Home > Economia e Finanza > I costi dei lavori del Glossario dell’edilizia libera Dai 350 euro per l’installazione di un’inferriata ai 10.000 di un ascensore: la lista degli interventi è molto ampia

I costi dei lavori del Glossario dell’edilizia libera Dai 350 euro per l’installazione di un’inferriata ai 10.000 di un ascensore: la lista degli interventi è molto ampia

articolo pubblicato da: alessandraprontopro | segnala un abuso

 Il Glossario dell’edilizia libera è arrivato: per una lunga lista di lavori di manutenzione e di interventi edilizi è ora possibile costruire, riparare e rinnovare senza dover perdere tempo agli sportelli comunali in attesa di permessi. Non ci sono più code da sostenere, ma quali sono i costi che gli italiani dovranno affrontare per realizzare questi interventi? ProntoPro (https://www.prontopro.it) ha risposto a questa domanda per molte delle prestazioni inserite nella lista  (ancora in fase di aggiornamento).

Efficientamento energetico – Una delle buone notizie relative a questo testo riguarda l’apertura all’installazione, riparazione e manutenzione di impianti per il risparmio energetico senza necessità di alcuna comunicazione di inizio lavori. Molto positivo per i consumi il fatto che in generale si stia assistendo ad un progressivo calo dei costi per l’installazione di pannelli solari e fotovoltaici: secondo l’Osservatorio di ProntoPro per l’installazione di un impianto da 3 kw (iva esclusa) la spesa media prevista attualmente si aggira intorno ai 5.000 euro. Anche i lavori per l’installazione di condizionatori è inserita nel testo del Glossario: il costo medio per questa opera in Italia corrisponde a 800 euro, con picchi al rialzo a Roma (1.400 euro) e Milano (1.300 euro).  Da non dimenticare che installazione, riparazione e manutenzione di pannelli solari e condizionatori non solo non necessiteranno più di permessi comunali ma già beneficiano anche del bonus risparmio energetico che permette una detrazione dal 50% al 75%.

Barriere architettoniche - Non sono soggette a comunicazioni o autorizzazioni le opere relative all’abbattimento delle barriere architettoniche realizzate all'interno degli edifici e che non incidono sulla struttura portante. Tra i molti lavori inseriti nel testo del Glossario, che vanno dall’installazione di servoscala e assimilabili, rampe e montacarichi, compare anche  l’installazione di nuovi ascensori. I lavori di installazione di quelli di fascia media in Italia costano in media 10.000 euro (inclusi il montaggio, le opere edili e le dichiarazioni).

Arredamento spazi esterni – Molto interessante l’attenzione rivolta agli arredi da giardino come i gazebo, i barbecue in muratura, gli stalli da bici, gli spazi di gioco per bambini e le tende, pergotende e altre leggere coperture di arredo. Per l’installazione di queste ultime, il costo medio da mettere a budget in Italia è pari a 700 euro.

Manutenzione ordinaria – All’interno del glossario vi sono infine numerose opere dell’area serramenti e affini. Serramenti e infissi interni ed esterni, inferriate e altri sistemi anti-intrusione, parapetti e ringhiere, elementi di rifinitura delle scale,  controsoffitti e impianti di protezione antincendio. Per quanto riguarda i costi medi di installazione di finestre, questi variano molto a seconda di alcuni fattori quali la tipologia di finestra (PVC, alluminio o legno) e il tipo di intervento necessario in termini di manodopera, ma in generale la media dei prezzi si aggira tra i 600 e i 2.500 euro. Anche le inferriate sono incluse all’interno del glossario e permettono di proteggere la casa con una spesa contenuta: per una grata fissa in ferro di dimensioni medie (120cm x 150cm) si spendono circa 350 euro.

glossario | edilizia | interventi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Antonio Valente Anas gallerie stradali ingegnere Biografica completa di tutti lavoro


Per migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione in Italia si spendono circa 1800 euro


Come mettere in sicurezza le strutture scolastiche


Il primo teatro VR a bordo di un ascensore per auto


Introduzione all'edilizia


I 10 letti più strani del mondo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Corso di massaggi, di giardinaggio o consulenza di immagine di coppia: ecco le richieste più originali per San Valentino

Gli italiani saranno forse stanchi dei fiori e dei cioccolatini di San Valentino? ProntoPro.it ha dato uno sguardo alle richieste pervenute sul portale in prossimità di questa giornata e ne ha ricavato una lista di idee alternative ai regali tradizionali, capaci di soddisfare i gusti dei più esigenti appassionati della giornata degli innamorati. Dalle risposte ricevute alle richiest (continua)

Gender Pay Gap sì, ma dipende dalle professioni

 Il Gender Pay Gap continua ad esistere, ma non riguarda solo le donne. ProntoPro ha analizzato i preventivi inviati da liberi professionisti e freelancer iscritti* (sia donne che uomini) ed è emerso che nel 65% dei casi continuano ad esserci disparità**, ma non solo a discapito di donne: in molti casi accade esattamente il contrario.  Se, ad esempio, uno chef a domicilio (continua)

Liberi professionisti e amministrazione locale: nessuna regione italiana raggiunge la sufficienza

 Vita non facile per i liberi professionisti italiani. Ad un campione di 5.000 lavoratori autonomi e ditte individuali iscritte a ProntoPro e residenti in tutte le regioni d’Italia è stato chiesto di indicare quale sia la propria opinione e valutazione in merito alle pratiche di amministrazione regionali e locali che influenzano la loro capacità di avviare, gestire e far c (continua)

Nel 2017 cresce del 7% la spesa per un Attestato di Prestazione Energetica: 155 euro il costo medio nazionale

Anche nel 2017 la spesa per l’attestato di prestazione energetica continua a crescere. L’Osservatorio di ProntoPro ha analizzato i preventivi inviati dai certificatori energetici e ha scoperto che la spesa media prevista nel 2017 è stata pari a 155 euro. Guardando ai prezzi rilevati nei capoluoghi di regione e prendendo a campione un bilocale di 79 metri quadrati emerge che il (continua)

Elettricisti ed idraulici i professionisti che nel 2017 hanno fatturato di più grazie al web

Grazie al web, oggi gli artigiani possono contare su canali di promozione che prescindono dal passaparola, ma che permettono loro di aumentare i propri introiti. A dimostrarlo una ricerca dell’Osservatorio di ProntoPro.it che ha evidenziato quali siano stati i professionisti che hanno fatturato di più grazie all’online nel 2017. Al primo posto ci sono gli elettricisti che, seco (continua)