Home > Economia e Finanza > Flavio Cattaneo (Terna): linea elettrica Pavia-Lodi risparmio più di 25 milioni di euro l’anno

Flavio Cattaneo (Terna): linea elettrica Pavia-Lodi risparmio più di 25 milioni di euro l’anno

scritto da: Phinet | segnala un abuso


Secondo i calcoli di Terna, guidata dal’AD Flavio Cattaneo, il nuovo elettrodotto farà risparmiare più di 25 milioni di euro l'anno al sistema elettrico nazionale e fornirà un surplus di energia per 400 megawatt.

Terna ha progettato una nuova linea elettrica aerea a basso impatto ambientale tra Pavia e Lodi. A fronte della costruzione di 24 chilometri di nuova rete - spiegano da Terna - spariranno 64 km di vecchie linee esistenti per un totale di 225 vecchi tralicci: per ogni chilometro di nuova linea aerea, 3 chilometri di vecchi elettrodotti verranno dismessi.

«Complessivamente, l'opera di riassetto della rete nell'area interessata consentirà il recupero di 80 ettari di territorio e di 2000 tonnellate di materiale, nonché la riduzione delle emissioni di CO2 per circa 150 mila tonnellate all'anno». I lavori di realizzazione della rete tra le stazioni elettriche di Chignolo Po (Pavia) e Maleo (Lodi), entrano in questi giorni in una fase delicata: prenderà il via, infatti, il montaggio dell'ultimo tratto della linea elettrica che sarà realizzato interamente con pali "monostelo" speciali, ideati per la prima volta da Terna.

«Si tratta di sostegni ad alte prestazioni, unici al mondo perché utilizzabili anche su tratti non rettilinei e su terreni impervi o montuosi. Oltre ad un ingombro al suolo inferiore di 15 volte rispetto quello dei tralicci classici, questi sostegni garantiscono un minor impatto visivo, maggiore velocità di montaggio, più sicurezza per le persone che vi operano perché vengono montati utilizzando soltanto apparecchiature meccaniche riducendo o eliminando i lavori in quota».

Secondo i calcoli di Terna questo progetto per cui sono stati investiti oltre 250 milioni di euro dovrebbe far risparmiare più di 25 milioni di euro l'anno al sistema elettrico nazionale, e fornire un surplus di energia per 400 megawatt. L'elettrodotto dovrebbe essere completato entro la fine del 2011.

FONTE: Greenreport.it


Fonte notizia: http://phinetblog.wordpress.com/2011/08/17/terna-ad-flavio-cattaneo-150-mila-tonnellate-di-co2-in-meno-ogni-anno-sulla-nuova-linea-elettrica-pavia-lodi/


flavio cattaneo | linea elettrica pavia lodi | emissioni co2 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Flavio Cattaneo continua a far crescere il successo di Terna


Repubblica.it pubblica due importanti notizie sui successi di Terna, AD Flavio Cattaneo


Sostenibilità: Flavio Cattaneo e i progetti Terna per una rete elettrica integrata euromediterranea


Flavio Cattaneo, Terna un successo che varca i confini nazionali


Flavio Cattaneo e Desertec: breve rassegna on line sull’ultimo successo di Flavio Cattaneo AD Terna


Terna: Cattaneo Flavio, utile in crescita e dividendo confermato.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Simona Norreri, Lombardia Scuola di Welfare

 Simona Norreri, i principali obiettivi da raggiungere sono: garantire la continuità didattica; superare le graduatorie e i concorsi centralisti per concorsi e dirigenti scolastici, passando gradualmente ad un sistema che valorizzi il reclutamento condotto dalle istituzioni scolastiche sulla base di albi e abilitazione regionale, con graduatorie e concorsi regionali, ed ottenere c (continua)

Infracom Italia S.p.A dà il via alla ristrutturazione finanziaria

Il 30 ed il 31 gennaio 2012 completato il percorso di dismissione delle attività non strategiche previste nel piano industriale Infracom Italia S.p.A., società controllata dal Gruppo Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova, leader nel settore dell’ Information & Communication Technology, ha sottoscritto con le principali banche finanziatrici un accordo di ristrutturaz (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Pjanic pronto per la Roma dopo la Nazionale

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona. Conclusi gli impegni con la Nazionale, Miralem Pjanic, il nuovo centrocampista bosniaco della Roma, è rientrato nella Capitale. Grande l'interesse e la curiosità da parte dei passeggeri e degli operatori aeroportuali di chiara fede giallorossa, all'arrivo del calciatore al Leonardo da Vinci da Monaco di Baviera con un volo di linea della Luf (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Roma - Berna le due capitali si danno la mano

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, SkyWork Airlines lancia la nuova rotta Roma-Berna dal Leonardo da Vinci con 5 voli settimanali La SkyWork Airlines, giovane compagnia area svizzera con base all’aeroporto di Berna, ha recentemente aggiunto Roma con il Leonardo da Vinci alla lista delle capitali europee già servite. Per i viaggiatori provenienti dall’Italia si apre cos&igr (continua)

Fabrizio Palenzona (ADR): Franco Nero torna al western con Tarantino

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, Franco Nero torna al western con Tarantino. Dopo aver finito di girare a New York "Scorched", episodio della serie "Law & Order Special Victims Unit", dove veste i panni di un personaggio che, in qualche modo, ricorda Strauss Khan, Franco Nero torna ora al genere western in un film di Tarantino ispirato alla figura di 'Django'. ' (continua)