Home > Arte e restauro > COTTANELLO: L’EREMO DI SAN CATALDO

COTTANELLO: L’EREMO DI SAN CATALDO

scritto da: Webtvstudios | segnala un abuso

COTTANELLO: L’EREMO DI SAN CATALDO


 Situato alle porte del paese, il caratteristico Eremo di San Cataldo, incavato in una smisurata roccia granitica che lo ricopre a guisa di tetto, da oltre un millennio protegge la piccola comunità di Cottanello.   

e sue origini, precedenti al X secolo, sono dovute ai frati benedettini che, predicando nella zona, lo usavano come rifugio o luogo di eremitaggio.
L’eremo è dedicato a S. Cataldo, Vescovo di Rochau, vissuto tra il VI°- VII° secolo d.c. che durante un pellegrinaggio in Terra Santa mori’ a Taranto dove fu sepolto nella cattedrale.
La leggenda vuole che il Santo si sia rifugiato nell’eremo per sfuggire alla persecuzione ariana, ma nessun riscontro storico ha mai avvalorato tale ipotesi, ed e’ più probabile invece che la sua venerazione fu portata dai soldati che intorno al 1497 avevano combattuto proprio a Taranto.
Il patrono di Cottanello è stato da sempre S. Andrea, ma gli abitanti hanno sempre avuto una particolare predilezione per S. Cataldo, copatrono che si festeggia con gran fervore il 10 Maggio; a lui sono stati dedicati molti “ex-voto”, alcuni ancora visibili all’interno dell’eremo.

©DIRITTI RISERVATI

Commento Monica Volpi –

SI RINGRAZIA IL COMUNE DI COTTANELLO

seguiteci sui Nostri Social e sul sito www.webtvstudios.it 

 

 


Fonte notizia: https://www.webtvstudios.it/cottanello-leremo-di-san-cataldo/


cottanello | Cottanello e la sua Storia | documentari | FORMAT TELEVISIVO | L ALTO LAZIO | LA SABINA | MESSAGERO | PROVINCIA DI RIOETI | RAI | REGIONE LAZIO | REPUBBLICA | RIETI | roma video eventi | SKY | TGCOM | vacone | WEB TV STUDIOS | webtvstudios |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

San Cataldo, la marina della città di Lecce


MI DITE 10 BUONI MOTIVI PER DIRE DI NO ALLA DROGA!?


XXXI edizione di Time Zones... A Bari... Dal 14 ottobre Time Zones Off con artisti italiani e giapponesi   1 novembre unica data italiana per un evento esclusivo del duo Matmos (dedicato a Robert Ashley)... 4 novembre Th


20 maggio 2012: Escursione Eremo dei Camaldoli - Napoli


350° della fondazione dell’Eremo di Montevirginio fra arte e poesia


ELEZIONI PROVINCIALI, MARIA (IDV SAN CATALDO)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Marina Militare: Cerimonia Di Consegna Dei Brevetti Da Incursore Agli Allievi Del 70° Corso Ordinario Al Comsubin

Marina Militare: Cerimonia Di Consegna Dei Brevetti Da Incursore Agli Allievi Del 70° Corso Ordinario Al Comsubin
Il 24 gennaio 2020, presso il Comando Subacquei e Incursori (COMSUBIN) della Marina Militare a La Spezia, si è svolto la cerimonia di conferimento dei brevetti da Incursore agli allievi del corso Ordinario 2019, alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, e di autorità politiche e militari Grazie alla possibilità offerta dal concorsoper Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1), numerosi giovani hanno potuto affrontare l’impegnativo corso formativo della durata di circa un anno – caratterizzato da quattro fasi distinte, durante le quali gli allievi ricevono l’adeguata preparazione fisica e professionale di base necessarie a condurre operazioni subacquee, anfibie e terrestri- c (continua)

Cerimonia di fondazione dell’Arma dei Carabinieri 206° anni presso Museo Storico

Cerimonia di fondazione dell’Arma dei Carabinieri 206° anni presso Museo Storico
Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario della concessione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di Guerra dell’Istituzione, per il valore dimostrato e il sangue versato durante il primo conflitto mondiale Era il 5 giugno 1920 e da allora in questa datasi celebra la Festa dell’Arma, nata come “Corpo dei Carabinieri reali” il 13 luglio del 1814.Il Ministro della Difesa, On. Lorenzo Guerini, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Gen. EnzoVecciarelli, il Comandante Generale, Gen C.A. Giovanni Nistri, e i Presidenti dell’AssociazioneNazionale Carabinieri e dell’Opera Nazionale di Assistenza per Orfani (continua)

Torino: 457 Mauto Experience " Quelli che la 500 " Al Museo dell'Automobile

Torino: 457 Mauto Experience
l mondo 500 riparte dal MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile, dove saranno esposte, da Sabato 20 a domenica 28 giugno, le vetture protagoniste della 457 Stupinigi Experience Si rinnova la collaborazione fra Ruzza Torino ed il MAUTO, che ospita nella sua collezione permanente la FIAT 500 rossa appartenuta al Presidente della Repubblica Italiana Sandro PertiniNel 2019 la 500 di Pertini si era fatta traguardo della parata su un tracciato cittadino che congiungeva la Palazzina di Caccia di Stupinigi (dove della 500 venne presentato nel 1955 il prototipo ed oggi (continua)

Paolo Loggia – Il Nuovo Singolo ” Tutto a Posto

Paolo Loggia – Il Nuovo Singolo ” Tutto a Posto
Paolo loggia artista siciliano trasferitosi a Roma all’età di 18 anni. Fin da piccolo mostra interesse per la musica e in particolare per il canto. Dopo aver maturato e collezionato diverse esperienze artistiche: dai musical , alle serate live, all’ animazione nei villaggi turistici, ed esperienze televisive   che gli hanno permesso di essere apprezzato e conosciuto, arri (continua)

Noi Restiamo a Casa Fatelo Anche Voi #webtvstudios #Covid19

Noi Restiamo a Casa Fatelo Anche Voi #webtvstudios #Covid19
Come ben sapete stiamo vivendo l’emergenza del “coronavirus”; il governo ha dichiarato lo stato di emergenza obbligandoci a stare in casa e  di uscire soltanto per tre validi motivi:  per lavoro, per acquistare medicine e fare la spesa. Ovviamente più staremo in  casa e prima potremo sconfiggere questa pandemia! IL TEAM WEB TV STUDIOS DI ROMA (continua)