Home > Primo Piano > Gran finale de “Il Decreto”, al Teatro Filarmonico di Verona. Con il Ministro Fontana

Gran finale de “Il Decreto”, al Teatro Filarmonico di Verona. Con il Ministro Fontana

articolo pubblicato da: pem | segnala un abuso

Gran finale de “Il Decreto”, al Teatro Filarmonico di Verona. Con il Ministro Fontana

 In questi giorni il nuovo governo sta facendo emergere le inspiegabili incongruenze che erano alla base della legge 119 e che, di fatto, impediva addirittura l’accesso a scuola a migliaia di bambini. Ma da un anno, un’opera teatrale indipendente, racconta questa vicenda in tutti i teatri d’Italia. Si svolgerà presso il Teatro Filarmonico di Verona la serata evento che vede la conclusione della tournée teatrale de “Il Decreto”, a cura della Compagnia Artistica del Teatro d’Inchiesta, e che è durata un anno, portando all’attenzione delle oltre diecimila persone che vi hanno assistito in tutta Italia, nelle circa trenta repliche, la storia immorale, che intreccia interessi e profili di corruzione, che è dietro la legge italiana che, lo scorso anno, attraverso lo strumento inappropriato di un decreto legge, ha imposto l’obbligatorietà di dieci vaccini. In scena l’instancabile e convincente David Gramiccioli che racconta: “questa legge non c'entra niente con la salute, né tantomeno con il primato della conquista scientifica che hanno rappresentato per l'umanità i vaccini, ma, come sontuosamente espresso il 26 giugno del 2017 in piazza Montecitorio dal giudice Ferdinando Imposimato: un favore all'industria farmaceutica. Con l'aggravante che si tratta di una vera e propria sperimentazione compiuta in larga parte, purtroppo, sui bambini. Il Decreto in modo inoppugnabile dimostra questo”. Oggi, con un clima in via di cambiamento, risulta quasi agevole raccontare queste verità, ma pensiamo che “Il Decreto” è stato portato, unica forma di comunicazione libera ad ampia scala, in giro per l’Italia nello scorso anno, quando era praticamente impossibile toccare l’argomento.

Sabato prossimo, 7 luglio, dalle 17:00 alle 21:00, la prima parte della serata, organizzata in onore di Giorgio Tremante, sarà dedicata agli interventi di ospiti a iniziare dal Ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, passando per giuristi e medici, fino a varie voci di quel movimento freevax, le cui fila si sono ingrossate di mese in mese, fino ad essere determinante nelle ultime elezioni politiche e che altro non chiedeva se non l’utilizzo di vaccini sicuri, già sperimentati, e da utilizzare in caso di effettiva necessità.  Per i bambini è stata prevista un'area di intrattenimento all'interno del teatro stesso. A seguire la pièce teatrale nella sua versione inedita, arricchita di nuove notizie e sviluppi della vicenda. L’evento è gratuito, con la possibilità di donazioni che andranno in favore di famiglie con bambini danneggiati da vaccini.
Per info e prenotazioni: ildecretoverona@gmail.com

 

Tjuna Notarbartolo

teatro | attualità | vaccini | il decreto | david gramiccioli | teatro filarmonico | libera scelta | movimento freevax | danneggiati da vaccino | pièce | teatro artistico d inchiesta |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FONTANA SHOW A MASSA MARITTIMA. XX MAREMMA CUP È ADRENALINA PURA!


LE NOVITA’ DEL JOBS ACT: IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO  


ADRENALINA PURA A MASSA MARITTIMA. FONTANA INAUGURA LA “XX MAREMMA CUP Powered by SRAM”


FONTANA GIOCA…E VINCE A FARE LO SPRINTER A VERMIGLIO. LECHNER PRIMA DI GIORNATA E VERONESI “INTERNAZIONALE”


Salute e sicurezza sul lavoro nel “decreto del fare”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

La sottomissione di Bruschi al Festival Mix di Milano

La sottomissione di Bruschi al Festival Mix di Milano
  Sabato 22 giugno alle ore 16,00 Enrico Bruschi, autore de “La sottomissione”, romanzo pubblicato con la Marlin, la casa editrice di Tommaso e Sante Avagliano, presenterà il suo libro all’interno di una delle tavole rotonde previste dal Festival Mix di Milano. L’appuntamento è presso il Piccolo Teatro, in largo Greppi 1, che ospiterà il Festival (continua)

I romanzi della Marlin per un regalo intelligente e pieno di emozioni diverse

I romanzi della Marlin per un regalo intelligente e pieno di emozioni diverse
 Tempo di auguri, tempo di regali. Un’idea colta e raffinata, divertente o appassionata, a seconda del genere che si predilige, resta sempre quella di regalare libri. Nelle strenne suggerite dalla casa editrice Marlin, ce n’è per tutti i gusti. A Natale regala un’avventura: come chi lascia tutto e sceglie un continente completamente nuovo, come avviene ne “La be (continua)

Il Decreto di David Gramiccioli a teatro in Trentino

Il Decreto di David Gramiccioli a teatro in Trentino
La celebre pièce sui vaccini arriva a Rovereto: la Compagnia Artistica del Teatro d'Inchiesta supera i ventimila spettatori  di Tjuna Notarbartolo Se Marco Paolini è famoso per la sua narrazione teatrale del disastro del Vajont, sicuramente David Gramiccioli, attore carismatico ed accurato reporter, non è da meno per la sua straordinaria opera teatrale e operazione (continua)

Memorie di un ex-sessantottino, un romanzo per l'anniversario

Memorie di un ex-sessantottino, un romanzo per l'anniversario
Anniversari: a cinquant’anni dai movimenti del ’68, un romanzo ne rievoca le atmosfere Tour di presentazioni italiane per Vincenzo Esposito, autore de “La giovinezza infinita” (Marlin editore) È innegabile: a cinquant’anni di distanza il rivoluzionario ’68 resta nella storia, e forse anche nel mito. Lo si rivive nel romanzo “La giovinezza infi (continua)

Il Segreto di Mirta a Pordenone legge

Il Segreto di Mirta a Pordenone legge
L'ultimo libro di Silvia Lorusso Del Linz, edito dalla Marlin Editore, sara` presentato il 22 settembre al noto Festival letterario di Pordenone Mistero, tradizioni alchemiche, sacri ordini e intrecci amorosi sono alcuni degli ingredienti dell'ultimo libro di Silvia Lorusso Del Linz, “Il segreto di Mirta”, pubblicato dalla Marlin Editore, che sarà prese (continua)