Home > Eventi e Fiere > PADOVA - MOSTRA MULTIMEDIALE  "DALLA CONTENZIONE ALLA SEDAZIONE"

PADOVA - MOSTRA MULTIMEDIALE  "DALLA CONTENZIONE ALLA SEDAZIONE"

articolo pubblicato da: affaripubblicipadova | segnala un abuso

PADOVA - MOSTRA MULTIMEDIALE 

 Storia di Errori e Orrori Psichiatrici: dalle origini all'attualità

Il Comitato dei cittadini per i Diritti Umani - Onlus ha inaugurato ieri a Padova la mostra multimediale dal titolo "Dalla Contenzione alla Sedazione" - PRESSO L'AGORÀ DEL CENTRO CULTURALE SAN GAETANO.

LA MOSTRA È COMPOSTA DA 14 VIDEO CON 8 DIVERSE POSTAZIONI E LA NOVITÀ DELLA MOSTRA È L'ACCENTO SUL TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO CON UN PANNELLO ESPOSITIVO DOVE MOSTRA LA CORRETTA PROCEDURA CHE DEVE ESSERE SEGUITA IN QUESTE SITUAZIONI E COME SI PUÒ TUTELARE ANCHE IL CITTADINO.

Tra i relatori presenti al taglio del nastro, il prof. Ivano Spano e il consigliere comunale Alain Luciani.

Fino al 3 giugno sarà possibile visitare la mostra multimediale, che attraverso numerosi pannelli fotografici e descrittivi, coadiuvati da testimonianze e documentari filmati, illustra lo storico itinerario nel campo della salute mentale. La mostra, molto esaustiva, dal forte impatto emotivo, mette in luce molto chiaramente il filo conduttore di un sistema che, con diversi trattamenti nel tempo, non ha cambiato le sue caratteristiche di fondo: abuso dei diritti umani tramite trattamenti coatti, con finalità di controllo sociale, spinta anche dai multimilionari interessi economici di Big Pharma.

L'esposizione, che è la copia del Museo permanente sulla Psichiatria di Los Angeles, offre esclusivamente documenti e testimonianze reali, senza opinioni o valutazioni. La mostra all'avanguardia documenta come la psichiatria sia un'industria spinta dal profitto e come l'aiuto che asserisce di dare spesso si trasformi in sofferenza e, a volte, in morte (è di oggi la notizia della condanna in primo grado per omicidio colposo dello psichiatra coinvolto nel TSO che è risultato nella morte di Andrea Soldi a Torino).

Venerdì 1 giugno alle ore 15.00 si terrà il Convegno dal titolo Trattamento Sanitario Obbligatorio: se questa è una cura

Quando: dal 29 maggio al 3 giugno 2018, dalle ore 9:30 alle 19:00

Dove: Agorà del Centro culturale San Gaetano in via Altinate n. 71 - Padova

Ingresso: Ingresso libero

PER INFORMAZIONI

Comitato dei cittadini per i Diritti umani - Onlus

email: padova@ccdu.org; Website: www.ccdu.org; social: https://www.facebook.com/ccdu.org/

salute | mentale | psichiatria | ccdu | tso | violenza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tricopigmentazione per un perfetto capello rasato: essere alla moda può anche essere una necessità.


Abiti da sposa Padova: catalogo completo dei migliori atelier


Il rifiuto alla trasfusione nell'adulto: quali prospettive? #BloodSave2017


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Padova


Presentata Padova originale: il territorio cambia chiave di lettura


Compro Oro Padova e Simply Gold sono la scelta giusta per chi vende il suo oro in Veneto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Corsi online per aiutare a 360 gradi

  In risposta all’aumento di criminalità e violenza alla fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, L. Ron Hubbard fondò il programma dei Ministri Volontari. Fu progettato per fornire gli strumenti pratici per generare comprensione e sensibilità verso il prossimo. Inoltre, tali strumenti sono stati espressamente concepiti per l’uso da parte di Sci (continua)

Le credenze religiose di tutti meritano rispetto.

  La via della felicità. L. Ron Hubbard ha onorato i grandi capi religiosi del passato per la saggezza che hanno portato al mondo. Egli scrisse che Scientology condivide “le mete che Cristo aveva stabilito per l’Uomo, ovvero la saggezza, la salute e l’immortalità”. Ne “L’Influenza Religiosa nella Società: Il Ruolo del Ministro Volon (continua)

Conseguenze della Tossicodipendenza

  Se una persona sapesse a cosa va in contro probabilmente non lo farebbe. Ecco perché lunedì 16 di ottobre i volontari Mondo libero dalla droga della Romagna sono davanti al Liceo Scientifico Enzo Ferrari di Cesenatico. L’informazione statisticamente sembra essere l’unico sistema che permette di farsi un esatto punto di vista in merito alla droga; del resto pens (continua)

Mondo libero dalla droga allo Street Food Festival di Macerata

Mondo libero dalla droga allo Street Food Festival di Macerata
  Ben più di 1000 opuscoli messi direttamente nelle mani dei giovani maceratesi Ieri sera tra le migliaia di persone presenti all’evento gastronomico, ad un certo punto della serata erano presenti tra la folla i famosi cappellini e le t shirt verde acqua dei volontari Mondo libero dalla droga. Proprio questa mattina le parole del prefetto maceratese ha fatto ben intendere qu (continua)

Scientology è nuova ed offre soluzioni per la società

  Vivere oggi non è proprio così semplice. Contraddizioni di ogni genere, discriminazioni, odio, violenza, criminalità, truffe, droga, prostituzione, tratta di esseri umani e mancanza di integrità sono solamente alcuni degli elementi che caratterizzano l’inizio di questo millennio. Tutti elementi che privano le persone della propria libertà spirituale (continua)