ha radunato centinaia di ospiti curiosi del proprio futuro.
Tanti i volti noti accorsi alla presentazione condotta dal Direttore del quotidiano Leggo, Alvaro Moretti. L’Alberti non si è risparmiata e ha dispensato i pronostici per il 2018 segno per segno dopo un’attenta osservazione del cielo e della posizione dei pianeti.
 
Tra i numerosi volti noti presenti si potevano riconoscere: Franco Oppini – marito dell’Alberti – Monica Leofreddi, Beppe Convertini, Nadia Bengala, Vincenzo Bocciarelli, Angela Melillo, Raffaello Balzo, Jinny Steffan, Alex Partexano, Manuela Maccaroni, Graziano Scarabicchi, Fabrizio Rocca, Nando Orsi, Domenico Fortunato, Mita Medici, Danilo Brugia, Francesco Giuffrida, Ester Campese, Riccardo Bramante,  Hamarz Vansfi, Francesco Capodacqua, Alfio Sorbello, Pio Stellaccio, Mario Sorbello, Anna Ferre della webtvstudios,  Emanuela Tittocchia, il campione Sergio Brio, Luigia Casertano, Luca Pizzurro,Morena Morena, Roberta Beta, Irene Bozzi, Elena Aceto di Capriglia, Maria Consiglio Visco Marigliano, Guglielmo e Vittoria Giovanelli Marconi, Heldin, Maria Monsè, Sara Iannone e tanti altri.
©Photo Giancarlo Fiori1
©Photo Giancarlo Fiori
“E’ senza dubbio l’anno dei segni d’acqua” – ha svelatoAda Alberti – “Lo dicono le stelle che hanno una notevole influenza sulle vicende umane. Studiando le stelle si possono conoscere i caratteri e pronosticare fatti futuri, traendo, di volta in volta, un buono o cattivo oroscopo. La mappa astrale racconta tutto di noi, evidenzia segreti che noi stessi non sempre conosciamo o cerchiamo di nascondere. Attraverso l’astrologia è davvero possibile localizzare nel tempo gli avvenimenti futuri e prevedere l’andamento della propria vita. I pianeti bisogna usarli, non fari utilizzare da loro”.
Le predizioni di Ada Alberti sono state intervallate da uno speciale momento di moda ispirato allo Zodiaco a cura della stilista Vanessa Foglia – della casa di moda Abitart – della hair stylistIsabella Axo: le due creative hanno presentato rispettivamente l’abito ispirato all’Aurora Boreale, in pizzi colorati e ricami in cristalli che disegnano un celo stellato sul corpetto, e l’acconciatura dedicata alla Via Lattea con stelle colorate tra le chiome.
Casa Coppelle” – hanno affermato i titolari dando il benvenuto agli ospiti – “è un luogo dove si ritrovano quotidianamente persone provenienti da tutto il mondoappartenenti a di culture e ad estrazioni differenti. Questa prima riunione del nuovo anno è anche l’occasione per presentare una rosa di nuovi e originali cocktail ispirati ai quattro elementi che dominano i segni – da qui il nome Aperoscopo – e un particolare zodiac-menu 2018 dove ognuno possa ritrovare le proprie caratteristiche anche a tavola”.
 
 
Con la presenza di Web TV Studios di Roma per le riprese Video
 

Fonte notizia: http://www.webtvstudios.it/casa-coppelle-laperoscopo-con-ada-alberti-svela-che-il-2018-e-lanno-piu-sexy/


Alex Partexano | Alfio Sorbello | Angela Melillo | Anna Ferre della webtvstudios | Beppe Convertini | Danilo Brugia | Domenico Fortunato | Elena Aceto di Capriglia | Emanuela Tittocchia | ester campese | Fabrizio Rocca | Francesco Capodacqua | Francesco Giuffrid |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Investire a Dubai, tutte le opportunità con Sergio Alberti Real Estate


Intervista Sergio Alberti: un approfondimento sul mercato immobiliare di Dubai


Consulenza immobiliare a Dubai: Sergio Alberti parla del nuovo progetto


“Senato&Ambiente”: il Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati illustra il progetto


Esplorare i Propri Desideri Erotici Attraverso i Sexy Shop Online


Senato: l’incontro del Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati con la Stampa parlamentare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Pellicola D’oro V Edizione del premio collaterale alla 78° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

La Pellicola D’oro V Edizione del premio collaterale alla 78° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia
l premio de “La Pellicola d’Oro” è promosso e organizzato dal 2011 dall’Associazione culturale S.A.S. Il riconoscimento cinematografico viene assegnato annualmente agli artigiani, tecnici e professionisti italiani attivi nel mondo del cinema con riferimento alle seguenti attività professionali: Direttore di Produzione, Operatore di Macchina, Effetti Speciali, Sarta di scena, Sartorie Cineteatrali, Capi Macchinisti, Capi Elettricisti, Storyboard Artist, Maestri d’Armi, Attrezzisti di Scena, Cr (continua)

La Storica Edicola Rimossa Da Piazza Del Viminale

La Storica Edicola Rimossa Da Piazza Del Viminale
Rimossa da oltre due anni la storica edicola davanti al Viminale nel cuore di Roma Un’edicola che da anni serviva dipendenti e poliziotti del Viminale che ogni giorno acquistavano i giornali e riviste. Un pezzo di Storia che chiude, complice anche la crisi di vendite dei giornali che ha portato alla chiusura di numerose edicole in tutta Italia.Anche le edicole soffrono: in 15 anni sono passate da 42mila a 26mila. C’è un modo di salvare un mercato messo in crisi dalle tecnologie (continua)

E’ ripartito ” Miss Intimo”, una NUOVA, STRAORDINARIA selezione, ricca di bellezza e fascino, come amava Riccardo Modesti da poco scomparso causa Covid

E’ ripartito ” Miss Intimo”, una NUOVA, STRAORDINARIA selezione, ricca di bellezza e fascino, come amava Riccardo Modesti da poco scomparso causa Covid
Condotto egregiamente da MAURA CAROTTI è andata in scena nel bellissimo ristorante di Roma “IN TABERNA 7” in Via delle messi d’oro 202. Diciassette aspiranti Miss hanno sfilato per sei uscite con eleganza e raffinatezza per contendersi la fascia di “MISS INTIMO INTABERNA 7”.La prima classificata è stata GAIA L. “MISS INTABERNA 7”;2 classifica ELISA G. “MISS ELEGANZA”;3 classifica RACHELE B. “MISS SORRISO”;4 classifica ALESSANDRA C. “MISS PORTAMENTO”;5 classificata LAURA C. “MISS CINEMA”;6 Classifica BEATRICE B. ” MISS SIMPATIA;Le (continua)

Milano: Polizia in azione! la vita delle Nibbio con Andrea Perfetti di Moto.it

Milano: Polizia in azione! la vita delle Nibbio con Andrea Perfetti di Moto.it
Le Nibbio con gli agenti in moto della Polizia di Stato in forza alla Questura di Milano. Si chiamano Nibbio e sono le pattuglie più rapide a intervenire nelle tante situazioni di emergenza. Vi raccontiamo chi sono e come lavorano Hanno una passione sconfinata per la moto, ma non possono scegliere di usarla solo col bel tempo. Lei è la loro compagna ogni giorno. Anche col freddo e con la pioggia. E hanno fatto un giuramento solenne di fedeltà alla Repubblica, nell’interesse del pubblico bene. Oggi vi parliamo dei poliziotti in moto. Per la precisione delle Nibbio, le pattuglie moto montate in servizio presso la Questur (continua)

Dimmi Dove Sei … Regista Michele Conidi

Dimmi Dove Sei … Regista Michele Conidi
Da un’idea di Michele Conidi e di Giorgia Floridi, prende forma questo progetto cinematografico che vede al centro della vicenda i coniugi Francesca (Giorgia Floridi) e Michele (Michele Conidi), con i piccoli Gioia e Domenico (i fratellini Colantuono) Intorno a questa famiglia gravitano le figure di Fabio (Fabio Bosco), fratello di Francesca, sua figlia Siria (Siria Buonocore) e Lorena (Pepita Currenti), collega d’ufficio di Michele, che si rivelerà esser la chiave di volta della storia, il cortometraggio descrive la quotidianità di una famiglia qualsiasi, la cui serenità viene turbata da spiacevoli episodi e, con una nota garbata, intende risv (continua)