Home > News > SCIENTOLOGY SECONDO UN ACCADEMICO CATTOLICO

SCIENTOLOGY SECONDO UN ACCADEMICO CATTOLICO

scritto da: Ignazio deriu | segnala un abuso

SCIENTOLOGY SECONDO UN ACCADEMICO CATTOLICO


 

 

Presentato a Cagliari l’ultimo libro del professor Aldo Natale Terrin

E’ il primo studio approfondito sulla teologia di Scientology


 

Sabato 14, nella sala Polifunzionale del Parco di Monteclaro a Cagliari, è stato presentato il libro “Scientology: libertà e immortalità”, ultima opera del professor Aldo Natale Terrin, docente emerito dell’Istituto di Liturgia Pastorale “Santa Giustina” di Padova.


 

Il volume di 288 pagine, pubblicato dall’Editrice Morcelliana nella collana “Scienze Umane”, è uno studio teologico approfondito dei principi, delle pratiche e delle finalità di Scientology.


 

Il libro intende colmare una lacuna nella conoscenza di questa religione fondata da L.Ron Hubbard, andando oltre i luoghi comuni e il pregiudizio.


 

E’ il risultato di uno studio cominciato nel 1985 che ha portato l’autore a relazionarsi con collaboratori e fedeli di Scientology di ogni età, ceto sociale e professione, a visitare chiese di Scientology italiane ed estere, a esaminare approfonditamente le opere di Ron Hubbard, oltre che i testi e le riviste distribuite dalla chiesa e, ovviamente, a capire le sue pratiche al fine di poter esprimere un giudizio fondato.


 

Si è trattato di uno studio di tipo fenomenologico, un metodo che da decenni il professor Terrin adotta per comprendere e descrivere le pluralità dei fenomeni religiosi, nella comparazione tra antiche e nuove religioni, volto a cogliere l’essenza della spiritualità.


 

Alcuni hanno negato il carattere religioso di Scientology” ha scritto il professor Terrin, “ma lo hanno fatto per i motivi più diversi e per lo più di carattere estrinseco – o politico, o ideologico. Se in realtà si guarda alla sua struttura e alle sue dinamiche, senza pregiudizi, non si può non restare meravigliati dalle connessioni e dai rapporti che sono presenti con altre religioni e di conseguenza non si può accettare un simile ‘verdetto di esclusione’ dal mondo delle religioni. Si direbbe che Scientology porta con sé l’anima stessa di una visione religiosa tramite il riferimento a molte religioni sia direttamente, sia indirettamente, sia nei principi che nelle modalità di espressione.”


 

Intendiamo avvalerci di questa preziosa opera per colmare la lacuna di informazioni corrette sulla religione di Scientology perché troppe volte il pregiudizio o la disinformazione impediscono di guardare coi propri occhi e di capire ciò che è nuovo”, ha detto Luigi Brambani, direttore dell’ufficio affari pubblici della Chiesa di Scientology italiana.


 

Riguardo l’autore:


 

Il professor Aldo Natale Terrin è un sacerdote della Diocesi di Padova. Si è laureato in Filosofia della Religione all’Università Cattolica di Milano e in Teologia delle Religioni alla Pontificia Facoltà Teologica di Milano.


 

Ha studiato storia delle religioni, sanscrito e religioni orientali a Münster/Vestfalia e i nuovi movimenti religiosi in molti paesi dell’Europa e degli Stati Uniti, visitando il Giappone, la Corea e l’India per una sua migliore conoscenza delle nuove religioni.


 

Ha insegnato Storia delle Religioni all’università Cattolica di Milano, Antropologia Culturale all’università di Urbino e fenomenologia della religione all’Istituto di Liturgia Pastorale “Santa Giustina”, a Padova.


 

E’ autore di oltre 40 libri sulle forme antiche e nuove di religiosità e spiritualità. Per citare solo quelli pubblicati per l’Editrice Morcelliana:


 

Mistica dell’Occidente”, “Religione e neuroscienze”, “L’oriente e noi”, “La religione”, “Religione visibile”, “Il mito delle acque in Oriente”, “Liturgia come gioco”, “Il rito”, “Meditazione buddista” e ha curato, di Rudolf Otto, “Il sacro”.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


Il 25 e 26 Luglio la nuova sessione di ammissione per l’accesso al Diploma Accademico di I Livello in Costume e Moda


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia
           Liberi cittadini, semplici volontari quelli di Uniti per i Diritti Umani: nella serata di martedì 5 novembre distribuiranno per le vie di Olbia, privilegiando la commerciale Via Aldo Moro, centinaia di libretti informativi tramite i quali ognuno può scoprire quali siano i propri diritti inalienabili.      (continua)

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga. Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga.  Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga
           Volontari sardi difendono la verità sulla droga opponendosi a quanti si sono arresi e, mandando avanti spacciatori e venditori di cannabis, proseguono a fare prevenzione con iniziative dal nord al sud della Sardegna.            Così volontari di Fondazione per un Mondo Libero dal (continua)

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della                     XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”
           Una bellissima giornata primaverile ha fatto da contorno alla festa dai mille colori della Mezza Maratona della Ceramica “Città di Assemini” magistralmente organizzata dal Gruppo Polisportivo Assemini – Atletica & Triathlon, capitanata dal suo presidente sig. Mauro Tronci. Associazioni arrivate da tutta l&rsq (continua)

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.
  "Non devi fare altro che mettere in circolazione La Via della Felicità nella società. Come mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto". Queste parole scritte dall'autore L. Ron Hubbard sono contenute nell'ultima pagina del libretto "La Via della Felicità – guida basata sul buon senso per una vita miglio (continua)

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.
  I volontari di Gioventù per i Diritti Umani distribuiscono centinaia di libretti informativi prima delle lezioni nell’Istituto “De Sanctis – Deledda” di via Sulis a Cagliari.          Ancora centinaia di libretti “Che cosa sono i Diritti Umani?” nelle mani dei ragazzi delle scuole medie, distribuiti p (continua)