Home > Altro > Controllore PSE Isolato 802.3bt PoE++ a 4-Porte, eroga fino a 71,3W

Controllore PSE Isolato 802.3bt PoE++ a 4-Porte, eroga fino a 71,3W

articolo pubblicato da: shin | segnala un abuso

Controllore PSE Isolato 802.3bt PoE++ a 4-Porte, eroga fino a 71,3W

 Analog Devices annuncia l’LTC4291/LTC4292 Power by Linear™ un chipset per realizzare un controller isolato a 4-porte per “power sourcing equipment” (PSE) progettato per l’uso in sistemi IEEE 802.3bt (PoE++) Power over Ethernet (PoE). L’LTC4291/LTC4292 è dotato di 4 porte PSE indipendenti, ciascuna con 2 canali, garantisce conformità allo standard IEEE 802.3bt PD (Powered Device). L’LTC4291 include un’interfaccia digitale verso l’host PSE, mentre l’LTC4292 implementa l’interfaccia Ethernet di alimentazione ad alta tensione. I due IC intercomunicano utilizzando un trasformatore Ethernet a basso costo. Il protocollo di comunicazione mediante trasformatore di isolamento sostituisce fino a sei costosi foto-accoppiatori oltre al complesso alimentatore isolato da 3,3V utilizzati nei progetti tradizionali, con il risultato di un significativo risparmio nella BOM e un progetto più robusto e di semplice fabbricazione.

·         Visitando la pagina di prodotto dell’LTC4291/LTC4292 , potete scaricate la documentazione, ordinare campioni e schede di valutazione: http://www.analog.com/LTC4291

Il chipset LTC4291/LTC4292 può operare con gli interface controller PD conformi allo standard 802.3bt, l’LT4294 o l’LT4295, creando complete soluzioni “end-to-end” PoE++, PoE+ e PoE. Fornisce fino a 71,3W di potenza a PD “single-signature” o “dual-signature”. La robustezza del device è garantita dai pin a 80V. Analog Devices è leader nell’industria per la bassa dissipazione di potenza, superando altri PSE che integrano MOSFET dal valore RDS(ON) più elevato. Il discovery dei PD viene ottenuto mediante un sistema di rilevamento multi-punto in tensione e corrente, garantendo la più alta immunità dai falsi detect di PD. La gestione avanzata dell’alimentazione include il supporto Autoclass, fast shutdown priorizzato, lettura a 14-bit dei valori di tensione e potenza per ogni porta, limiti programmabili a 8-bit per la potenza e a 7-bit per l’overload in corrente. I sistemi possono essere aggiornati mediante l’upgrade del firmware eseguibile in field. Un’interfaccia I2C da 1MHz consente a un controllore host la configurazione digitale del chipset o la verifica dello stato delle porte. Per ridurre l’NRE e migliorare il time to market sono disponibili anche librerie dimostrative in “C” per la gestione dell’alimentazione.

Il chipset LTC4291/LTC4292 viene offerto per range di temperatura industriale. Il controllore digitale LTC4291 è in package QFN RoHS da 24-pin di 4mm x 4mm, mentre il controllore analogico LTC4292 è in package QFN da 40-pin di 6mm x 6mm. L’LTC4291/LTC4292 è il primo controllore PSE 802.3bt di Analog Devices e costituisce un upgrade rispetto al popolare controllore PSE a 4-porte 802.3at LTC4266. Per ulteriori informazioni visitate il sito: http://www.analog.com/poe.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC4291/LTC4292

 

         Quattro porte PSE

    • Due canali per porta

           Piena conformità IEEE 802.3bt per PSE di tipo 3 & 4

           Conforme a PD di tipo 1, 2, 3 & 4

           Chipset elettricamente isolato

    • Elimina la necessità di opto-isolatori & alimentatore isolato da 3,3V

           Bassa dissipazione di potenza

    • Resistenza di sense di 0,15Ω sui canali di alimentazione
    • Può pilotare MOSFET esterni con RDS(ON) estremamente basso

           Rilevamento multipunto del PD ad altissima affidabilità

    • Check di connessione per la distinzione tra PD Single-Signature & Dual-Signature

           Monitoraggio continuo di potenza & corrente su ogni porta

           Interfaccia seriale di controllo da 1MHz compatibile I2C

           Potenza massima PD fino a 71,3W, programmabile mediante pin o I2C

           Package QFN da 40-Pin 6mm x 6mm (LTC4292) & 24-Pin 4mm x 4mm (LTC4291)

 

Prezzi e disponibilità

 

L’ LTC4291 è già disponibile in un package QFN da 24-Pindi 4mm x 4mm a partire da 2,00$ per mille unità, mentre l’LTC4292 è già disponibile in un package QFN da 40-Pin di 6mm x 6mm a partire da 6,00$ per mille unità.

 

Analog Devices

Analog Devices (NASDAQ: ADI) è leader mondiale nella tecnologia analogica ad alte prestazioni ed è impegnata nella soluzione delle sfide tecniche più complesse. I prodotti Analog Devices danno la possibilità di interpretare il mondo che ci circonda, creando una connessione tra fisico e digitale per mezzo di tecnologie d’avanguardia che rilevano, misurano, alimentano, collegano e interpretano le grandezze del mondo reale.

Visita il sito http://www.analog.com

Segui @ADI_News su Twitter

Iscriviti qui ad Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI

Tutti i marchi, registrati e non, sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

LTC4292 | elettronica | Analog Devices | chipset |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Marvell e Analog Devices annunciano una collaborazione per soluzioni radio 5G altamente integrate

Marvell e Analog Devices annunciano una collaborazione per soluzioni radio 5G altamente integrate
 Le soluzioni ASIC in banda base e digitali Marvell combinate con la tecnologia dei ricetrasmettitori RF di ADI    Marvell (Nasdaq: MRVL) e Analog Devices, Inc. (Nasdaq: ADI) hanno annunciato oggi una collaborazione tecnologica che sfrutta la piattaforma digitale 5G di Marvell, all’avanguardia nel settore, e la tecnolog (continua)

Secsolutionforum 2020: l’appuntamento con la sicurezza torna a Pescara

Secsolutionforum 2020: l’appuntamento con la sicurezza torna a Pescara
  Il prossimo 27 marzo al Padiglione “Daniele Becci” presso il Porto Turistico Marina di Pescara si terrà l’edizione 2020 della mostra convegno dedicata a innovazione e formazione organizzata da Ethos Media Group   Secsolutionforum, la mostra-convegno organizzata da Ethos Media Group dedicata al comparto della sicurezza, torna il 27 marzo a Pescara per l&rsquo (continua)

Analog Devices e Jungo insieme per migliorare la sicurezza del veicolo

Analog Devices e Jungo insieme per migliorare la sicurezza del veicolo
 Grazie alla tecnologia di monitoraggio dell’abitacolo migliora il livello di sicurezza dei passeggeri     Analog Devices, Inc. (ADI) ha annunciato la collaborazione con Jungo per lo sviluppo di una soluzione basata su Time-of-Flight (ToF) e 2D infrared (IR) che consente il monitoraggio del conducente e dell’abitacolo sui veicoli. La combinazione della tecnologia ToF (continua)

Analog Devices presenta nuovi regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite

Analog Devices presenta nuovi regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite
 I µModule® LTM4668 e LTM4668A altamente integrati, consentono di ridurre il numero di componenti, l’ingombro sulle schede, il consumo energetico e i tempi di progettazione   Analog Devices, Inc., ha presentato LTM4668 e LTM4668A, regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite con corrente di uscita totale fino a 4,8A. I nuovi dispositivi, dotati di PWM controller (continua)

MiR porta a MECSPE 2020 i robot mobili autonomi più flessibili del settore

MiR porta a MECSPE 2020 i robot mobili autonomi più flessibili del settore
  Mobile Industrial Robots (MiR) sarà presente in fiera a Parma dal 26 al 28 marzo, presso il Padiglione 5 – stand I55   Mobile Industrial Robots, pioniere nel mercato dei robot mobili autonomi (AMR), parteciperà per il secondo anno consecutivo a MECSPE 2020, la 19esima edizione della fiera italiana organizzata da Senaf dedicata al manufacturing 4.0, che si terr&ag (continua)