Home > News > “Dopo di Noi”: convengo ad Acerra

“Dopo di Noi”: convengo ad Acerra

scritto da: Mimmo.Media84 | segnala un abuso

“Dopo di Noi”: convengo ad Acerra


Evento organizzato dall’associazione: “Crescere Insieme ” Giovedì 21 giugno presso il Parco Urbano di Acerra Convegno “Dopo di Noi”, promosso dall’ associazione Crescere Insieme e patrocinato dal Comune di Acerra, il giorno 21 giugno 2018 alle ore 9.30 presso il Parco Urbano di Acerra in via George Sand n. 7, Acerra (NA). Il convegno è organizzato per informare la cittadinanza della legge Nazionale 112/16 (Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare) meglio nota come “Legge sul Dopo di Noi”, nonché sul relativo bando della Regione Campania, fissato dal Decreto Dirigenziale n. 2 del 12 gennaio scorso.  Saluti Istituzionali: Dott. Raffaele Lettieri Sindaco di Acerra Intervengono: Dott.ssa M. C. Napolitano Coordinatrice Ambito Territoriale N.20 Dott. D. Romano Presidente F.I.S.H. Campania Dott. R. Capuano Direzione Regionale Politiche Sociali Dott. Giuseppe Gargano Dirigente Politiche Sociali del Comune di Acerra Dott. Nicola De Matteis Assessore alle Politiche Sociali Comune di Acerra Moderatore Dott. M. Amelia Resp. Ufficio Stampa Comune di Acerra  


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano: In Ricordo di Mons. Antonio Riboldi Vescovo Emerito di Acerra.(Scritto da Antonio Castaldo)


Pmi Campania organizza a Caserta un convegno sull'Aerospazio


"Patrimoni Viventi", Officinae Efesti premiata a Ravello per "La grande bellezza"


-Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”. (Scritto da Antonio Castaldo)


Farmaco brand e farmaco generico: l’utilizzo nei pazienti con problemi cardiovascolari


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Los Angeles Film Awards (LAFA), Paco De Rosa vince il premio come miglior attore

Los Angeles Film Awards (LAFA), Paco De Rosa vince il premio come miglior attore
L’attore partenopeo protagonista del film "Ed è subito sera"  Paco De Rosa vince il premio come miglior attore al “Los Angeles Film Awards (LAFA)”, grazie alla sua interpretazione nel film: "Ed è subito sera".L’attore, dopo aver vinto il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Awords, ha ottenuto anche questa nomination per la sua performance nel film che racconta, in chiav (continua)

Giornata Mondiale Ambiente, Turboalgor: “Riduciamo l’impatto della catena del freddo”

Giornata Mondiale Ambiente, Turboalgor: “Riduciamo l’impatto della catena del freddo”
La startup innovativa che impatta sui consumi energetici della refrigerazione industriale e domestica, tra i più nocivi per il Pianeta PERUGIA, 3 GIUGNO 2020«La catena del freddo impatta per il 17% sui consumi energetici del Pianeta e la nostra tecnologia, applicata alla refrigerazione industriale e domestica, consente di recuperare l’energia altrimenti persa, riducendo l’impatto degli impian (continua)

#Swff2019, BELLAFRONTE di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo miglior corto nella sezione "Focus" del Social World Film Festival 2019.

#Swff2019, BELLAFRONTE di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo miglior corto nella sezione
Sabato 3 agosto, nella splendida cornice di Vico Equense, si è tenuta la serata di premiazione del Social World Film Festival, giunto alla nona edizione. Bellafronte (regia di Andrea Valentino e Rosario D'Angelo), una favola dai toni di dark comedy, ha vinto la sezione Focus dedicata ai cortometraggi. Una piccola favola ambientata al sud Italia, tra mare e montagna con un protagonista sorp (continua)

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo
Uno spettacolo inedito per l'evento prodotto da Subcava Sonora L'impegno civile dell'artista in scena nell'ambito di Estate a Napoli 2019 Porte Aperte alla serata: biglietti gratuiti per le comunità di migranti Sabato 20 luglio, ore 21.00, Maschio Angioino Sabato 20 luglio, dalle ore 21.00 al Maschio Angioino di Napoli la prima assoluta di “Clandestino”, il nuovo spettacolo sc (continua)

Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano: Vincenzo Vinciguerra

Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano: Vincenzo Vinciguerra
NAPOLI - Il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano. Vincenzo Vinciguerra, classe 1984, ha conquistato il titolo dopo il superamento dell’esame presso AICQ SICEV di Milano. Vincenzo Vinciguerra è nato è cresciuto nella periferia Nord di Napoli, in anni difficili, attraversati e segnati dalla malavita, e dalle note guerre tra i clan camorristici, raccontate nelle famose pagin (continua)