Home > News > Feminicidio: Una violenza cieca sempre più immotivata e incomprensibile

Feminicidio: Una violenza cieca sempre più immotivata e incomprensibile

scritto da: Ciminogelsomina | segnala un abuso

Feminicidio: Una violenza cieca sempre più immotivata e incomprensibile


http://studiolegalecimino.eu/femminicidio-non-dimenticare/ FEMINICIDIO: PER NON DIMENTICARE Cessa il fragore, si spengono le luci e il dolore resta! Resta il rimorso per le parole non dette, per l’abbraccio mancato, per le promesse non mantenute. Questo resta alle donne che non sentiranno più chiamarsi “mamma”; alle mamme che non vedranno più i loro figli. Ci si aggrappa alla Giustizia, confidando che il colpevole venga punito e ben presto ci si accorge che basta un cavillo, una dimenticanza e LUI torna libero, libero di fare ancora del male, libero di infliggere ancora sofferenza e atroce dolore. “Una violenza cieca sempre più immotivata e incomprensibile”. Grazie alla partecipazione di donne - vittime di atroci delitti che hanno deciso di dire BASTA, l’Avv Gelsomina Cimino sta curando la costituzione di un’Associazione Nazionale che sia dalla parte delle donne, contro il feminicidio, contro la violenza gratuita e che sappia ascoltare il grido di dolore che si nasconde dietro ad un occhio nero. Non sarai più sola e quando deciderai di fare il primo passo verso la libertà, troverai esperti sempre pronti, che ti sapranno difendere, consigliare su cosa fare e dove andare. La violenza sulle donne nel mondo è la forma più pervasiva di violazione dei diritti umani conosciuta oggi, che devasta vite, disgrega comunità e ostacola lo sviluppo. Sono 6.788.000 le donne che hanno subito violenza almeno una volta nella vita in Italia. Sono 3.466.000 invece coloro che hanno a che fare con casi di stalking. Oltre 1 milione e 400 mila donne hanno subito molestie o ricatti sul lavoro. Dobbiamo gridare al mondo intero: “La donna è uscita dalla costola dell’uomo, non dai piedi perché dovesse essere pestata, né dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale…un po’ più in basso del braccio per essere protetta e dal lato del cuore per essere Amata” (William Shakespeare) Studio Legale Cimino www.studiolegalecimino.eu

Fonte notizia: http://studiolegalecimino.eu/femminicidio-non-dimenticare/


feminicidio | femminicidio | gelsomina cimino | avvocato cimino | violenza sulle donne | avvocato a roma | avvocato roma | avvocato gelsomina cimino | studio legale cimino | studio legale | studio legale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

-Brusciano: Presentato il Progetto “Gli Occhi Delle Donne contro la Violenza di Genere” promosso dalle Associazioni “Mithril Art” e “La Casa di Pat”. (Scritto da Antonio Castaldo)


In nome dell'Uomo, l'arte contro la violenza


E’ solo una coincidenza ?


UN SUCCESSO IL CONVEGNO “LA VOCE DEL SILENZIO”


LA VIOLENZA NON E' AMORE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A GIFFONI SEI CASALI (SA) SI CONTINUA A DEMOLIRE MA L’AMMINISTRAZIONE SEMBRA FARE UN PASSO INDIETRO

A GIFFONI SEI CASALI (SA) SI CONTINUA A DEMOLIRE MA L’AMMINISTRAZIONE SEMBRA FARE UN PASSO INDIETRO
Correva l’ormai lontano 24 maggio 2007 quando il Responsabile dell’area urbanistica del Comune di Giffoni Sei Casali ordinava alla FA.PI SpA di procedere alla rimozione delle opere realizzate in forza della concessione edilizia numero 114 del 29.08.2002 che autorizzava la costruzione di un albergo ed una sala congressi con annessi parcheggi al piano interrato. Stando alla relazione redata dall’UT (continua)

SEZIONI UNITE CORTE DI CASSAZIONE: QUANDO IL DIRITTO ALL’OBLIO PREVALE SUL DIRITTO DI CRONACA

SEZIONI UNITE CORTE DI CASSAZIONE: QUANDO IL DIRITTO ALL’OBLIO PREVALE SUL DIRITTO DI CRONACA
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la decisione 19681 pubblicata il 22 luglio 2019, invocate dalla terza sezione civile della stessa Corte di Cassazione hanno enunciato il fondamentale principio di diritto per cui“in tema di rapporti tra il diritto alla riservatezza (nella sua particolare connotazione del cosiddetto diritto all’oblio) il diritto alla rievocazione storica di fatti e vic (continua)

ONG: LA LORO MISSIONE E' POLITICA O SPIRITO DI SERVIZIO?

ONG: LA LORO MISSIONE E' POLITICA O SPIRITO DI SERVIZIO?
LE ONG: IL LORO SPIRITO DI SERVIZIO E’ UMANITARIO O POLITICO? Il Giudice per le indagini preliminari presso la procura di Agrigento, con la ormai nota ordinanza dello scorso 2 luglio 2019, ha disposto il rigetto della richiesta di applicazione di misura cautelare nei confronti di Carola Rackete al comando della Sea Watch 3, ordinandone l’immediata liberazione. Come tutti ricorderanno l’applicazi (continua)

Lo Studio legale Avv Gelsomina CIMINO seleziona n. 2 praticanti, neo laureati

Lo Studio legale Avv Gelsomina CIMINO seleziona n. 2 praticanti, neo laureati
Lo Studio legale Avv Gelsomina CIMINO seleziona n. 2 praticanti, neo laureati, per una fattiva attività di praticantato sia in ambito civile che penale. È richiesta licenza classica; domicilio in Roma e disponibilità full-time. Gli interessati possono inviare curriculum con foto a info@studiolegalecimino.eu e saranno contattati per un colloquio conoscitivo. www.studiolegalecimino.eu Inviaci il (continua)

Tribunale di Palermo nega assegno divorzile

Tribunale di Palermo nega assegno divorzile
Il Tribunale di Palermo, in una causa patrocinata dall’Avv Gelsomina CIMINO ha confermato l’orientamento della Cassazione, opportunamente richiamato dalla parte ricorrente, per cui è stato ritenuto insussistente il diritto all’attribuzione dell’assegno divorzile. Il Tribunale infatti, dopo aver dato atto delle opposte reazioni succedutesi alla rivoluzionaria sentenza n. 11504/2017 della I sez. ci (continua)