Home > Economia e Finanza > Il CGC convoca i Mandatari: Frabemar in prima linea a Liberville

Il CGC convoca i Mandatari: Frabemar in prima linea a Liberville

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

Settima edizione della Riunione organizzata dalla CGC per i propri Mandatari. Frabemar Srl , importante player nei trasporti e nella logistica internazionale, ha preso parte al dibattito condotto in merito alle opportunità di crescita del Gabon quale Paese rilevante all'interno dell'asseto economico internazionale.

Frabemar

Frabemar tra i partecipanti alla settima edizione della Riunione CGC

Come da consuetudine, Frabemar prende parte all'annuale ritrovo tenuto dal CGC (Consiglio Gabonese dei Caricatori), giunto nel 2016 alla sua settima edizione. Luogo dell'incontro di quest'anno è Liberville, capitale del Gabon, su cui è ricaduta questa volta la scelta. Ogni anno, infatti, la riunione si tiene a rotazione tra il Gabon e i Paesi che sono stati designati come luogo di residenza per gli agenti. Come ogni edizione l'evento richiama il forte interesse della stampa, alimentato dalla partecipazione del Ministro dei Trasporti e della Logistica. Il convegno proposto in questa occasione ha come tema "Il CGC e il ruolo dei Mandatari all'interno del Piano d'Orientamento Strategico 2016-2021", topic fondamentale da prendere in considerazione nel corso di una RAM (Riunione dei Mandatari) all'interno della quale è stato dibattuto ed esaminato l'operato dei rappresentanti provenienti dai Paesi membri, con la finalità di condurre il Gabon in una posizione di rilevo all'interno del panorama economico internazionale. Argomento sostenuto dalla Direttrice Generale del CGC che sottolinea come questo evidenzi la necessità di un maggiore coinvolgimento da parte della rete di agenti, così da rendere concreti gli obiettivi di crescita espressi nel Piano di Orientamento Strategico. In questa due-giorni intensiva cui Frabemar ha preso parte si è giunti a conclusioni importanti, all'interno di un ambiente collaborativo, stabilendo punti fermi per la crescita del business del trasporto merci in Gabon e del commercio internazionale in generale, ponendo una particolare attenzione alla questione della sicurezza, nello specifico in merito al trasporto di merci pericolose.

L'importanza di Frabemar nel settore della logistica e dei trasporti

Frabemar Srl opera a partire dal 1995 nel settore dei trasporti e della logistica. Agli esordi si caratterizza quale Agenzia Marittima che effettua spedizioni nel West Africa, per poi allargare i propri orizzonti sul fronte interazionale ed ampliando la propria offerta, fornendo servizi di tracciabilità delle merci per i caricatori che fanno parte dei Consigli dei Caricatori (African Shippers' Councils - Conseil des Chargeurs). L'innovazione dei servizi è per Frabemar un argomento sempre all'ordine del giorno, così come dimostra la dotazione di un Dipartimento di Nuove Tecnologie, ma anche del Dipartimento di Formazione utile a tenere sempre elevato il livello di preparazione degli operatori inseriti all'interno della catena logistica africana. Altri sono i Dipartimenti che rappresentano la qualità di Frabemar, ovvero quello di Trading/Transit Internazionale, e di Chartering di M/N, grazie ai quali l'ottimizzazione degli approvvigionamenti resta in cima alla lista degli obiettivi. Grazie alla propria indipendenza dalle compagnie di navigazione, la qualità dei servizi proposti è ottimale, garantendo soluzioni personalizzate e ritagliate sulle singole necessità, così da poter fornire il miglior rapporto tra qualità e prezzo.

Frabemar srl |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Inaugurata la nuova sede del CGC a Owendo: tra gli invitati anche Frabemar Srl


Tra i partecipanti dell’Assemblea Generale dell’UCCA anche Frabemar Srl


Frabemar Srl: le iniziative per rilanciare l’economia congolese


Frabemar: l’impegno sul fronte della tecnologia


Frabemar S.r.l.: dall’avvio delle attività ai servizi offerti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Peculato d’uso: se ne occupa un avvocato dello Studio Legale fondato da Andrea Mascetti

Andrea Mascetti ha fondato il suo Studio Legale nel 2004: da allora si occupa principalmente di diritto societario, bancario ed amministrativo. Di recente un avvocato dello Studio ha formulato una riflessione sul reato di peculato d'uso e le sue implicazioni. Andrea Mascetti: lo Studio Legale spiega il reato di peculato d'uso Già in precedenza la Corte di Cassazione si era pronunciata (continua)

Vito Gamberale: il Presidente di Iterchimica commenta i primi risultati sul Gipave

L'ultima innovazione targata Iterchimica è il Gipave: il Presidente Vito Gamberale parla delle sperimentazioni e dei tempi di produzione del nuovo additivo supermodifcante a base di grafene. Vito Gamberale: il potenziale innovativo del Gipave, innovazione targata Iterchimica Tre anni di sperimentazioni e prove e ora Iterchimica, la società bergamasca leader da oltre cinquanta an (continua)

MyEdu Plus: FME Education offre una piattaforma innovativa per insegnanti e studenti

Videolezioni, compiti, percorsi didattici, verifiche, prove INVALSI, video animati, grafici per monitorare l'andamento del singolo alunno e delle classi: FME Education, l'Editore italiano dedicato alla scuola e all'innovazione, offre tutto questo attraverso i suoi strumenti didattici, in primis MyEdu Plus. FME Education, l'Editore italiano dedicato alla formazione 2.0 FME Education nasce a Mil (continua)

Oltrepò Pavese, la storia e il rilancio turistico: al convegno l’intervento di Andrea Mascetti

L'avvocato Andrea Mascetti ha partecipato al convegno "Percorrendo l'Oltrepò Pavese. Lancio e rilancio delle vie storiche", tenutosi il 9 novembre a Stradella (PV) e promosso con l'obiettivo di rafforzare le potenzialità turistiche del territorio. L'Oltrepò Pavese tra storia e futuro: al convegno l'intervento di Andrea Mascetti È possibile valorizzare allo (continua)

Tecnicaer, guidata da Fabio Inzani, protagonista della costruzione della scuola di Liscate

L'operazione per costruire il nuovo complesso scolastico di Liscate è stata portata avanti con entusiasmo e determinazione: tra i protagonisti spiccano Tecnicaer Engineering S.r.l. Consorziata Mythos. Fabio Inzani, figura chiave, è AD e Presidente di Tecnicaer, nonché AD e Direttore Tecnico del Consorzio Stabile Mythos. Fabio Inzani: Tecnicaer e Consorzio Mythos danno vita (continua)