Home > Sport > 3TBIKE XXL MA ANCHE “SHORT”

3TBIKE XXL MA ANCHE “SHORT”

scritto da: Newspower | segnala un abuso


TRENTINO MTB IN VALSUGANA (TN)

 

Trentino MTB presenta l’11.a edizione della “3TBIKE”

Il 26 agosto percorso XXL di 42.50 km e 1.785 metri di dislivello

Novità assoluta: tracciato di 21.5 km e 1000 metri di dislivello per escursionisti

A disposizione le “cumulative” di Trentino MTB e le iscrizioni singole a 28 euro

 

 

Il sempre ricco di idee e proposte G.S. Lagorai Bike non si ferma alla sostanziale modifica del percorso della “3TBIKE” di Telve Valsugana (TN) dello scorso anno, bensì, in vista dell’undicesima edizione del 26 agosto prossimo, riserva anche una gara adatta a tutte le “gambe”. I percorsi quindi saranno due, con una prova XXL per gli agonisti ed amatori di Trentino MTB, ed una seconda dedicata solamente ai cicloturisti che potranno divertirsi in totale tranquillità, senza esigenze di classifica.

I dati tecnici del percorso XXL parlano di 42.50 km e 1.785 metri di dislivello (quota più alta in località Frisanco e quota più bassa al Ponte della Palanca), ricordando i tre GPM ‘memorial Giovanni Rigon’ (988 m s.l.m.) a Frisanco, ‘memorial Flavio Trentin’ (866 m s.l.m.) a Colle San Pietro Ziolina, e ‘memorial Giovanni Vesco’ (881 m s.l.m.) a Baita Miralefre, ed i ristori ai km 10.60, 20.64, 26.10 e 42.50 km. Il nuovissimo tracciato “short” offrirà invece 21.5 km e 1000 metri di dislivello positivo, ricalcando l’itinerario di gara XXL fino al km 21 quando nel cuore del borgo di Telve, anziché proseguire verso la seconda parte del tracciato, i bikers gireranno a destra immettendosi nel tratto che dopo appena 500 metri porterà all’arrivo.

Stravolgere ed innovare è quasi un diktat per il G.S. Lagorai Bike, sempre mantenendo le mitiche “3T” di Telve, Telve di Sopra e Torcegno con l’aggiunta di Carzano come assolute protagoniste di un appuntamento che, ancora una volta, posizionerà la ciliegina sulla torta al challenge che in Trentino, e non solo, meglio rispecchia la bellezza del territorio, la fatica e la voglia di mettersi alla prova con le ruote grasse, e la possibilità unica di abbinare al fascino della natura il privilegio di essere ‘accolti’ da organizzazioni locali davvero impeccabili.

Le iscrizioni di Trentino MTB sono disponibili alle cifre cumulative (e comprensive di prima griglia di partenza) di 180 euro anziché 215 euro per le sette gare, 160 euro anziché 194 euro per sei tappe, e 140 euro anziché 154 euro per cinque delle sette prove, tutte tariffe comprensive di gadget, mentre per concorrere alla “3TBIKE” basterà saldare la quota di 28 euro entro il 23 agosto.

 

Info: www.3tbike.weebly.com


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/3TBIKE/comunicati/3TBIKE_comu.htm


3tbike | trentino mtb | valsugana | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Design moderno e ispirazioni tradizionali: Foscarini Lumiere XXL


Lecco, panettoncini in regalo per Natale alla Pista di Pattinaggio XXL


Foscarini Lumiere xxl una lampada senza tempo


Pista di Pattinaggio XXL di Lecco, Babbo Natale "atterra" sul ghiaccio per San Nicolò


Tutti gli eventi della Pista di Pattinaggio XXL di Lecco


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MARCIALONGA COOP SI FA IL 6 SETTEMBRE.“RUNNING” AGGIORNATA IN VERSIONE SMART

MARCIALONGA COOP SI FA IL 6 SETTEMBRE.“RUNNING” AGGIORNATA IN VERSIONE SMART
Gli organizzatori hanno studiato tutte le possibilità per rispettare le norme anti Covid Partenze scaglionate ma individuali e distanziamento sociale garantito Si sfrutterà maggiormente la “ciclabile” per evitare assembramenti Domenica 6 settembre da Moena a Cavalese, sarà la festa dei runners “Lo sport deve essere patrimonio di tutti e di tutte le classi sociali”. É una delle tante frasi famose di Pierre De Coubertin. Gli eventi Marcialonga possono fregiarsi di questo aforismo e all’orizzonte c’è, tra meno di un mese, un nuovo appuntamento fortemente voluto dagli organizzatori: Marcialonga Running Coop, 6 settembre. È imperativo, si fa!Non è solo una gara, è il coinvolgimento di una co (continua)

IL TEAM ROBINSON TRENTINO CON SALOMON PER SCI…VOLARE NEL “VISMA SKI CLASSICS”

IL TEAM ROBINSON TRENTINO CON SALOMON PER SCI…VOLARE NEL “VISMA SKI CLASSICS”
Finito il primo camp di stagione in Val di Fiemme con tante novità Salomon fornirà sci da Coppa del Mondo, solette e strutture di Lab4Ski Il Team terzo nel Virtual World Classic Tour. Nicole Donzallaz seconda Un gruppo èlite che incita i giovani a crescere. Si guarda anche a Milano-Cortina Luglio porta con sè un bel bagaglio di notizie e successi legati al Team Robinson Trentino.In attesa di capire come si evolverà la situazione post lockdown per le granfondo, il presidente del Team Gianni Casadei ha lavorato sodo per garantire ad atleti e tecnici un supporto di qualità. Gli atleti poi, insieme ad alcuni giovani della Double Poling Academy, si sono ritrovati nel primo camp a Pr (continua)

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA
 Il 6 settembre Marcialonga Coop numero 18  Percorso di 26 km da Moena a Cavalese (10 - 8 - 8 km per i tre corridori) Tutte le Onlus di beneficenza che si potranno aiutare correndo la staffetta Iscrizioni ‘singole’ a 30 euro entro il 25 giugno     Primavera significa “calendario” per ogni corridore che si rispetti, e in quello dei podisti non potr& (continua)

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE
 Ultima tappa di EPIC Ski Tour 4All sul Monte Bondone  Davide Magnini s’impone su Jakob Herrmann e Michele Boscacci Si riconferma il podio femminile di venerdì sera con De Silvestro, Murada e Ghirardi Nel rispetto di normative e regolamenti partono anche i 4All   EPIC Ski Tour non molla, e Davide Magnini e Alba De Silvestro conquistano le vette del Monte Bondone!&n (continua)

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE
    Oggi prima tappa in notturna di EPIC Ski Tour sul Monte Bondone  Il campione Michele Boscacci s’impone sul bravo Alex Oberbacher, terzo Jakob Herrmann (AUT) Al femminile vince Alba De Silvestro su Giulia Murada, terza Corinna Ghirardi Domani si riparte in località Viote, “4All” in partenza all’orario dei campioni (ore 9)     &ldqu (continua)