Home > Ambiente e salute > PREMIO “ETICO/ETHICAL” ALLA MEMORIA DI MARCO PANNELLA

PREMIO “ETICO/ETHICAL” ALLA MEMORIA DI MARCO PANNELLA

scritto da: CLAUDIO ZITOLI | segnala un abuso

PREMIO “ETICO/ETHICAL” ALLA MEMORIA DI MARCO PANNELLA


Il prestigioso riconoscimento premia i modelli culturali e imprenditoriali che si sono impegnati a operare a favore dell’essere umano e in difesa del pianeta. A Palazzo Reale a Milano, il prestigioso riconoscimento verrà assegnato venerdì 9 febbraio alla memoria del leader radicale Marco Pannella.

 

Venerdì 9 febbraio 2018 alle ore 16.00 presso il Palazzo Reale di Milano (Piazza del Duomo, 14 - salone al 3° piano) si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio “Etico/Ethical” per l’anno 2017, evento che sarà dedicato principalmente alla memoria di Marco Pannella.

Il Premio - conferito in passato a personalità del calibro di Jose Pepe Mujica, Ermanno Olmi e Gino Strada, nonché ad aziende del made in Italy di eccellenza attive in progetti sociali e di sostenibilità ambientale - è promosso dall’Associazione Culturale Plana, di cui Sergio Costa è Presidente, ed è un riconoscimento che vuole premiare persone, organizzazioni e associazioni che operano in difesa del pianeta e a favore dell’essere umano, su un piano sociale, urbano e culturale.

Il Premio alla memoria di Marco Pannella, scomparso il 19 maggio 2016 all’età di 86 anni, vuole sottolineare valori quali la passione e la tenacia nel perseguire importanti traguardi per il progresso culturale di un Paese e dei suoi cittadini, proprio come fece Pannella attraverso proposte, battaglie e digiuni. Il conferimento del Premio verrà preceduto dalla proiezione di breve video inedito che riepilogherà le principali tappe della vita di Pannella e da una prolusione di Giulio Terzi di Sant’Agata, Ambasciatore, ex Ministro degli Esteri ed attualmente Presidente del Global Committee for the Rule of Law.

 

GUNA, azienda leader italiana nella farmacologia low-dose, è tra gli sponsor di questo importante riconoscimento. L’azienda prosegue con convinzione la propria attività di responsabilità sociale guidata da principi etici, come ha dichiarato Alessandro Pizzoccaro, Presidente del CdA di GUNA S.p.a.: “GUNA esiste per creare salute, e se aumenta nella collettività la cultura del benessere, aumentano le nostre opportunità di lavoro, in un perfetto circolo virtuoso che ha l’Uomo al centro e nel quale tutti vincono. Marco Pannella - ha concluso Pizzoccaro - ha rappresentato fino al momento della Sua scomparsa un incredibile modello di coerenza e di impegno a favore della non violenza, valori nei quali tutta la nostra azienda si riconosce senza esitazioni”.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato il bilancio sociale del Manifesto del Marketing Etico


Three Fixes to Fashion's Sustainability Problem


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: traduttrice del filosofo François Zourabichvili per Negretto Editore


Marketing Etico: 10 anni di Manifesto del Marketing Etico


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


DIPENDENZA DA SMARTPHONE, UNDER 18 DUE MESI L'ANNO ON LINE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A MILANO L’AMAZZONE INDIGENO ATUCÀ GUARANÌ, DIVULGATORE DEI VALORI DI PACE E FRATELLANZA NEL MONDO,

A MILANO L’AMAZZONE INDIGENO ATUCÀ GUARANÌ, DIVULGATORE DEI VALORI DI PACE E FRATELLANZA NEL MONDO,
Il 2 ottobre si è celebrata la Giornata Internazionale della Nonviolenza, un giorno per ricordare, educare e soprattutto agire, in nome della cultura della pace, della tolleranza e della giustizia, e in memoria del Mahatma Gandhi, di cui il 2 ottobre si festeggia l'anniversario della nascita. Anche quest’anno GUNA, azienda leader in Italia nella produzione di farmaci di origine (continua)

L’IMPEGNO DI GUNA PER L’AMBIENTE

L’IMPEGNO DI GUNA PER L’AMBIENTE
Guna S.p.a. - azienda leader in Italia nella produzione di farmaci di origine biologico-naturale - fin dalla sua nascita, nel 1983 è attiva nel promuovere iniziative e azioni rivolte al benessere delle persone e dell’ambiente che le circonda, come dimostrano anche i premi e i riconoscimenti conferiti negli anni da enti e associazioni che operano a favore di temi sociali, etici e ambientali. Milano, 4 giugno 2020 – La grave emergenza Covid-19, purtroppo ancora in corso, ha stimolato cittadini e aziende a mettere in pratica soluzioni innovative di gestione del lavoro e del tempo, quali lo smart working, la formazione a distanza, la digitalizzazione e la riduzione degli spostamenti, che hanno contribuito fortemente al miglioramento del contesto ambientale, abbassando la concentraz (continua)

OSPEDALE KOELLIKER E FONDAZIONE PAIDEIA INSIEME PER MOLTIPLICARE LA SOLIDARIETÀ

OSPEDALE KOELLIKER E FONDAZIONE PAIDEIA INSIEME PER MOLTIPLICARE LA SOLIDARIETÀ
Una buona notizia che conferma l’attenzione e la sensibilità che nella nostra città viene riservata al campo del sociale: Fondazione Paideia - onlus impegnata nel fornire un aiuto concreto a bambini e famiglie in difficoltà – ha stretto un accordo con Ospedale Koelliker per offrire una rete di solidarietà sempre più efficace alle famiglie con bambini (continua)

TORINO DIGITAL DAYS 2020 (11-15 FEBBRAIO): IL POST DIGITALE È ORA

TORINO DIGITAL DAYS 2020 (11-15 FEBBRAIO): IL POST DIGITALE È ORA
La trasformazione post digitale è il tema della seconda edizione dell’evento con cinque giorni di talk, laboratori, eventi, performance, mostre e workshop gratuiti Dopo il grande successo dello scorso anno ritornano i Torino Digital Days, un format ideato da due importanti realtà del mondo della comunicazione e del digital: il Gruppo Glebb&Metzger, composto dalle societ&ag (continua)

UNA “DOLCE” AVVENTURA COMINCIATA NEL 1884, OGGI I GELATI PEPINO SONO UN’ECCELLENZA TORINESE APPREZZATA DA TUTTI

UNA “DOLCE” AVVENTURA COMINCIATA NEL 1884, OGGI I GELATI PEPINO SONO UN’ECCELLENZA TORINESE APPREZZATA DA TUTTI
  Il noto laboratorio di gelati, che ha da poco festeggiato l’80° anno dal deposito del brevetto del “Pinguino”, ha aperto le porte ai professionisti del mondo della scuola in occasione della 5° tappa delle visite organizzate dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino per raccontare realtà torinesi di successo.   Tanta pass (continua)