Home > Scuola e Università > “Missioni segrete”: alla Lum di Emanuele Degennaro la presentazione del libro del Comandante Alfa

“Missioni segrete”: alla Lum di Emanuele Degennaro la presentazione del libro del Comandante Alfa

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Il rettore Emanuele Degennaro ospita all'Università Lum Jean Monnet il Comandante Alfa: "Sono questi gli esempi positivi che i giovani devono seguire".

Emanuele Degennaro, fondatore università Lum

Emanuele Degennaro: "Importante conoscere gli uomini che lavorano nell'ombra"

Da oltre quarant'anni ha legato il proprio destino a quello che è considerato un reparto d'élite dei Carabinieri, il Gruppo di Intervento Speciale o GIS. Nome in codice Comandante Alfa, cela per motivi di sicurezza dietro il mefisto nero il suo vero volto e l'identità. Una vita avvolta dal mistero, in piccola parte svelata nel corso degli ultimi anni dai diversi libri che ha scritto. Recentemente, in occasione della presentazione della terza e ultima fatica letteraria "Missioni segrete", è stato ospite all'incontro organizzato dall'Università Lum Jean Monnet di Emanuele Degennaro. Accolto con grande entusiasmo dagli studenti, ha ricevuto un apprezzamento speciale da parte del magnifico rettore, il quale ha evidenziato come sia importante raccogliere e raccontare l'esperienza di coloro che "lavorano nell'ombra per difendere la nostra democrazia e la nostra libertà, a rischio della propria vita". Durante l'evento, a cui era presente anche il Generale Nicolò Pollari, ex Direttore del Sismi e docente di Diritto tributario della Lum, il Comandante Alfa ha spiegato quanto nella sua terra d'origine, la Sicilia, sia "facile cedere alla fascinazione del male, pensando che denaro, potere e comando possano rendere migliore la vita". Tentazione tuttavia spesso pagata a caro prezzo dai criminali: "Nel corso della mia carriera abbiamo stanato tantissimi esponenti di primo piano delle cosche che pur possedendo ricchezze sconfinate hanno sempre vissuto in buchi di due metri quadri". Anche per questo motivo Emanuele Degennaro, ha invitato i ragazzi a prendere esempio dai membri dei GIS: "Sono questi gli esempi positivi che i giovani devono seguire, tutto questo ci deve far riflettere sui veri valori cui dobbiamo dare importanza".

Emanuele Degennaro: esperienze e carriera professionale

Magnifico Rettore della Libera Università Mediterranea LUM Jean Monnet, da lui fondata insieme al padre e senatore Giuseppe, Emanuele Degennaro è un professionista pugliese specializzato in ambito finanziario, immobiliare e commerciale. Originario di Bari, si è laureato in Diritto Internazionale nel 1983. Dopo gli studi ha intrapreso una carriera che lo ha portato a ricoprire ruoli ai vertici di numerose società in qualità di Consigliere di Amministrazione, Amministratore Delegato e Amministratore Unico. Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Interporto Regionale della Puglia S.p.A dal 2000 al 2011, Emanuele Degennaro ricopre dal 2017 il medesimo incarico per la LBSC LUM Business School & Consulting. Fondatore della Fondazione "Centesimus Annus - Pro Pontefice", si è distinto anche come autore: tra i suoi volumi "L'economia delle aziende immobiliari" e "La finanziarizzazione del mercato immobiliare". A partire dal 2011 riveste inoltre il ruolo di membro del CdA di NOMISMA, Società di Studi Economici S.p.A.


Fonte notizia: http://www.executivemanager.it/Emanuele-Degennaro/


Emanuele Degennaro |



 

Potrebbe anche interessarti

Festa dell’Europa: i commenti di Emanuele Degennaro, Rettore dell’Università Lum


Viale Amedeo Parmeggiani 8 Bologna: una settimana con FCA


Via Amedeo Parmeggiani 8 Bologna al salone di Parigi


Q6 Cyber sceglie Alfa Group per portare l’E-Crime Intelligence in EU e UK


Carrozzeria autorizzata ALFA ROMEO Carrozzeria Rizza a Roma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rifiuti, Ares Ambiente: la normativa sulla classificazione espressa nel D.Lgs. 116/2020

Rifiuti, Ares Ambiente: la normativa sulla classificazione espressa nel D.Lgs. 116/2020
Fondata da Marco Domizio, Ares Ambiente è una realtà leader nell’intermediazione dei rifiuti. Sul sito ufficiale dell’azienda i dettagli sulla normativa vigente in tema di classificazione Esperienza e soprattutto un'attenzione costante agli standard del settore hanno consentito ad Ares Ambiente di imporsi come uno dei punti di riferimento del panorama italiano della gestione dei rifiuti.Ares Ambiente: classificazione dei rifiuti, cosa dice la legge italiana in meritoQuello dei rifiuti è da sempre uno dei settori più coinvolti nella tutela ambientale. Basti pensare all'importanza ch (continua)

Ricavi pari a 4,37 miliardi: Gruppo Riva archivia un 2021 in decisa crescita

Ricavi pari a 4,37 miliardi: Gruppo Riva archivia un 2021 in decisa crescita
Gruppo Riva ha chiuso un 2021 in crescita con tutti i principali indicatori di bilancio in positivo. Ora il Gruppo siderurgico punta a mantenere la leadership a livello europeo Gruppo Riva ha chiuso un 2021 in crescita, consolidando la propria posizione: i ricavi hanno toccato i 4,37 miliardi con una produzione di 6,6 milioni di tonnellate di acciaio. Il primo mercato per fatturato è stato la Francia, seguita da Germania, Italia, Spagna, Belgio e Canada. Ora il Gruppo siderurgico punta a mantenere la leadership a livello europeo.Gruppo Riva chiude il 2021 in positiv (continua)

Igiene ambientale e sanificazione: Copma, esempio di eccellenza Made in Italy

Igiene ambientale e sanificazione: Copma, esempio di eccellenza Made in Italy
Fondata nel 1971 a Ferrara, Copma è una società cooperativa attiva nell’igiene ambientale e nella sanificazione. È inoltre proprietaria del sistema Pchs® (Probiotic Cleaning Hygiene System) Ricerca e continuo miglioramento le basi del successo di Copma, attiva dal 1971 nell'ambito della gestione dei servizi ausiliari per strutture sanitarie, scuole e industria.Copma: il percorso di crescita dell'aziendaQuando cresce la qualità dei servizi, migliora la qualità della vita. È così che Copma, società cooperativa attiva nel settore dell'igiene ambientale e della sanificazione, s (continua)

“Design Shooting”, l’iniziativa targata Ideal Standard che unisce architettura e fotografia

17 i fotografi che hanno preso parte al progetto culturale lanciato da Ideal Standard. Gli scatti, esposti durante l'ultima Milano Design Week, provano a raccontare il making of dell'architettura contemporanea.Ideal Standard: dettagli e obiettivi dell'iniziativa "Design Shooting"Leader mondiale nella produzione di soluzioni per il bagno, Ideal Standard deve gran parte del suo successo alle collabo (continua)

Rifiuti, Ares Ambiente al Waste Management Europe 2022: focus sull’economia circolare

Rifiuti, Ares Ambiente al Waste Management Europe 2022: focus sull’economia circolare
Ares Ambiente, azienda fondata nel 2008 da Marco Domizio, ha aderito alla prima edizione della Waste Management Europe Exhibition & Conference, tenutasi a Bergamo dal 21 al 23 giugno A Bergamo un evento dedicato a rifiuti ed economia circolare. Eccellenza italiana del settore, Ares Ambiente offre servizi di smaltimento, recupero e trasporto di rifiuti pericolosi e non pericolosi, oltre ad essere attiva nella gestione degli impianti autorizzati.Ares Ambiente: Waste Management Europe, gli obiettivi dell'eventoAres Ambiente è una delle 200 aziende che dal 21 al 23 (continua)