Home > Sport > ‘DOLOMITES SASLONG’ TRA SCENARI UNICI AL MONDO HALF MARATHON DOMANI AI NASTRI DI PARTENZA

‘DOLOMITES SASLONG’ TRA SCENARI UNICI AL MONDO HALF MARATHON DOMANI AI NASTRI DI PARTENZA

scritto da: Newspower | segnala un abuso

 ‘DOLOMITES SASLONG’ TRA SCENARI UNICI AL MONDO HALF MARATHON DOMANI AI NASTRI DI PARTENZA


Il 9 giugno Dolomites Saslong Half Marathon

La prima edizione ha raggiunto il numero massimo di 400 partecipanti

21 km e 900 metri di dislivello con partenza al Monte Pana/Santa Cristina (BZ)

Iscritti anche Felicetti, Oberbacher, Thaler, Piazza, Pircher, Casaro, Bazzoni e Runggaldier

 

 

La prima edizione della Dolomites Saslong Half Marathon è in partenza nella giornata di domani 9 giugno, i runners scalpitano e sono pronti al grande “salto”, non dai trampolini per giovani situati in zona partenza al Monte Pana/Santa Cristina (BZ), bensì verso i meravigliosi scenari della manifestazione.

Oggi, dalle ore 17 alle ore 19, ci sarà la distribuzione pettorali all’Hotel Cendevaves sul Monte Pana, mentre domani la gara partirà dalla medesima location alle ore 9, con arrivo dei primi concorrenti verso le 10.45 e premiazioni alle ore 14.

Grande dispiegamento di forze (raggiunto il numero massimo di 400 partecipanti), con ai nastri di partenza atleti del calibro di Giorgia Felicetti, Alex Oberbacher, Edeltraud Thaler, Georg Piazza, Anna e Petra Pircher, Elena Casaro, Gianmarco Bazzoni e Lukas Runggaldier, alla scoperta della magia del Gruppo dolomitico del Sassolungo, tra la Val Gardena e la Val di Fassa, il Gruppo del Sella e del Catinaccio. Dove oggi si erge il Sassolungo 230 milioni di anni fa v’era una barriera corallina in un mare tropicale, e gli atleti scopriranno, all’interno del percorso della Dolomites Saslong Half Marathon di 21 km e 900 metri di dislivello, panorami unici al mondo, con a portata di mano anche il Massiccio dello Sciliar e l’Altopiano dell’Alpe di Siusi.

Gli sterrati saranno i padroni indiscussi della competizione, partendo dal Monte Pana e superando la prima salita che condurrà al celebre rifugio Emilio Comici, dopodiché il percorso si sviluppa ad una altitudine media di 2.200 – 2.300 m s.l.m. fino a raggiungere il noto rifugio Sasso Piatto, da dove inizia la discesa per rientrare al Monte Pana. Tecnica sì, ma anche tante emozioni da far “dimenticare la fatica”. Tra i blocchi rocciosi della “Città dei Sassi” proseguirà la contesa, giungendo a Passo Sella con una vista impagabile sul ghiacciaio della Marmolada. Val di Fassa, Val Gardena, Alpe di Siusi, Catinaccio, Sciliar, Punta Santner e Punta Euringer, le vette della Dolomites Saslong Half Marathon, sono un inno alla gioia di correre in queste zone magnifiche.

Info: www.saslong.run


Fonte notizia: http://www.newspower.it/DolomitesSaslong_HM.htm


newspower | DOLOMITES SASLONG |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nasce Half House: vi presentiamo un oggetto di design esclusivo ed originale.


RULLO DI TAMBURI PER LA ‘DOLOMITES SASLONG’ SUPERLATIVA HALF MARATHON IN ARRIVO NEL WEEKEND


“DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON” AL BIS. SECONDA EDIZIONE FIRMATA 8 GIUGNO 2019


DOLOMITES SASLONG HM ‘PATRIMONIO DELL’UMANITÀ’. 30 APRILE SCADENZA QUOTE AGEVOLATE


“DOLOMITES SASLONG”: Ė NATA UNA STELLA. LO SHOW SUL SASSOLUNGO APRE LE ISCRIZIONI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI
A Livigno si accendono le luci per le prossime feste e per gli appassionati del fondo Ultimi 50 posti disponibili per la gara del 4 dicembre. Al via anche Pankratov (RUS) e i top skiers del Team Robinson Trentino Confermata la Minisgambeda per i futuri campioni domenica 5 dicembre La Sgambeda? C’è! La Minisgambeda? C’è! Livigno? Pronta, ovviamente!Come succede ormai da oltre 30 anni, ai primi di dicembre c’è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dello sci di fondo, che possono farsi il classico regalo di Natale in anticipo: calzare gli sci stretti per la prima gara di stagione a Livigno. Succederà a breve, il 4 dicembre, e non c’è troppo da indugiare per gli appassi (continua)

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING
Fine settimana con gli sci stretti, punteggi anche per la Coppa Italia. Tutto in skating In Valfurva oggi apre la pista da fondo, il 4 dicembre quelle di sci alpino Ci saranno tutti gli azzurri, esclusi i 7 selezionati per Ruka Per alcuni italiani la gara è una qualifica per Lillehammer: spettacolo! Un “garone”. È quello che gli appassionati di sci di fondo si aspettano dalle due gare FIS, ma che assegnano punti per la Coppa Italia, in programma il prossimo weekend a Santa Caterina Valfurva.C’è un… campo da biliardo lungo il corso del torrente Frodolfo, la pista Valtellina del Centro Fondo “La Fonte” è proprio tirata a lucido. Santa Caterina Valfurva, imbiancata, apre oggi la pista da fondo e (continua)