Home > Eventi e Fiere > Luci accese su “Xtreme Days Festival”

Luci accese su “Xtreme Days Festival”

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Luci accese su “Xtreme Days Festival”


Il countdown è finito, venerdì 1 giugno parte il Festival di action sport nel cuore di Sacile

 

L’attesa è finita, venerdì 1° giugno si accendono i riflettori sugli Xtreme Days, tre giorni di festival dedicati agli appassionati di action sport che animeranno il centro di Sacile (PN) fino a domenica 3 giugno.

Organizzato dall’Associazione Sacile Cambia Marcia, l’evento è alla sua quinta edizione e rappresenta ormai uno degli appuntamenti sportivi, d’intrattenimento e divertimento più attesi in Regione, e non solo! Sono previsti partecipanti da tutto il mondo, pronti a godere delle sempre più numerose attività in programma.  

 

INIZIATIVE SPECIALI

Consultabile nella sua integrità sul sito della manifestazione www.xtremedays.it, il programma 2018 degli Xtreme Days presenta sicuramente delle iniziative speciali. Nella giornata d’esordio, venerdì 1 giugno, l’appuntamento più atteso è quello con la novità clou dell’edizione 2018: si tratta dell’Xtreme Corto Film Festival, una rassegna voluta da Alberto Gottardo e Alessandro D’Emilia per scoprire nuovi talenti nel mondo del cinema e della video-arte e per valorizzare l’opera cinematografica breve realizzata da autori indipendenti, giovani creativi e professionisti che amano viaggiare, esplorare e conoscere nuove culture. Tema di quest’anno l’esplorazione e l’avventura, un soggetto che è stato raccontato in ben 20 produzioni realizzate da partecipanti provenienti da tutto il mondo. Le premiazioni, affidate alla giuria composta da Michele Radici, Alessandro D’Emilia, Paolo Aralla, Massimo Braconi, Melania Lunazi e Alexander Fontana, avverranno venerdì sera dalle ore 20.30 in Piazza del Popolo.  

Sempre la sera di venerdì, è prevista la Mountain Bike Night Experience, un’escursione di due ore per bikers allenati con partenza al calar del sole (ore 20.15) che si snoda lungo i suggestivi percorsi della pedemontana pordenonese; sabato 2 giugno alle ore 10.30 in Piazza del Popolo ritorna l’appuntamento con la mototerapia, uno spettacolo di freestyle motocross del Team Daboot dedicato a persone con diverse disabilità durante il quale sarà possibile salire in moto e conoscere da vicino questi speciali atleti che, capitanati da Vanni Oddera, hanno deciso di condividere così la loro passione senza limite alcuno. Infine, un’altra new entry del festival: il team Dunking Devils, 5 giovani ragazzi sloveni che hanno conquistato platee internazionali con le loro esibizioni di basket acrobatico. Dopo ogni show (previsti sia sabato che domenica) workshop gratuiti aperti a tutti!

 

GLI APPUNTAMENTI DEL 1° GIUGNO

Xtreme Days Village aprirà alle ore 13.00 e darà ufficialmente il via alla tre giorni di “esperienze estreme”! Nel pomeriggio sono previsti ben 2 ritrovi internazionali: l’Highline meeting & Trickline show, unico appuntamento in Italia dedicato alla disciplina svolta in contesto urbano, e il Parkour KRAP Invaders, ritrovo con partecipanti di tutta Europa per allenarsi nel bellissimo centro di Sacile. Fino a sera si alterneranno workshop ed esibizioni di skateboard, slackline e parkour con esibizioni anche sulla cosiddetta pumptrack, la pista modulare composta da curve e gobbe che aumenta il tasso di adrenalina e la spettacolarità delle performance.

A seguire le premiazioni dell’Xtreme Corto Film Festival e divertimento assicurato con i concerti live della band Slimy Toads in centro città.

 

FAMIGLIE: COOP ADVENTURE PARK & XTREME BABY CAMP

All’interno del suggestivo Parco dell’Ortazza, nel centro della città di Sacile, sorgerà un vero e proprio parco avventura per i più piccoli e i loro accompagnatori. Grazie alla partecipazione dei qualificati partner Dojo asd e Gruppo Speleologico sacilese, sarà possibile divertirsi arrampicandosi in tutta sicurezza su alberi secolari (tree climbing), muovere i primi passi sulla slackline e provare molte altre attività outdoor tra cui i ponti tibetani. Il parco sarà aperto venerdì 1 giugno dalle 15 alle 19, sabato 2 giugno dalle ore 10 alle 19 e domenica 3 giugno dalle ore 10 alle 19.

Per rendere più agevole la partecipazione delle famiglie è previsto anche l’Xtreme Baby Camp, un servizio pensato per il divertimento dei bambini dai 5 ai 12 anni che, accompagnati da animatori esperti, potranno svolgere workshop specifici ed attività alla scoperta di Sacile. I genitori possono affidare i propri figli fino a 6 ore al giorno e nel frattempo godersi le attività a misura di adulto.

 

Coop Alleanza 3.0 sostiene anche l’edizione 2018 di Xtreme Days Festival. L’iniziativa è in linea con l’impegno della Cooperativa di consumatori - la più grande in Italia, nata il 1° gennaio 2016 dalla fusione di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense - per la valorizzazione dei progetti che favoriscono l’aggregazione della comunità e stili di vita salutari, in particolare rivolti ai più piccoli. Coop Alleanza 3.0, che conta oltre 2 milioni di soci, 22 mila lavoratori e oltre 400 punti vendita in 12 regioni italiane, è presente nel pordenonese con 13 punti vendita con oltre 48.000 soci.

 

 

Xtreme Days Festival è organizzato dall’Associazione Sacile Cambia Marcia e dal Comune di Sacile, con il sostegno di Coop Alleanza 3.0, PromoTurismoFVG, CiviBank. Radio Company è media partner.


Fonte notizia: http://www.xtremedays.it/


Xtreme Days | Sacile | sport estremi | Blu Wom | Ufficio Stampa Udine |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Carne o Pesce? Vegano a 360° con i nuovi Ristoranti Vegani Veggy Days


Presentata l’edizione 2018 di “Xtreme Days Festival”


Successo per Xtreme Days: oltre 45 mila partecipanti in 3 giorni


A LIMONE (BS) LO SKY RUNNING SI FA “XTREME”. NUOVA GARA AL DEBUTTO IL 16 OTTOBRE


AD OTTOBRE SKYRUNNING “EXTREMO” SUL LAGO DI GARDA. NUOVA GARA TESTATA DALL’AZZURRO LARGER


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Arte in spalla: Fjällräven presenta la nuova collezione Kånken Art by Moa Hoff

Arte in spalla: Fjällräven presenta la nuova collezione Kånken Art by Moa Hoff
Fjällräven presenta la nuova edizione limitata dello zaino Kånken disegnata dall’artista Moa Hoff. Un omaggio alla natura, a sostegno del progetto Arctic Fox Initiative. Kånken Art è il risultato che si ottiene invitando artisti di fama ad esprimere il loro personale rapporto con la natura, utilizzando uno zaino Kånken come tela. Per l’edizione 2020 di Kånken Art Fjällräven ha collaborato con l’artista svedese Moa Hoff, la cui gioiosa espressività ha dato vita ad un pattern formidabile che rende Kånken riconoscibile fra mille. Inoltre, nel 2020, per ogni Kån (continua)

Hanwag Ferrata Low: la scarpa low-cut per le avventure alpine

Hanwag Ferrata Low: la scarpa low-cut per le avventure alpine
Hanwag amplia la sua categoria di calzature da alpinismo con due nuovi modelli tecnici low-cut della famiglia Ferrata II: Ferrata Low e Ferrata Light Low. Ottime prestazioni in arrampicata e comfort di camminata si combinando a massima libertà di movimento. È ormai noto che le scarpe da montagna non devono essere per forza degli scarponi. Quello che ancora non si sapeva, però, è che i ramponi si possono applicare anche a scarpe low-cut. Nuova FERRATA LOW di Hanwag apre infatti la via alle scarpe basse semiramponabili, qui proposte in versione “rock” leggera, ma allo stesso tempo estremamente stabile e affidabile.Una scarpa adatta ad alpinisti esperti (continua)

Nuova sedia lui plus di TEAM 7

Nuova sedia lui plus di TEAM 7
L’azienda austriaca TEAM 7 presenta la nuova sedia lui plus, ultima arrivata della collezione lui. Caratterizzata da una nuova seduta ergonomica rialzata sui lati, lui plus offre sostegno e un elevato comfort di seduta. Tra le numerose varianti disponibili per la personalizzazione, anche il nuovo rivestimento in pelle color seppia. Ergonomia, comfort e resistenza sono ciò che accomuna l’intera gamma di sedute firmata TEAM 7. All’interno del suo laboratorio di verifica della sede di Ried im Innkreis, l’azienda austriaca pioniera nel settore dell’arredo ecologico testa le sue creazioni fin dalla prima fase di sviluppo. Nascono così oltre 13 modelli di sedie in legno naturale, perfetta sintesi tra design, qualità dei materiali (continua)

Di Pubblimarket2 il progetto di rebranding per Idealservice

Di Pubblimarket2 il progetto di rebranding per Idealservice
La società cooperativa Idealservice, tra le realtà nazionali più importanti nel settore del facility management, dei servizi ambientali e della gestione di impianti di selezione rifiuti, ha affidato a Pubblimarket2 il progetto di rebranding, presentato ufficialmente a giugno 2020. L’agenzia Pubblimarket2, diretta dall’AD Giacomo Miranda e dal Presidente e responsabile strategico del Gruppo Francesco Sacco, mette a portfolio un nuovo, importante progetto, che l’ha vista lavorare per una delle realtà nazionali di riferimento nel settore dei servizi ambientali e del facility management. Si tratta di Idealservice, società cooperativa che ha chiuso il 2019 con oltre 2,6 milioni (continua)

Novità armadi TEAM 7: spazio ai desideri

Novità armadi TEAM 7: spazio ai desideri
L’azienda austriaca TEAM 7 presenta le ultime novità dedicate alla sua collezione di armadi in puro legno naturale. Eleganti sistemi di organizzazione interna, inserti personalizzabili, nuove finiture e misure disponibili rendono le possibilità di configurazione dei modelli soft, lunetto e valore praticamente infinite. Dentro gli armadi si cela il mondo più intimo e segreto di coloro che vivono la casa: vestiti, accessori, piccole gioie e affetti personali. Ma anche ricordi, regali segreti, lettere d’amore. Oggetti da usare ogni giorno o da custodire per le occasioni speciali, ai quali TEAM 7 dedica un ampio assortimento di armadi su misura in puro legno massello naturale.Progettati in base ai desideri e alle ri (continua)