Home > Sport > Concluso il 4° Trofeo FISR Centro Sportivo Sant’Antimo

Concluso il 4° Trofeo FISR Centro Sportivo Sant’Antimo

scritto da: Msansoni | segnala un abuso

Concluso il 4° Trofeo FISR Centro Sportivo Sant’Antimo


Ancora un grande successo per atleti e spettatori Con la giornata di ieri domenica 15 aprile presso il centro sportivo della cittadina a nord di Napoli cala il sipario su una delle iniziative di maggior successo per il pattinaggio artistico campano. Il trofeo arrivato alla sua 4° edizione, è stato organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Rotellare in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Rotellistici Comitato Regionale Campania nelle giornate del 29 e 30 marzo e in quest’ultimo week end. L’iniziativa che sempre più catalizza l’interesse di praticanti e simpatizzanti del pattino a rotelle ha registrato un ulteriore aumento in termini di partecipazione rispetto alle edizioni precedenti; le società campane, infatti, non hanno fatto mancare il proprio apporto dimostrando ancora una volta la necessità di confrontarsi in maniera utile e costruttiva al fine di una crescita del movimento ma soprattutto dei singoli atleti conteggiando cosi ben oltre 20 sodalizi federali e oltre 400 unità per un’età compresa tra i 5 e i 13 anni che si sono affrontati con un programma tecnico specifico per principianti e una novità, l’aggiunta di una gara promozionale rivolta alla “Solo Dance”. I risultati hanno sicuramente confermato una scelta giusta ma atipica, come quella di suddividere le due date a distanza di quasi un mese. Molto difficile da far comprende ma sviluppata in maniera ponderata per gestire al meglio il grande flusso di partecipanti e soprattutto migliorare in maniera sensibile il processo organizzativo, questo è stato il commentano dei dirigenti della società organizzatrice al termine dei lavori che ammettendo attraverso la voce del Presidente Pina Chiummo è andata bene oltre le nostre aspettative. Le giornate si è conclusa con la distribuzione dei vari gadget offerti generosamente dagli sponsor ma soprattutto con le premiazioni di tutti i singoli sportivi avvalorando ancora una volta l’importanza dei veri principi che lo sport insegna; partecipare è già una vittoria a oltre essere omaggiati con i gadget dei vari sponsor.

Sport | pattinaggioarstistico | trofeo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Pescara Summer Skate, passione pattini


PRESENTATO IL 52° TROFEO TOPOLINO DI SCI, DOMINIK PARIS ALLA CERIMONIA DI APERTURA


IL SONORO RITORNO DELLA FESTA DI SANT'ANTUONO A MACERATA CAMPANIA IN PROVINCIA DI CASERTA: di Antonio Castaldo


TROFEO TOPOLINO DI SCI ALPINO A TRENTO IL VERNISSAGE DELLA GRANDE FESTA DISNEY


TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO, L’APPUNTAMENTO ‘MAGICO’ TORNA A FOLGARIA A MARZO


SVELATE LE NOVITÁ DEL TROFEO TOPOLINO. CAMPIONI DI IERI E DI OGGI A FOLGARIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore