Home > Altro > ZFenix, dall’esperienza dei videogame alla “web-cronaca”

ZFenix, dall’esperienza dei videogame alla “web-cronaca”

scritto da: Mariarita.marigliani | segnala un abuso

ZFenix, dall’esperienza dei videogame alla “web-cronaca”



“Ti sei perso i miei video? Allora ti lascio recuperare”: si auto-promuove così Loris Quisitonio alias zFenix in un trailer del lontano 2016, dopo aver acquisito dal dicembre 2013 un po’ più di sicurezza e consapevolezza dei propri mezzi.

 Infatti, il giovane youtuber tarantino, facente parte del network di Greater Fool Media (azienda di produzione audiovisiva specializzata nel campo dei prodotti webnativi), non ha avuto minimamente tempo per vantarsi o perlomeno celebrare i suoi egregi numeri, dato che realizza ben 3 video a settimana, un notevole lavoro!

Questa ingente produzione sta garantendo a ZFenix una buona visibilità con ben 64.000 iscritti sul canale Youtube e ben 10 milioni di views. Nonostante affronti più generi, ciò che stupisce del ventenne pugliese è la versatilità e la leggerezza in ogni circostanza, che lo ha portato a picchi di visualizzazioni, come nel caso del Quando ti metti contro la persona sbagliata (il karma esiste)” o “Ho rotto il mio nuovo iPhone x (piango)” che hanno raggiunto insieme 3 milioni e mezzo di clic.

La passione per il ‘commento amatoriale’ deriva già dall’infanzia, quando bastava un semplice telefonino con videocamera per emozionare zFenix. Una passione che, via via, ha preso le sembianze della ‘web-cronaca’ dei trend del momento, in grado di garantirgli un pubblico sempre più vasto e variegato. In pratica la webstar, partita dal commento live del videogame Cat Mario, ha seguito sapientemente le ispirazioni dalla rete, costruendosi un personaggio a tutto tondo, con una nutrita schiera di fan che lo coccolano a suon di suggerimenti per il suo canale!

Lungimiranza ed umiltà, dunque, per un ragazzo del 1998 che trasporta su Youtube la sua quotidianità, sotto una veste ironica.

www.greaterfool.tv

greater fool | network | youtuber | partnership | zFenix |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giornalisti tra diritto di cronaca e foto tratte dai social: i limiti e l’intervento del Garante


Ottobix, la Web Agency di Milano con un occhio al futuro


WILLY MONTEIRO, UN CORTOMETRAGGIO PER RICORDARE L’EROE UCCISO A ROMA


FASHION SHOW # Milano Fashion Week


FUNKY ALLIGATOR e IGUANA JOE : Franco Micalizzi, Re indiscusso della Pulp Music


MOSTRA DEL CINEMA, DOMENICA LA CONSEGNA DEI DRAGHI D’ORO DI SIDE ACADEMY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere
Il mondo della moda vede scendere in campo un nuovo talento, Gemma del Vecchio, una Fashion Designer che ha lavorato con prestigiosi brand come Gucci, Missoni, Rocco Barocco, Gai Mattiolo. In un momento così complicato come quello di un mercato messo a dura prova dalla pandemia, la stilista ha deciso di sciogliere le briglie e di creare il proprio brand. È quindi on (continua)

Grande successo per "Buongiorno Estate" il programma prodotto da Michele Romano

Grande successo per
Buongiorno Estate: un raggio di sole nella programmazione estiva di Rai2. Livio Beshir é il perfetto padrone di casa in un programma che fa del ritmo e del buonumore i suoi punti di forza “Buongiorno Estate” è  dedicato all’Italia che rinasce e alla voglia di libertà, con consigli, informazioni e momenti di spensieratezza e leggerezza. Livio, per l’occasione, sarà accompagnato da due madrine d'eccezione evergreen: Mariolina Cannuli e Rosanna Vaudetti , che da “Signorine Buonasera” si trasformeranno in “Signorine Buongiorno”. In Buongiorno Estate si uniranno ai momenti di s (continua)

Banche e Sostenibilità: la transizione verde

Banche e Sostenibilità: la transizione verde
Il tema della sostenibilità è sempre più presente nell’agenda di investitori e policy maker. La transizione verde necessita di ingenti finanziamenti ed il settore bancario gioca un ruolo fondamentale in questo processo. Uno studio dell’Università “La Sapienza” dal titolo Banks and Environmental, Social and Governance Drivers: Follow the Market or the Authorities?, mette in luce le principali motivazioni che inducono le banche ad attuare scelte in favore dell’ambiente e del sociale. Mario La Torre, Ida Panetta e Sabrina Leo, hanno studiato un campione composto da 43 banche (quotate sullo STOXX Europe 6 (continua)

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre
Da lunedì 28 dicembre alle 21:00 torna su Alice Tv (Alma Tv canale 65 del digitale terrestre) Il Boss delle Pizze, il cooking show che promuove uno dei piatti che più rappresenta il Made in Italy nel mondo. Al timone Janet De Nardis, giornalista, conduttrice televisiva e radiofonica.  A tre anni dall’iscrizione dell'Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio culturale immateriale d (continua)

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference
Al termine dei due giorni di convegno sul tema della finanza sostenibile sono stati consegnati i premi ai tre best paper 2020 della Social Impact Investments Intenrational Conference. L’iniziativa promossa con il contributo di Invitalia – MCC – ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori nazionali ed internazionali che hanno presentato i loro paper durante i giorni del convegno. I (continua)