Home > Musica > The Indigo Devils in radio e nei digital store con il nuovo singolo "Stipiti"

The Indigo Devils in radio e nei digital store con il nuovo singolo "Stipiti"

articolo pubblicato da: iziobenz | segnala un abuso

The Indigo Devils in radio e nei digital store con il nuovo singolo
(Global Label Records Italy) Videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=J_6VloHzXYI "Stipiti" è il nuovo singolo della band trentina The Indigo Devils, dal 10 Agosto nelle radio italiane, già presente in tutti i principali digital store. Online sul canale IndigoDevilsVEVO anche il videoclip, che è stato proiettato in anteprima Venerdì 8 Giugno al Teatro Ariston di Sanremo durante la serata finale di Sanremo Rock. “Stipiti” è il secondo di una serie di singoli programmati per il 2018, prodotto dall’etichetta Global Label Records Italy e con il supporto dell’intero staff del festival Rock di casa Sanremo. Dopo l’album “Devils in Disguise” (2016), una raccolta di cover delle hit pop e rock in versione fifties rock’n’roll, la band ha cominciato a lavorare ai suoi primi brani originali. L’obiettivo è continuare la “mission” iniziata con “Devils in Disguise”: portare gli anni ’50 qui, oggi, negli anni 2000. Il sound del singolo “Stipiti” abbraccia le diverse influenze musicali dei cinque diavoli indaco, usando sonorità tipiche del POP come collante e senza far mancare l’inconfondibile profumo del rock ‘n’ roll degli anni ’50. E' un brano che racconta l'esperienza dell'innamoramento in chiave onirica. La sensazione percepita diventa innaturale in un senso di scoperta. Si varcano le porte della percezione nell'atto dell'unione, ci si sporca appunto con la vita, con il mondo animale, mettendo in stand by logica e razionalità. La musica allegra e spensierata spezza la tensione, si contrappone e allo stesso tempo si unisce a questa dimensione ultraterrena. Le porte della percezione sono simboleggiate dagli stipiti, davanti ai quali l'Io parlante si ferma un attimo, facendosi attraversare da infinite idee senza limiti. The Indigo Devils (Edwin Degasperi, Riccardo Tosin, Luca Boninisgna, Andrea Arighi, e Simone Rigon) è una band legata al blues e al rockabilly, che si ispira agli anni ’50. Il gruppo nasce nel 2013 dall’idea di Edwin Degasperi (voce/basso), Riccardo Tosin (voce/chitarra), Luca Boninsegna (voce/sax), Andrea Arighi (voce/piano) e Simone Rigon (batteria/percussioni). Dopo numerose esibizioni in live club, festival e pub nel Nord Italia, i Diavoli Indaco si avventurano in un nuovo progetto: suonare alcune famose hit del pop e del rock degli ultimi anni, ma con le sonorità tipiche del rock’n’roll degli anni ’50. La band pubblica così nel 2015 il primo videoclip ufficiale: una versione rock’n’roll di “All About That Bass” di Meghan Trainor. Nel 2016 i Diavoli iniziano a registrare il loro primo album “Devils In Disguise” con l’etichetta Percorsi Musicali. Durante la realizzazione e promozione di questo album i The Indigo Devils hanno avuto occasione di lavorare con altri artisti di alto calibro come Trutz ‘Viking’ Groth(chitarrista della band rock’n’roll Kim & the Cadillacs), Massimo Fontanari (Rebel Rootz) e il “Capitano Uncino” Francesco Facchinetti. Nel 2017, la vittoria del premio Global Label alla 30° edizione di Sanremo Rock porta i The Indigo Devils a dedicarsi alla composizione. Nuovi brani, completamente originali, che abbracciano le diverse influenze musicali dei 5 ragazzi, senza far mancare quel profumo di rock’n’roll.. A febbraio 2018 esce per Global Label Records Italy il loro primo inedito "Come i Supereroi", seguito a giugno da "Stipiti". Dicono di noi “veri animalacci da palcoscenico, anche alle prese col nuovo singolo Come i Supereroi” - 24 ore eventi “Indigo Devils, Rock allo stato puro!” - L’Adige “la moderna versione di una band rockabilly anni ‘50” - Corriere del Trentino “apostoli di un sound volutamente datato. Praticano gli anni ’50 di marca USA, si sciolgono nel blues e nel soul ma lo catapultano nel presente con un’allegra maturità.” - Trentino “ragazzi pieni di energia e di voglia di suonare la propria musica, con buona tecnica e con le idee ben chiare” - Onda Musicale Link: Facebook: https://www.facebook.com/pg/TheIndigoDevils Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC2zALI7uLJ3BSOR7Os1dueA Vevo: https://www.youtube.com/channel/UCWSwFyAFxjgvlMwjnC0rZOg Sito web: https://theindigodevils.wixsite.com/official

singolo | musica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Dr.Explain 4.2 consente una veloce creazione di sistemi di aiuto per accelerare la realizzazione di prodotti software


INDIGO & THE SIRENS presenta "Ghost in the sheets" featuring Aradia Morrigan primo video tratto dall'Ep THE CULT OF YOUTH


GRANDE SUCCESSO per "MEET'n'RADIO" Gennaio 2013


"Una manetta sul mare": I Trilli e i Buio Pesto in concerto per la Onlus Gigi Ghirotti


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


CHE COLPO! COLUSSI ENTRA A FAR PARTE DELLA GRANDE FAMIGLIA BIANCONERA! COLUSSI SPONSOR DELLA SIR SAFETY CONAD PERUGIA, LA PRESTIGIOSA SQUADRA DI PALLAVOLO DI PERUGIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

L’Album d’esordio di Alex Cadili

L’Album d’esordio di Alex Cadili
Nelle scorse settimane è uscito il primo lavoro discografico di Alex Cadili dal titolo: “Tutto quello che non si può dire al telefono”, titolo curioso quanto azzeccato e che rispecchia, appunto, il tema di tutto l’album, ovvero una comunicazione che va controcorrente. Queste otto tracce, fresche e ben dosate sia nella parte musicale che testuale da Alex Cadili, sono state prodotte, è giusto ricord (continua)

Al di là delle cose scontate di Emanuele Mazzocco

Al di là delle cose scontate di Emanuele Mazzocco
Al di là delle cose scontate è un viaggio. Un viaggio che richiede il coraggio di percorrere strade impervie e poco battute, difficili e in salita. E poco importa se esse si trovino in Argentina o sulle montagne italiane. È un viaggio alla ricerca di sé stessi, alla scoperta dell’io più profondo e autentico, che non è rappresentato dai titoli accademici o dai traguardi professionali che si riesce (continua)

Festival internazionale della robotica: dalla chirurgia robotica, agli organi (robotici) impiantabili, alla caccia al tesoro tecnologica

Festival internazionale della robotica: dalla chirurgia robotica, agli organi (robotici) impiantabili, alla caccia al tesoro tecnologica
Dalla chirurgia robotica agli organi (robotici) impiantabili, a un’insolita caccia al tesoro, dove i protagonisti sono anche e soprattutto i robot: sono alcuni degli eventi in programma per venerdì 28 settembre al Festival internazionale della robotica che, in questa giornata, collabora con BRIGHT2018, la “Notte europea dei ricercatori” prevedendo un’apertura straordinaria degli spazi espositivi a (continua)

Zic in radio da Venerdi 7 Settembre con il nuovo singolo "Stavo apparecchiando"

Zic in radio da Venerdi 7 Settembre con il nuovo singolo
videoclip: http://www.youtube.com/watch?v=SD848ufv7Lw Nuovo singolo per Lorenzo Ciolini, in arte Zic, cantautore classe '97, rivelazione nell'ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, che dopo i brani "Capodanno", "Il fantasma del Sabato sera" e "Ti ho cercato", ci presenta "Stavo apparecchiando", già disponibile nei digital store. Prodotto da Zic e Pio Stefanini per l’etichetta Platinum St (continua)

L’artista veneto Paride Bianco in mostra personale a Gubbio (PG) “FOCUS 1968-2018”

L’artista veneto Paride Bianco in mostra personale a Gubbio (PG) “FOCUS 1968-2018”
Presso il Palazzo del Bargello di Gubbio, sede della Galleria d’Arte Contemporanea, Via Dei Consoli, Largo del Bargello si inaugura sabato 8 settembre alle ore 11.30 la mostra “FOCUS 1968-2018”, rappresentativa dei 50 anni di attività artistica del Maestro veneziano Paride Bianco. Formatosi nella Venezia delle testimonianze pittoriche sociali del Novecento veneziano (Marco Novati, Fioravante Seibe (continua)