Home > Sviluppo sostenibile > La giornata internazionale dei bambini in Mozambico, con il Centro Cooperazione e Sviluppo

La giornata internazionale dei bambini in Mozambico, con il Centro Cooperazione e Sviluppo

scritto da: CCSItaliaOnlus | segnala un abuso


CCS Italia Onlus è una delle principali associazioni solidarietà italiane nel campo dell’adozione a distanza.
La giornata internazionale dei bambini, il 1° di giugno, è un appuntamento ormai tradizionale per noi e per le scuole che sosteniamo in Mozambico.
Quest’anno abbiamo deciso di appoggiare le celebrazioni organizzate dalle scuole in quattro centri in cui operiamo per accompagnarli nell’organizzazione di una giornata di festa che fosse specificatamente focalizzata sui diritti dei minori. E’ infatti consuetudine che ogni anno ciascuna scuola organizzi una giornata di festa, secondo le proprie risorse, facendo il possibile per stimolare tutta la comunità a riflettere sulle condizioni spesso critiche in cui i bambini vivono in Mozambico, cercando di migliorare il loro ambiente di vita e le possibilità di crescita. La giornata si è rivelata un successo anche grazie alla partecipazione dei rappresentanti del Dipartimento delle Donne e dei Servizi Sociali (RMAS) e alla gremita presenza dei genitori e della comunità. Tutto questo è possibile grazie all’attività del donare online.
Fra le diverse attività svolte durante questa giornata, gli alunni si sono confrontati in competizioni di conoscenza dei propri diritti, concorsi di disegno, esibizioni di canzoni e sketch teatrali a tema.
 

Mozambico | sostegno a distanza | diritti dei bambini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sviluppo tramite cooperazione. Risultati della ricerca congiunta realizzata da CEA e think tank italiani


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo Altruismo e cooperazione in Pëtr A. Kropotkin


Daiichi Sankyo sostiene Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I. ONLUS


Presentata la quinta edizione di Football for Friendship


Ricerca BNP Paribas Cardif Benvenuta Generazione Alpha: i primi passi di una nuova umanità iperconnessa, green e inclusiva


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Salute e prevenzione nelle scuole nepalesi

Salute e prevenzione nelle scuole nepalesi
Per gli alunni delle scuole del Distretto di Kavre, in Nepal, il mese di agosto è stato il mese della salute e della prevenzione. CCS Italia Onlus, tra le principali associazioni di solidarietà ad occuparsi di adozione a distanza, sostiene in alcune delle aree più remote del Nepal oltre 3000 bambini, consentendo loro di frequentare la scuola e di essere inseriti in programmi d (continua)

Presto l'asilo per i 30 bambini di Koh Tuy

Presto l'asilo per i 30 bambini di Koh Tuy
Sorgerà proprio nel terreno adiacente alla scuola primaria già sostenuta da CCS Italia Onlus l’asilo del villaggio di Koh Tuy, sull’isola di Koh Rong, destinato ad ospitare 30 bambini in età prescolare. CCS Italia è una delle principali associazioni di solidarietà ad occuparsi di adozione a distanza, con progetti dedicati al miglioramento delle condiz (continua)

Aiutiamo i due fratellini cambogiani malati di ittiosi!Con CCS Italia Onlus

Aiutiamo i due fratellini cambogiani malati di ittiosi!Con CCS Italia Onlus
Phay Vichai e Srey Net sono due fratellini di 9 e 4 anni che vivono in un villaggio di pescatori sull’isola di Koh Rong, a circa 40 chilometri dalla terraferma. Sin dalla nascita hanno entrambi manifestato una malattia genetica chiamata ittiosi, che richiede somministrazione costante di creme per la pelle e medicine per gli occhi.  CCS ha aperto un fondo speciale per finanziare le sp (continua)

Il supporto dei bimbi dei centri comunitari in Zambia, con CCS italia

Il supporto dei bimbi dei centri comunitari in Zambia, con CCS italia
In questo mese quattro bambini disabili, uno con la spina bifida e due con problemi genitali sono stati aiutati a raggiungere l’ospedale di Katate dove hanno subito operazioni chirurgiche, due altri bambini affetti da problemi ai piedi dopo varie operazioni sono stati dimessi e possono ora camminare normalmente. Come consuetudine le attività dei nostri centri comunitari continuano: (continua)

CCS Italia in Mozambico: il benessere dei bimbi, con la formazione alimentare alle mamme

Nell’ambito delle attività volte a migliorare le condizioni di salute dei minori nelle nostre aree di intervento, e in particolare per contrastare la mortalità infantile causata da malnutrizione cronica, abbiamo definito uno specifico intervento indirizzato ai bimbi dai 0 a 5 anni. L’iniziativa é centrata sulla formazione pratica di circa 100 mamme di minori allo (continua)