Home > Primo Piano > Vittime sono i più deboli

Vittime sono i più deboli

scritto da: FraPro | segnala un abuso

Vittime sono i più deboli


 L’uccisione di 1 donna ogni 60 ore, non costituisce un record, in Italia è il paese europeo dove si uccide meno, la media europea è molto più alta.

Gli ultimi casi di Femminicidio hanno riportato l’emergenza sbandierata dai social ai giornali , venendo alla luce le leggi fatte ma non attuate, le denunce sottovalutate.

L’impressionante rivelazione però è la cattiveria umana che non colpisce solo il genere femminile, ma anche bambini uccisi e buttati come animali, maltrattati nelle scuole, per passare agli anziani massacrati.

Chi subisce violenza sono i più deboli, chi non può reagire, la società deve combattere ogni tipo di malvagità, non si limita a moglie e compagne.

In Italia la delinquenza esiste ma con diverse sfaccettare.

Quello che mi chiedo come mai nonni uccisi dai nipoti , bambini buttati nei cassonetti, bambini picchiati non meritano il giusto spazio dai media, forse perché anche noi tutti gli diamo poca importanza .

Diamo ad ogni fatto di violenza il giusto spazio per sensibilizzare l’intera  società e la nostra battaglia deve essere vinta per ogni debole, è quella la nostra vittoria.

Sono loro da tutelare i bambini perché rappresentano il nostro futuro , e gli anziani perché sono il nostro passato.


Fonte notizia: https://gianlucasantoniivestigazioni.wordpress.com/


Bambini | anziani | maltrattamenti | violenza | Gianluca Santoni investigazioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano Ricordo della Strage alla Stazione di Bologna. 85 Morti e 200 Feriti. Fra le Vittime i coniugi Salvatore Lauro e Velia Carli provenienti da Brusciano NA. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Bologna 2 Agosto 1980-2020: Brusciano presente con il Gonfalone ed il Sindaco Peppe Montanile . (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano-Bologna 2 Agosto 1980-2021 Strage alla Stazione 41° Anniversario. Per non dimenticare. (Scritto da Antonio Castaldo)


Gianluca Calì nominato presidente nazionale di ANVU


Bologna 2 agosto 1980-2018 nel 38° Anniversario della Strage alla Stazione Centrale. Fra le 85 vittime due cittadini di Brusciano i coniugi Salvatore Lauro e Velia Carli. (Scritto da Antonio Castaldo)


Fondazione Vento e la storia dietro l'app Sbullit Action


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sport: Rivoluzione nel mondo dello Sport Nasce un nuovo metodo il VPM

Sport: Rivoluzione nel mondo dello Sport  Nasce un nuovo metodo il VPM
Nasce un nuovo metodo il VPM Valorizzazione Promozione Marketing Oggi il sogno di ogni ragazzo  può essere alla portata di tutti  con una rivoluzione 3.0.VPM Valorizzazione Promozione Marketing  questo metodo è il nuovo metodo inventato daAlessio Sundas è il  metodo innovativo, in grado di monitorare l’atleta a partire dall'età di 14 anni.Diventare un calciatore professionista, un campione che compie prodezze, che gonfia (continua)

Massimiliano Zannoni stile Consulting

Massimiliano Zannoni stile Consulting
 Dietro la scelta dell’immagine un po’ spavalda c’è un ragazzo umile che le persone scelgono e riscelgono. Classe 74 professionale, giovane e dinamico, apre la sua prima agenzia nel febbraio del 2005. La fiducia che le persone ripongono in lui hanno permesso a Massimiliano Zannoni di fare il passo e di dare il servizio che in una cittadina come Ciampino mancava ma dal (continua)

A 25 anni Dalla morte del piccolo Giuseppe Di Matteo il 18 Gennaio 2019 alle ore 18:00 presso Libreria Minerva di Piazza Fiume a Roma

A 25 anni   Dalla morte del piccolo Giuseppe Di Matteo       il 18 Gennaio 2019 alle ore 18:00 presso  Libreria Minerva di Piazza Fiume a Roma
 A 25 anni   Dalla morte del piccolo Giuseppe Di Matteo      il 18 Gennaio 2019 alle ore 18:00 presso  Libreria Minerva di Piazza Fiume a Roma sarà presentato il libro:   HO SCONFITTO la mafia. IO SONO VIVO! di   Marina Paterna   Con la Prefazione di Giommaria Monti Giornalista,  Scrittore e Autore&nb (continua)

Fabrizio Corona e l’amore smisurato per Belen: si racconta nel suo libro in uscito il 22 gennaio “ non mi avete fatto niente “

Fabrizio Corona e l’amore smisurato per Belen: si racconta nel suo libro in uscito il 22 gennaio “ non mi avete fatto niente “
    Fabrizio Corona e l’amore smisurato per Belen: si racconta nel suo libro in uscito il 22 gennaio “ non mi avete fatto niente “   Amo ancora Belen, tra noi c'è sempre magia". Bomba di Fabrizio Corona. Non finisce di stupire l'ex agente dei paparazzi. Le ultime esternazioni sono contenute nel libro autobiografico di prossima uscita. Chi, in edicol (continua)

Lazio. Restituita la scorta a Capitano Ultimo

Lazio. Restituita la scorta a Capitano Ultimo
 Lazio. Restituita la scorta a Capitano Ultimo. L’autrice Marina Paterna davanti le notizie delle ultime ore dichiara:  “Il TAR si è espresso. Al Capitano Ultimo la scorta spetta di diritto. Poche ore fa e a distanza di qualche minuto dal lancio della fiction interpretata da Raul Bova, ispirata all’uomo che fece arrestare Totò Riina, un’Audi, appare (continua)