Home > Sport > 2° “Pedalata tra le Stelle”: venerdì 29 giugno in notturna la "Vittorio Adorni", Orta - Mottarone.

2° “Pedalata tra le Stelle”: venerdì 29 giugno in notturna la "Vittorio Adorni", Orta - Mottarone.

articolo pubblicato da: Engardagiordani | segnala un abuso

2° “Pedalata tra le Stelle”: venerdì 29 giugno in notturna la

Venerdì 29 giugno, con partenza in notturna da Orta San Giulio (NO), alle ore 21:00, si svolgerà la edizione della “Pedalata tra le Stelle, la “Vittorio Adorni”, manifestazione promossa da Edilcusio, impresa edile con sede a Miasino, in collaborazione con il Bici Sport Mottarone, il Rotary Club di Orta San Giulio, il Rotaract Club di Orta San Giulio e la Fellowship Italiana di Ciclismo Rotariano. Il percorso prevede la partenza dalla caratteristica piazza Motta, nel cuore del borgo di Orta San Giulio, per raggiungere, dopo 18km, la vetta del Mottarone (VB).

Due le possibilità di partecipazione: alla gara agonistica, con partenza alle 21:00, oppure alla cicloturistica, con partenza alle ore 21:15. Identico il percorso e le modalità di iscrizione e di preiscrizione. L’organizzazione raccomanda ai ciclisti di attenersi obbligatoriamente alle regole del codice della strada e di portare, oltre al casco, una pila frontale con cui illuminare il percorso ed un giubbottino catarifrangente. La cicloturistica è aperta anche alle biciclette elettriche, noleggiabili anche direttamente in piazza ad Orta prima della partenza.

Fino al 26 giugno sarà possibile preiscriversi al costo di 15,00 €, mandando una mail all’indirizzo: event@engardagiordani.com o scaricando e compilando il modulo dalla pagina Facebook: www.facebook.com/PedalataTraLeStelle. Sarà possibile iscriversi anche la sera stessa della manifestazione, direttamente in Piazza Motta ad Orta a partire dalle ore 19:00, al costo di  20,00 €. L’iscrizione obbligatoria comprende il trasporto degli zaini in vetta, la partecipazione al ristoro in vetta al Mottarone, il ricco pacco gara ed una t-shirt celebrativa.

Il ristoro è curato dall’Associazione Alberghieri Armeno, insieme al Gruppo Alpini ed alla Pro Loco di Armeno che usufruiranno delle cucine del Bar Alp per cucinare per l’arrivo dei ciclisti. Sul percorso i invece, i volontari della sezione Armeniese dell’AIB presteranno servizio per una scorrevole riuscita della manifestazione.

La “Pedalata tra le Stelle” ha un importante scopo benefico: l’aiuto concreto, tramite l’associazione Cuore Attivo, ad una realtà del territorio, l’Oratorio di Armeno: verrà ristrutturato il campo da calcetto. “Un service per Armeno e per l’Oratorio, importante luogo di aggregazione per i giovani del Paese e delle frazioni limitrofe. Con il ricavato della manifestazione vogliamo ridare loro uno spazio idoneo alla pratica dello sport, per invogliare i ragazzi ad appassionarsi alle discipline sportive, importante strumento di aggregazione– dichiara Franco Piola, titolare di Edilcusio.

Pedalata tra le Stelle | Vittorio Adorni | Orta - Mottarone | Edilcusio | Rotary Club Orta San Giulio | Rotaract Orta san Giulio | Cuore Attivo | Bici Sport Mottarone | Fellowship Italiana di Ciclismo Rotariano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ristoranti Lago d’Orta: consigli spassionati per un weekend gourmet


Le super offerte di agoda.com per il Songkran: il capodanno thailandese!


Rotary Club Orta San Giulio presenta "Il piatto della Bontà": quando la cucina fa felice il palato e anche il cuore.


Rotary Club Orta San Giulio: serata gospel per il Burundi.


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Marco Zacchera, presenta il suo nuovo libro al Rotary Club Orta San Giulio


 

Stesso autore

Un passato che continua ad affascinare: “Set Doccia Antico” di Damast

Un passato che continua ad affascinare: “Set Doccia Antico” di Damast
Docce, dettagli e complementi della sala da bagno diventano citazioni di un passato che continua ad affascinare. La magia della classicità non sembra destinata a spegnersi e continua ad essere fonte di ispirazione anche per Damast, trovando massima espressione nel “Set Doccia Antico”, dal tipico stile retrò.   Il fascino di una sala da bagno contemporanea ma dal so (continua)

Damast Campagna Dinamica Aeroporto di Linate "La superba bellezza"

Damast Campagna Dinamica Aeroporto di Linate
 On air all’aeroporto di Milano Linate per tutto il mese di aprile, la campagna di Damast con protagonista la superba bellezza della #doccetteria. Per ricordare ai viaggiatori internazionali l’importanza di un momento rigenerante ed allo stesso tempo sostenibile come è quello della doccia. La “superba bellezza” della #doccetteria Damast è protagonista di (continua)

Lilith, la colonna doccia minimal di Damast capace di adattarsi a ogni ambiente

Lilith, la colonna doccia minimal di Damast capace di adattarsi a ogni ambiente
 Ideale per il bordo piscina e perfetta in un giardino, sul prato, sotto un portico o su un terrazzo. Con la doccia freestanding per l’outdoor, resistente e pratica, Damast porta il rituale di benessere anche all’esterno della casa La bella stagione è alle porte e per rendere più piacevoli e confortevoli i momenti all’aria aperta, Damast ha studiato docce (continua)

“Legalità e senso civico nella circolazione stradale”: una conferenza per oltre 400 studenti del Liceo G. Galilei di Gozzano

“Legalità e senso civico nella circolazione stradale”: una conferenza per oltre 400 studenti del Liceo G. Galilei di Gozzano
Oltre 400 studenti del triennio del liceo scientifico Galilei di Gozzano hanno partecipato lunedì 1 aprile alla conferenza “Legalità e senso civico nella circolazione stradale”, organizzata dal referente del progetto “La Vigna della legalità”, il prof.  Massimo Savastano, per il progetto triennale in memoria di Piero Luigi Vigna, promosso dal liceo (continua)

Il giornalista Ferruccio De Bortoli protagonista della Conviviale Interclub del Rotary dello scorso 2 aprile a Novara

Il giornalista Ferruccio De Bortoli protagonista della Conviviale Interclub del Rotary dello scorso 2 aprile a Novara
 Investire, soprattutto in formazione e cultura, e riscoprire i valori fondanti di una società giusta e responsabile. Questa la ricetta proposta da Ferruccio De Bortoli nel corso del suo intervento sul tema “Investire per crescere: le scelte per il futuro del Paese”.  Orta San Giulio, 08 Aprile 2019 Il noto giornalista è stato il protagonista della Convivi (continua)