Home > Spettacoli e TV > “Cin’è Cinema”, i film C’era una volta e Chocolat chiuderanno la rassegna.

“Cin’è Cinema”, i film C’era una volta e Chocolat chiuderanno la rassegna.

scritto da: Daniele Aiello Belardinelli | segnala un abuso


Si avvia alla conclusione “Cin’è Cinema”, rassegna di successo ideata da Dino Alfieri, Piero Nussio, Giuseppe Moroni, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Tarquinia, e incentrata sul felice connubio tra la settima arte e la cucina. Gli ultimi due incontri (ingresso libero) saranno il 23 e il 25 agosto, sempre dalle ore 20, nella suggestiva cornice dell’ex Mattatoio, all’interno dei locali resi eleganti e confortevoli dall’associazione culturale La Lestra. Il 23 agosto sarà proiettato C’era una volta, per la regia di Francesco Rosi, storia ispirata alla raccolta di novelle popolari Lo cunto de li cunti dello scrittore di epoca barocca Giambattista Basile, in cui un principe spagnolo (Omar Sharif) s'innamora di una bella popolana (Sophia Loren) del Sud Italia e, per sposarla, impone alle principesse pretendenti una gara: vincerà colei che laverà più piatti nel minor tempo senza romperne. Ultimo appuntamento il 25 agosto con Chocolat. Diretto da Lasse Hallstrom, il film ha come protagonista una bellissima donna (Juliette Binoche) che stravolge le abitudini di un piccolo paese della Francia, aprendo una peccaminosa cioccolateria. Di lei s’innamorerà un gitano di passaggio (Johnny Deep), che deciderà finalmente di fermarsi e formare una famiglia. Sulla scia di “Cin’è Cinema” a ottobre prenderà il via la seconda edizione di “Cin’è Musica-Concerto”.

 

Cinema | cucina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


Dal 9 al 14 novembre Istituto Culturale Coreano in collaborazione con Asiatica Film Festival A ROMA LA KOREA WEEK DEDICATA AL CINEMA COREANO


A Maratea "Le Giornate del Cinema in Basilicata": il programma completo‏


Fantascienza italiana dal successo internazionale: I film di Andrea Ricca


L'Accademia Italiana veste le star


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”
Semi di Pace si prepara già a un Natale all’insegna della solidarietà. L’associazione, insieme alla Bonifazi Franchising Immobiliare, brucia i tempi e presenta il concerto Suoni per il Mondo – 1mattonexBatouri, in programma il 10 dicembre, alle ore 21, nello splendido duomo di Narni. Patrocinato dal Comune di Narni e dalla Diocesi di Terni-Narni-Amelia, il concerto vedrà esibirsi Cristiana Pegor (continua)

L’Accademia Tarquinia Musica firma una convezione con il CET di Mogol

L’Accademia Tarquinia Musica incontra il CET, il Centro Europeo di Toscolano, eccellenza della musica pop italiana fondata da Mogol (Giulio Rapetti). Il 27 gennaio la presidente dell’Istituzione musicale della città etrusca, Roberta Ranucci, e il presidente del CET, Mogol, hanno firmato la convenzione per attivare una collaborazione didattica. È la prima volta che il CET sigla un accordo con u (continua)

Gli etruschi a San Valentino

A San Valentino facciamoci sedurre dagli etruschi, con un itinerario tra le più belle tombe dipinte della necropoli di Tarquinia (VT). Il 14 febbraio, giorno degli innamorati, Artetruria dedicherà, alle coppie, una suggestiva visita alle tombe delle Pantere, del Barone, dei Tori, degli Auguri e Aninas (necropoli Secondi Archi e Scataglini). Scendendo negli ipogei i visitatori, grazie alle puntua (continua)

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”
Con il concerto del Quartetto Delifico, il 31 gennaio (ore 17), si alzerà il sipario sulla quarta edizione della Rassegna “Il Quartetto d’Archi”, ideata e organizzata dalla Fondazione Etruria Mater, con la preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale e del Comune di Tarquinia. Quest’anno, oltre al Quartetto Delfico, suoneranno altri tre straordina (continua)

Tra Acropoli e Necropoli, il fascino dell’arte etrusca a Tarquinia

I pochi che avevano perso l’occasione di conoscere la Tarquinia (VT) degli Etruschi, per il ponte dell’Immacolata, avranno modo di rifarsi il 2 e 3 gennaio 2016, perché Artetruria riproporrà l’iniziativa che tanto successo ha avuto tra il 6 e l’8 dicembre. «Il grande riscontro avuto ci ha spinto a fare il “bis”. - sottolineano le guide dell’associazione - Così sarà di nuovo possibile percorrer (continua)