Home > Altro > GABRIELE CANELLA E CRISTIANO CANNAVO’ (xDRAKE), LA POPOLARITA’ TRA PRANK E VLOG

GABRIELE CANELLA E CRISTIANO CANNAVO’ (xDRAKE), LA POPOLARITA’ TRA PRANK E VLOG

scritto da: Mariarita.marigliani | segnala un abuso

GABRIELE CANELLA E CRISTIANO  CANNAVO’ (xDRAKE), LA POPOLARITA’ TRA PRANK E VLOG


Tra i tantissimi canali aperti su Youtube, solamente i più creativi riescono a trovare la notorietà, senza esclusione di età, infatti la passione parte sin dall’adolescenza e, se resa continuativa, può diventare un vero e proprio lavoro per il futuro. Tra i tanti canali ci soffermiamo su due i giovanissimi sui quali tenere gli occhi puntati in questo nuovo anno: Gabriele Canella e Cristiano Cannavò (xDrake). Talent della GreaterFool Media, anche se giovanissimi, sono seguitissimi dal pubblico della rete. Gabriele Canella, giovane ribelle di Milano, è un 16enne che sta sviluppando la sua attività a colpi di prank, soprattutto ai danni della mamma. Uno su tutti lo scherzo “Mia madre mi becca a s****re” che ha raggiunto quasi 3 milioni di visualizzazioni, divenendo un vero e proprio fenomeno virale. Realizzato lo scorso anno, questo prank rappresenta essenzialmente la natura di Gabriele Canella, burlone geniale per la sua età, in grado di raccogliere gli stati d’animo di una generazione nata davanti agli schermi di un computer. Attraverso temi comuni come la scuola, la famiglia e la musica (in particolar modo la sua passione per Ghali), lo Youtuber lombardo ha scalato posizioni nella classifica generale dei più seguiti, raggiungendo quota 100.000 iscritti e si presta ad essere una risorsa importante per i prossimi mesi. Cristiano Cannavò, 16 anni di Catania,  il suo canale xDrake, seguito da oltre 70.000 iscritti ha lo scopo di instrattenere la gente a colpi di risate. Anche lui come Gabriele sta scalando la classifica dei pranksters italiani. Le persone amano ridere con gli scherzi e Gabriele e Cristiano sono dei veri fenomeni. Nella rete i loro video rimbalzano da un social a un altro generando milioni di visualizzazioni.

http://www.greaterfool.tv/
 
 


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gabriele Sannicandro e i principali servizi offerti da Be Simple S.r.l.


AD di Be Simple S.r.l.: mansioni attuali e precedenti di Gabriele Sannicandro


Il commento di Gabriele Moretti sul pensiero del genetista Craig Venter


Pollock, il caos è solo apparente: la valutazione di Gabriele Moretti


Il nuovo articolo di Gabriele Moretti sui nano ingranaggi del fabbricatutto


Il percorso professionale del CEO e Direttore Tecnico di Be Simple S.r.l. Gabriele Sannicandro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere
Il mondo della moda vede scendere in campo un nuovo talento, Gemma del Vecchio, una Fashion Designer che ha lavorato con prestigiosi brand come Gucci, Missoni, Rocco Barocco, Gai Mattiolo. In un momento così complicato come quello di un mercato messo a dura prova dalla pandemia, la stilista ha deciso di sciogliere le briglie e di creare il proprio brand. È quindi on (continua)

Grande successo per "Buongiorno Estate" il programma prodotto da Michele Romano

Grande successo per
Buongiorno Estate: un raggio di sole nella programmazione estiva di Rai2. Livio Beshir é il perfetto padrone di casa in un programma che fa del ritmo e del buonumore i suoi punti di forza “Buongiorno Estate” è  dedicato all’Italia che rinasce e alla voglia di libertà, con consigli, informazioni e momenti di spensieratezza e leggerezza. Livio, per l’occasione, sarà accompagnato da due madrine d'eccezione evergreen: Mariolina Cannuli e Rosanna Vaudetti , che da “Signorine Buonasera” si trasformeranno in “Signorine Buongiorno”. In Buongiorno Estate si uniranno ai momenti di s (continua)

Banche e Sostenibilità: la transizione verde

Banche e Sostenibilità: la transizione verde
Il tema della sostenibilità è sempre più presente nell’agenda di investitori e policy maker. La transizione verde necessita di ingenti finanziamenti ed il settore bancario gioca un ruolo fondamentale in questo processo. Uno studio dell’Università “La Sapienza” dal titolo Banks and Environmental, Social and Governance Drivers: Follow the Market or the Authorities?, mette in luce le principali motivazioni che inducono le banche ad attuare scelte in favore dell’ambiente e del sociale. Mario La Torre, Ida Panetta e Sabrina Leo, hanno studiato un campione composto da 43 banche (quotate sullo STOXX Europe 6 (continua)

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre
Da lunedì 28 dicembre alle 21:00 torna su Alice Tv (Alma Tv canale 65 del digitale terrestre) Il Boss delle Pizze, il cooking show che promuove uno dei piatti che più rappresenta il Made in Italy nel mondo. Al timone Janet De Nardis, giornalista, conduttrice televisiva e radiofonica.  A tre anni dall’iscrizione dell'Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio culturale immateriale d (continua)

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference
Al termine dei due giorni di convegno sul tema della finanza sostenibile sono stati consegnati i premi ai tre best paper 2020 della Social Impact Investments Intenrational Conference. L’iniziativa promossa con il contributo di Invitalia – MCC – ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori nazionali ed internazionali che hanno presentato i loro paper durante i giorni del convegno. I (continua)