Home > Pubblica amministrazione > ENER.BIT: Rete di ricarica per autoveicoli elettrici nella provincia di Biella

ENER.BIT: Rete di ricarica per autoveicoli elettrici nella provincia di Biella

scritto da: Nicolò Caneparo | segnala un abuso

ENER.BIT: Rete di ricarica per autoveicoli elettrici nella provincia di Biella


 Si è tenuta oggi, mercoledì 21 febbraio, presso la Sala Becchia del Palazzo della Provincia di Biella, la conferenza di presentazione del progetto intitolato: “Realizzazione di una rete per la ricarica di autoveicoli elettrici nella Provincia di Biella. Ener.Bit soggetto attuatore delle politiche per la mobilità elettrica e sostenibile”.

Ha aperto la sessione il Presidente della Provincia di Biella, Dott. Emanuele Ramella Pralungo, il quale ha sottolineato l’importanza dell’argomento e ha invitato alla cooperazione di tutti i soggetti interessati, senza la quale sarebbe effettivamente impossibile portare avanti un progetto di questo tipo. 
Il presidente di Ener.Bit, Paolo Maggia, ha successivamente focalizzato l’attenzione sui principi che spingono la società a promuovere ed affrontare un’idea simile: territorio, salvaguardia dell’ambiente, funzionalità e modularità del sistema, e convenienza sia in termini energetici, sia in termini economici. Ha poi speso anche alcune parole a sottolineare le positive conseguenze indotte, specialmente pensando all’accoglienza turistica di qualità. «La realizzazione di questa rete – dice Maggia – speriamo possa altresì essere una motivazione forte per spingere ad aumentare gli investimenti in termini di energie sostenibili sul territorio».
La parola è poi passata ai tre ingegneri del Politecnico di Torino, incaricati di generale uno studio di fattibilità di suddetto ambizioso progetto. Il professor Roberto Tadei ha introdotto lo studio, chiarendo gli obiettivi e soprattutto le finalità. Il professor Alberto De Marco ha affrontato gli aspetti economici e il professor Guido Perboli ha esposto i dati più importanti che sono stati raccolti e che anche in futuro saranno raccolti, per generare un progetto più raffinato e preciso.
Su un territorio dalle altimetrie variabili come quello della provincia di Biella la dislocazione ponderata di colonnine di ricarica in maniera capillare ed uniforme può non solo fornire grandi vantaggi alla comunità, ma anche rappresentare lo sviluppo di un modello unico in italia.
 

Fonte notizia: http://www.enerbit.it/


enerbit | biella | energia pulita | risparmio energetico | energie alternative | ricarica | veicoli elettrici | supercharger |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Zalando lancia Zalando.it, il negozio online di scarpe e abbigliamento per l'Italia


Ecco i cinque finalisti del Premio Biella Letteratura Industria 2016


Ultimi giorni per il Book Trailer Contest del Premio Letteratura Industria: 2.000 euro al trailer più votato dal pubblico online


Il CAMPIONATO EUROPEO DI TRIALS SI PRESENTA. TOLTO IL VELO ALL’EVENTO BIELLESE DEL 17-18 GIUGNO


Castrol annuncia il lancio di Castrol ON, la gamma di fluidi per veicoli elettrici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

De Fabiani in rampa di lancio

De Fabiani in rampa di lancio
Defast scenderà in pista il prossimo week-end in Finlandia per l’esordio di Coppa del Mondo 2021/2022, con grandi ambizioni come di consueto per il Tour de Ski e ovviamente per le Olimpiadi di Pechino.   Muonio, Finlandia – 24 Nov. 2021 • Lancette del count-down prossime allo zero per Francesco De Fabiani. L’alpino di Gressoney, in buone condizioni di forma, è ormai prossimo al consueto e (continua)

Alla MiniMarciagranparadiso arriva una grande novità!

Alla MiniMarciagranparadiso arriva una grande novità!
A Cogne l’evento sugli sci stretti dedicato ai più piccoli torna più forte che mai anche nel 2022, e porta con sé una grande sorpresa: il Trofeo SkiriMini.Anche quest’anno, assieme alla Marciagranparadiso torna in scena anche la Mini-Marciagranparadiso, l’evento dedicato ai giovani fondisti nati tra il 2015 e il 2006. Centinaia di bambini e ragazzi potranno cimentarsi sugli sci da fondo, divertirs (continua)

Le iscrizioni sono aperte! A Cogne la 39ª edizione della Marciagranparadiso è realtà

Le iscrizioni sono aperte! A Cogne la 39ª edizione della Marciagranparadiso è realtà
Il Comitato Organizzatore al lavoro per la nuova edizione della storica competizione valdostana sugli sci stretti. Un weekend con gli appuntamenti classici più attesi e anche alcune grandi sorprese.I Prati di Sant’Orso non sono ancora candidi di neve, tuttavia il Comitato Organizzatore della Marcia è già in azione per dar vita alla macchina organizzativa di un evento che dal 1975 ad oggi ha scritt (continua)

Markus Cramer e la Russia nei piani di Defast

Markus Cramer e la Russia nei piani di Defast
Alla base della decisione presa da Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino la scelta di allenarsi con uno dei tecnici più apprezzati al mondo oltre alla possibilità di misurarsi, giorno dopo giorno con atleti di primissimo livello.   Gressoney Saint-Jean, Italia – 23 Apr. 2021 • Si è concretizzata solo negli ultimi giorni una scelta che sta facendo discutere appassionati e addetti a la (continua)

De Fabiani chiude la stagione pensando al 2022

De Fabiani chiude la stagione pensando al 2022
Cala il sipario su una stagione difficile ma comunque positiva per il rappresentante del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, capace di vincere la Team Sprint di Coppa del Mondo in Svezia e di arrivare mai così vicino alla vittoria individuale come quest’anno in Val di Fiemme al Tour de Ski.   Gressoney Saint-Jean, Italia – 04 Apr. 2021 • Si è conclusa con i campionati italiani di Pass (continua)