Home > Lavoro e Formazione > Mauro Ticca: “La calma di un NO, come forma elegante di volersi bene”

Mauro Ticca: “La calma di un NO, come forma elegante di volersi bene”

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

Il manager Mauro Ticca è stato di recente invitato all'incontro tenuto dallo Psicologo e Psicoterapeuta Alessandro Megnanensi sull'importanza del conoscersi per combattere lo stress di ogni giorno e migliorare i rapporti interpersonali.

Mauro Ticca

Mauro Ticca: i temi dell'incontro tenuto da Alessandro Magnanensi

Iperattività, stanchezza, stress, insicurezza: spesso ciascuno di noi deve confrontarsi con queste situazioni di disagio che rendono la vita più faticosa e opprimente, soprattutto in un ambiente lavorativo. Per tale motivo è utile imparare a conoscersi, magari aiutati dai consigli di un professionista. Riguardo tali argomenti, il manager Mauro Ticca è stato invitato a fine maggio ad assistere a un incontro dal tema: "La calma è una forma elegante di autostima: come arrivarci?". L'appuntamento, organizzato nel contesto di un convegno dell'Ordine dei Dottori e Commercialisti e degli Esperti Contabili, è stato introdotto da Roberto Frascinelli, mentre lo Psicologo e Psicoterapeuta Alessandro Magnanensi ha svolto la funzione di relatore. Mauro Ticca ha sottolineato come, durante l'incontro, la discussione sia partita dai principi fondamentali della comunicazione, per poi proseguire verso l'importanza di acquisire consapevolezza sui propri atteggiamenti sia fisici che mentali, per iniziare un percorso di miglioramento di sé e delle relazioni interpersonali, soprattutto in un contesto lavorativo.

Mauro Ticca: le conclusioni del manager riguardo l'incontro sulla comunicazione

Il manager Mauro Ticca ha ritenuto l'incontro accattivante e soddisfacente, particolarmente utile per ragionare su argomenti che non sempre si affrontano con la dovuta attenzione. Spesso certe situazioni di particolare stress si innescano come conseguenza di un senso di inadeguatezza prolungato, che si tenta di compensare con una iperattività fastidiosa, che porta a stanchezza e desiderio di isolarsi, di fuggire dalla realtà in cui si sta vivendo. Tutto questo può essere migliorato imparando a dire di no: un no calmo e ragionato infatti, spesso può essere percepito come una limitazione ma è in realtà un ottimo metodo per combattere lo stress. Al termine dell'incontro, il manager Mauro Ticca ha commentato: "è impagabile, a ben pensarci, la libertà del mettere a fuoco le situazioni, le vicende di vita e dire ogni tanto un 'no' ragionato, sciogliendosi dai nodi sempre più stretti di vicende che alzano l'asticella una volta in più." Il manager ha infatti sottolineato come nell'incontro sia stata esaltata "la calma di un NO, come forma elegante di volersi bene e di autostima".

Mauro Ticca |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mauro Ticca riflette sul cargo aereo italiano


Mauro Ticca: le considerazioni del manager sulla gestione del reso in e-commerce


Mauro Ticca riflette su un argomento di grande attualità: lo smart working


Le considerazioni di Mauro Ticca in merito all’avvio di una attività di e-commerce


Al via il progetto smart road a Torino: il pensiero di Mauro Ticca


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Sviluppo e difese dell’organismo”: il saggio storico di Federico Motta Editore

La pandemia causata dal coronavirus ha riportato al centro dell'attenzione mondiale i microrganismi acellulari: caratteristiche, origine ed effetti le domande più in voga. Ma chi ha scoperto come combatterli? Le risposte nel saggio pubblicato all'interno di una delle opere più importanti di Federico Motta Editore. Federico Motta Editore: Gilberto Corbellini e la scoperta del primo virus Curata (continua)

FME Education contro il Covid-19: l’Editore diffonde i consigli del Ministero della Salute

Mantenere le distanze, uscire di casa solo per ragioni improrogabili, lavarsi bene e spesso le mani: anche FME Education , in questo momento delicato, ha deciso di condividere le regole del Ministero della Salute in occasione della lotta al contagio da Covid-19. FME Education: le indicazioni per proteggersi dal contagio Da sempre FME Education si impegna per supportare insegnanti, studenti e (continua)

Acquisizione Gruppo IVRI, Umberto Benezzoli nominato Consigliere Delegato

Sicuritalia è la società leader nel settore della sicurezza privata in Italia: dopo il via libera dell'Autorità Garante della Concorrenza, il Gruppo ha ufficializzato l'acquisizione di IVRI. Umberto Benezzoli ha contribuito all'operazione che ha creato un Polo capace di competere a livello internazionale. Sicuritalia, l'integrazione del Gruppo Ivri e il ruolo di Umberto Benezzoli Rispettivamen (continua)

Coronavirus, Almo Collegio Borromeo: su Facebook il concerto live dedicato a Brahms

Sono numerose le iniziative messe in campo da organizzazioni e artisti per affrontare questo periodo di emergenza: l'Almo Collegio Borromeo ha deciso di condividere un concerto di Brahms, uno streaming live andato in onda sulla pagina Facebook dell'Istituto. Almo Collegio Borromeo, il duo Mazzoni-Mazzon protagonista di un'esibizione in streaming #lamusicanonsiferma è l'hashtag lanciato (continua)

Alta cucina: Fulvio Siccardi, l’iter professionale e il marchio “I Tre Chef”

L'esperienza professionale di Fulvio Siccardi inizia a Cascinale Nuovo, dove lo chef scopre il proprio talento e la propria passione per la cucina. Durante la sua carriera ha ottenuto due stelle Michelin. Oggi ha avviato un prestigioso laboratorio di produzione di pasta fresca ripiena con marchio "I Tre Chef". "Albagnulot&Co Srl": la nuova avventura di Fulvio Siccardi (continua)