Home > Primo Piano > REFRION sempre più competitiva grazie alla camera climatica di proprietà

REFRION sempre più competitiva grazie alla camera climatica di proprietà

articolo pubblicato da: bluwomud | segnala un abuso

REFRION sempre più competitiva grazie alla camera climatica di proprietà

 

REFRION sempre più competitiva grazie alla camera climatica di proprietà

I realistici test di rendimento sulle unità permettono di chiudere nuove importanti commesse in tutta Europa

REFRION, giovane e dinamica azienda italiana specializzata nella produzione di apparecchi ventilati ad uso industriale, continua il suo percorso di crescita, forte dell’importante investimento fatto nel 2016 e che ha interessato la realizzazione della più grande camera climatica d’Europa per i test sui dry coolers. Ne è testimonianza la recente commessa chiusa dall’azienda, che installerà le sue unità Supejumbo sui tetti della nuovissima centrale a biomassa di Benkovac, in Croazia. Si tratta di un totale di 13 dry cooler della gamma più performante, in grado di dissipare 14 MW di potenza per raffreddare con la massima efficienza l’acqua del circuito di raffreddamento delle turbine. Tutti i macchinari sono dotati di ventilatori assiali e di speciali filtri che proteggono il pacco alettatodell’apparecchio.

 

La realizzazione della camera climatica è stato un investimento strategico che, solo nel 2017, ha già permesso di chiudere altre 2 importanti commesse: la prima, del valore di centinaia di migliaia di euro, riguarda l’installazione di raffreddatori adiabatici presso la sede di un famoso brand svizzero di orologi, l’altra, invece, fa di REFRION il terzo partner di un importante player nel settore energia per ciò che concerne la fornitura di dry cooler.

 

Daniele Stolfo, AD di REFRION, afferma: “Siamo molto soddisfatti di queste commesse, progetti importanti non solo per il loro valore economico ma soprattutto perché ci confermano che poter garantire ai nostri clienti test precisi sulle unità che forniamo è la chiave vincente per ottenere fiducia e referenze.”

 

Relativamente alla commessa di Benkovac, all’interno della camera climatica è stato possibile ricreare le esatte condizioni operative definite dal cliente ed effettuare test di rendimento sull’efficienza energetica e l’inquinamento sonoro delle unità REFRION. Un’opportunità che Refrion è in grado di offrire come pochi altri player nel settore di riferimento e che disegna un ulteriore passo avanti rispetto alla certificazione Eurovent, già garantita sulle prestazioni di tutta la gamma REFRION.

La camera climatica rappresenta un vero fiore all’occhiello nell’attività di REFRION e conferma l’impegno che da sempre l’azienda investe in innovazione e sviluppo tecnologico. Un ambito, quello della R&D, che dal 2014 vede REFRION collaborare a stretto contatto con Advantech-Time, spin-off dell’università di Udine nel settore dell’ingegneria e della progettazione virtuale per l’industria. La partnership vede i due team confrontarsi costantemente, in particolare per definire le campagne di prova per i test da svolgere, non solo all’interno della camera climatica ma anche per lo sviluppo di nuovi prodotti. Gli ingegneri di Advantech-Time sono al fianco dell’azienda anche durante le fasi di testing, integrando, se necessario, strumentazioni in loro possesso per un’analisi dati sempre precisa e puntale.

 

Ed è proprio grazie a questo grande lavoro di ricerca che l’azienda continua a mantenere alto il livello di competitività globale, riuscendo a sviluppare soluzioni sempre più avanzate, in grado di anticipare le esigenze dei clienti e di rispondere a tutti i requisiti richiesti in termini di efficienza, qualità e rispetto dell’ambiente.

Refrion | camera climatica | comunicato stampa | Ufficio stampa Udine | Blu Wom |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Gruppo REFRION segna una crescita del 24% nel 2018


Refrion presente alla fiera Chillventa 2016 con numerose novità


Refrion debutta ad Euroshop con Gas Cooler, l’unità per la refrigerazione che sfrutta la CO2 e combatte il riscaldamento globale


ECOOLER, il raffreddatore adiabatico REFRION per i Data Centre


REFRION presenta i vantaggi dei test presenziati per mezzo della R.C.C. su tutta l’ampia gamma di Liquid Coolers


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile
Sempre alla ricerca di nuove strade per ridurre l’impatto ambientale dei propri prodotti, Fjällräven ha deciso di estendere l’utilizzo della lana riciclata alla nuova collezione autunno/inverno 2019. Nota come Re-Wool, questa lana proviene da fonti pre- e post-consumo di tutto il mondo. È composta da vecchi capi di abbigliamento o avanzi di produzione dell’i (continua)

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno
  Buon compleanno TEAM 7! L’azienda austriaca produttrice di mobili di design in puro legno naturale festeggia 60 anni di storia. Nata nel 1959 a Ried im Innkreis (Austria), TEAM 7 ha segnato una vera e propria svolta nel settore dell’arredo. Già dagli anni ’80, infatti, l’azienda ha deciso di votarsi alla sola produzione di mobili in puro legno naturale fini (continua)

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking
I NUMERI DELL’EDIZIONE 2019 - La 15esima edizione di Fjällräven Classic Sweden si è svolta dal 9 al 16 agosto 2019. - 2.000 i partecipanti, provenienti da 46 nazioni diverse. - Il 41% era composto da donne, il 59% da uomini. 35 i bambini sotto i 13 anni. - Il trekker più anziano aveva 80 anni, il più giovane 1 anno e mezzo. - Solo 44 persone hann (continua)

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line
Bella da vedere, piacevole al tatto, ma anche naturale, durevole e facile da pulire: la ceramica è un materiale dalle mille qualità. Il suo utilizzo in casa si rivela azzeccato non solo per pavimenti o piastrelle, ma anche per top e frontali, specialmente all’interno della cucina. La sua grande resistenza la rende infatti immune da graffi, calore, liquidi e sostanze acide. (continua)

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili
Camminare per boschi è un vero toccasana per corpo e spirito. Specialmente in autunno, quando le temperature meno afose rendono le passeggiate ancora più gradevoli. Alla ricerca di funghi ed erbe spontanee, o anche solo per ammirare lo spettacolo del foliage autunnale, ogni gita nel bosco che si rispetti deve poter contare sulla giusta calzatura. È infatti consigliato in (continua)