Home > Sport > Brusciano “Boxe in Piazza” Riunione Pugilistica promossa dalla “Minotaur Boxe” Il saluto del Sindaco Avv. Giuseppe Montanile. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano “Boxe in Piazza” Riunione Pugilistica promossa dalla “Minotaur Boxe” Il saluto del Sindaco Avv. Giuseppe Montanile. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

Brusciano “Boxe in Piazza” Riunione Pugilistica promossa dalla “Minotaur Boxe” Il saluto del Sindaco Avv. Giuseppe Montanile. (Scritto da Antonio Castaldo)


 A Brusciano, sabato 30 giugno, Piazza XI Settembre è diventata teatro di una popolare “Riunione Pugilistica” promossa dalla “Minotaur Boxe” nata a Brusciano da oltre un decennio e che ha sede operativa e centro di formazione al pugilato a Marigliano, con la leadership in Gioacchino Mocerino e Michele Russo.

L’iniziativa “Boxe in Piazza” ha richiamato compagini pugilistiche dal territorio regionale campano ed ha registrato la partecipazione di 20 boxer a 10 incontri, di 3 round da 3 minuti ciascuno. A gestire e controllare gli incontri vi era il più vecchio tesserato della Federazione Pugilistica Italiana, il Commissario, Aldo Ferrara, classe 1922; Stella d’Oro al Merito Sportivo 1992; il suo debutto pugilistico, Categoria Piuma, avviene a Salerno nel 1937; è volontario per la Guerra del 1940 e dopo l’8 settembre 1943 a Roma è coi Partigiani nella Resistenza; dal 1946 in poi è Arbitro Internazionale dell’A.I.B.A. e quindi in Italia è Arbitro, Giudice e Commissario ed in questa veste a Brusciano per la Riunione del 30 giugno 2018. Inoltre del team di controllo facevano parte i Giudici di Gara, Gaetano Caso, Antonio Di Sivo, Vincenzo Mocerino, Angelo Passariello. Infine vi erano il Medico, Leonardo Maglietta e la Cronometrista, Rossella Alti.  Approvvigionamento energetico e service audio a cura di Tommaso Colinto “Very Nice” in Piazza XI Settembre.

Ecco le Società ASD partecipanti: Minotaur Boxe; Iron Boxe; Boxe Leone Fazio; Soul Boxe di Renato Mosella; Casertana Boxe; Boxe Bizzarro; Boxe Vesuviana; Pugilistica Guanto D’Oro Pugilistica De Novellis; Thunder Boxing. Sul ring si sono affrontati: Sodano Francesco-Gazzillo Pasquale, Qualifica Schoolboy; Iodice Michele-De Masi Mattia Pio, Youth; Corbisiero Tobia-Santoro Antonio, Youth; Mancusi Immacolata-Sara Di Palma, Elite; HrebinskY Alessandro-Scognamiglio Salvatore, Junior; Di Lorenzo Giovanni-Pastore Paolo, Senior; Lombardi Giuseppe-Cacace Andrea, Senior; Iorio Gennaro Thione-Esposito D., Senior; Turboli Giovanni-Giordano Manuel, Elite; De Cicco Alessandro-Izzo Luigi, Qualifica Elite.

Ad inizio evento il neoeletto Sindaco, Avvocato Giuseppe Montanile, introdotto dal promoter Gioacchino Mocerino, nel suo saluto ha rivolto apprezzamenti per l’iniziativa richiamando il fondamentale valore dello sport, della cultura e della scuola nella formazione dei giovani ed esaltando l’uso degli spazi pubblici per la giusta socialità ed il sereno godimento del tempo libero.

Alcune immagini a riguardo, compreso il Primo Round dell’Incontro Elite Femminile, Sara Di Palma-Immacolata Mancusi, riprese dal sociologo Antonio Castaldo per IESUS, Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali sono qui postate https://www.youtube.com/watch?v=TpOWQqiA4V4 .

Dei venti pugili, le due protagoniste femminili hanno rilasciato una breve testimonianza ad Antonio Castaldo. La debuttante, Immacolata Mancusi, originaria di Somma Vesuviana, della Minotaur Boxe, per la Categoria Elite, ha affermato: «Pratico la boxe da appena un anno e questo mese di giugno ha visto il mio debutto, prima a Colleferro ed oggi a Brusciano, sono al mio secondo incontro e porto avanti il sogno di mio fratello, Eduardo, che si è dovuto fermare per problemi di salute. Voglio dire che ho trovato in Gioacchino Mocerino, un Maestro, un Padre, un Fratello e una Guida, ogni mio problema è anche il suo. Assieme a lui ringrazio il tecnico, Michele Russo, intanto l’anno prossimo prenderò la laurea in Scienze Biologiche». La più esperta, di Gragnano, Sara Di Palma, Categoria Elite, della Vesuviana Boxing, ha dichiarato: «Pratico la boxe da tre anni, sono diplomata in ragioneria e lavoro in un pastificio. Ho conquistato il “Guanto d’Oro Femminile”, kg. 75, nel torneo svolto a Milano dal 21 al 23 luglio 2017 e poi ho conquistato a livello nazionale l’Argento per Elite 2^ Serie, sempre guidata dal coach Mariano Spano. Per il momento volo basso, le mie aspirazioni non sono alte, mi accontento di queste esperienze». In platea fra il pubblico vi era la bruscianese LinaTurboli, vincitrice per la Categoria 51 Elite al Torneo Nazionale Femminile Italiano F.P.I. a Mondovì dal 16 la 18 marzo scorso, con la Iron Boxe di Pomigliano D’Arco sotto la sapiente preparazione del Maestro, Claudio Cricrì, mentre ora si sta preparando a contendere il “Guanto d’Oro” Torneo che si terrà all’Aquila nei prossimi 3, 14 e 15 luglio 2018. 

 

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA-

Boxe in Piazza - Brusciano Piazza XI Settembre 30 6 2018 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano riassapora la serenità della vita sociale in vari eventi del fine settimana del 18-20 maggio con grande partecipazione politica, culturale e religiosa. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Leadership comunale di Sindaci, Podestà e Commissari dal 1861 al 2020. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova 144esima edizione nel segno della Fede e della Legalità. (Scritto da Antonio Castaldo)


-Brusciano per la Legalità e la Sicurezza. Comune, Scuola, Chiesa, Associazionismo, Cittadini e Forze dell’Ordine “Tutti Associati” per una “Buona Vita Organizzata”. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Brusciano piange la prematura morte di Francesco Giannino parrucchiere detto “Giacchino”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano piange la prematura morte di Francesco Giannino parrucchiere detto “Giacchino”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano piange la prematura morte di Francesco Giannino parrucchiere detto “Giacchino”. (Scritto da Antonio Castaldo)  La Comunità di Brusciano e il mondo dei parrucchieri piangono la morte prematura di Francesco Giannino, detto “Giacchino”, avvenuta all’età di 54 anni, il 25 febbraio 2021.Il sociologo Antonio Castaldo, dell’Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, Iesus, rico (continua)

- Brusciano Servizio Civile con “Aurora” Cooperativa Sociale. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano Servizio Civile con “Aurora” Cooperativa Sociale. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Servizio Civile con “Aurora” Cooperativa Sociale. (Scritto da Antonio Castaldo) E’ stata prorogata al 15 febbraio 2021 la scadenza per le istanze da presentare per partecipare ai progetti inerenti programmi di intervento di Servizio Civile Universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale-Iniziativa Occup (continua)

-Brusciano Giornata Mondiale della Fraternità con “Insieme si può”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Giornata Mondiale della Fraternità con “Insieme si può”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Giornata Mondiale della Fraternità con “Insieme si può”. (Scritto da Antonio Castaldo)Anche Brusciano, lo scorso 4 febbraio 2021, ha ricordato la ricorrenza della storica firma, di Papa Francesco e del Grande Imam di al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb, posta al “Documento sulla fratellanza umana per la pace nel mondo e la convivenza” (Abu Dhabi, 4 febbraio 2019) che costituisce un caposaldo s (continua)

-Mariglianella, Giornata della Memoria con il manifesto dell’Amministrazione Comunale.

-Mariglianella, Giornata della Memoria con il manifesto dell’Amministrazione Comunale.
Mariglianella, Giornata della Memoria con il manifesto dell’Amministrazione Comunale. A Mariglianella, per il 27 gennaio 2021, nel 76° Anniversario dell’Abbattimento dei Cancelli di Auschwitz, l’Amministrazione Comunale ha predisposto l’affissione di un manifesto commemorativo, a firma del Sindaco, Dott. Arcangelo Russo.Il Parlamento Italiano, con la Legge n. 211 del 20 luglio del 2000, h (continua)

-Brusciano, Ricordo di Padre Calogero La Placa benefattore dell’umanità. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Ricordo di Padre Calogero La Placa benefattore dell’umanità.  (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Ricordo di Padre Calogero La Placa benefattore dell’umanità.  (Scritto da Antonio Castaldo)Manuel Cuni, Presidente di “Mensa Italia” con una mail ai Soci ha annunciato «la scomparsa la scomparsa di un Socio anziano: Padre Calogero La Placa (tessera n°4). Una persona importante per il Mensa Italia, e non solo. Don Calogero è stato Socio del Mensa International, prima ancora ch (continua)