Home > Musica > La Municipàl - ITALIAN POLAROID è il nuovo brano della band salentina

La Municipàl - ITALIAN POLAROID è il nuovo brano della band salentina

scritto da: Redazione | segnala un abuso

La Municipàl - ITALIAN POLAROID è il nuovo brano della band salentina


L’estate 2018 de La Municipàl non finisce con “I Mondiali del ’18”: a partire dal 25 luglio arriva anche Italian Polaroid, la nuova canzone del progetto di Carmine e Isabella Tundo

È l’istantanea della storia di due ragazzi che si sono conosciuti per caso. È il racconto di un amore che poteva nascere e di un imprevisto che trasforma un'avventura di fine estate in qualcosa di troppo complicato per essere vissuto e di troppo grande per essere dimenticato.


Nuovi romantici e sperimentatori del pop d'autore, i fratelli Carmine e Isabella Tundo sono il cuore pulsante del progetto La Municipàl, la band che ha vinto il contest del Concerto del Primo Maggio 2018 – 1M Next.

Appena un mese fa, con il brano “I Mondiali del ’18”, La Municipàl è entrata nella Viral 50 Italia di Spotify raggiungendo il 5° posto e, poco dopo, è stata inserita anche nell’ambita playlist Indie Italia.

Italian Polaroid è un brano prodotto da iCompany e distribuito da Artist First ed è stato realizzato con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina- Copia privata per i giovani, per la cultura”.


GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE:

https://youtu.be/QD7qr9qaJBU


Radio date: 25 luglio 2018



BIO

La Municipàl è un progetto pop d’autore nato nel 2013 e composto da Carmine e Isabella Tundo, fratelli originari di Galatina.

Il duo inizia la propria carriera aprendo i concerti di Subsonica, Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Le Luci della Centrale Elettrica.

Successivamente Carmine e Isabella decidono di andare controcorrente e di non apparire più, affidando a vari disegnatori e artisti la creazione di avatar, creando una serie di videoclip che suscitano molto interesse negli addetti ai lavori e un interesse sempre crescente tra il pubblico.

La band partecipa a vari festival, aprendo concerti di artisti del calibro di Cat Power, Sud Sound System, ex CSI.

Carmine e Isabella, con il progetto La Municipàl, arrivano in finale al Premio Fred Buscaglione 2016, aggiudicandosi il Premio MEI.

Il 27 maggio 2016 uscirà il loro primo LP “Le nostre Guerre Perdute”, prodotto dallo stesso Carmine Tundo. Parte "Le nostre guerre perdute tour" che vede il duo impegnato in numerose date, che li porta a condividere il palco con artisti del calibro di Skunk Anansie, Daniele Silvestri, I Ministri, Subsonica.

Nel settembre 2016 si esibiscono su Rai1 nella trasmissione "Il caffè di Rai 1", presentando il singolo "Discografica Milano".

Numerosi sono i riconoscimenti all'album, che viene inserito in numerose classifiche tra gli album più belli del 2016, i singoli "Lettera dalla provincia leccese" e "George il mio ex penfriend" sono inseriti nella INDIE ITALIA, playlist di Spotify con il meglio dell'indie italiano e "George il mio ex penfriend" arriva in TOP 10 della classifica VIRAL ITALIA.

Nel dicembre Giuliano Sangiorgi dei Negramaro reinterpreta "Discografica Milano", il video diventa virale il brano entra nelle classifiche Spotify tra i brani più ascoltati di dicembre.

Nel febbraio 2017 il singolo "L'universitaria fuori sede" viene trasmesso in alta rotazione nei canali televisivi tra i quali VH1 e MTV, rimanendo anche per settimane nella classifica Indie Italia di Spotify dei brani più ascoltati.

Ad ottobre pubblicano il singolo "Vecchie dogane", il singolo, anteprima del secondo lavoro ufficiale della band viene presentato in mondovisione nel programma "Community" di Rai International. Nel 2018 La Municipàl dopo più di 150 date de "Le nostre guerre perdute tour" pubblica l'EP "B SIDE", il disco contiene dei brani scritti nel periodo di nascita del gruppo stesso, che sono rimasti fuori dalla tracklist ufficiale de "Le nostre guerre perdute". Il primo maggio 2018 il duo viene proclamato vincitore assoluto del concorso per emergenti 1MNext2018, oltre che a vincere il premio Siae, Nuovo Imaie e il Premio L’AltopArlAnte durante il Concerto del Primo Maggio di Roma.  Successivamente vengono lanciati i brani “I Mondiali del ‘18” e “Italian Polaroid” prodotti da iCompany.




Social

Facebook www.facebook.com/lamunicipalband/

Instagram www.instagram.com/la_municipal/?hl=it

Twitter https://twitter.com/_lamunicipal


Contatti

Produzione: iCompany tel. +39 06.90274741 - www.icompany.it

Ufficio Stampa: Erica Gasaro - gasaro@icompany.it - 342 5325397

Promo Radio: L’AltopArlAnte Cristina Poletti - cristina@laltoparlante.it - 338 5224133



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Problemi d'udito? Easyfarma consiglia una tecnologia digitale invisibile ad un prezzo accessibile.


Partita su CrowdFundMe la campagna di Paladin, la startup del Try&Buy scelta da Polaroid, JVC e Kenwood


Polaroid SX-70 - appuntamento con Augusto De Luca


ARNIA POP VOLUME UNO: la compilation dalle sonorità k-pop, rap e rock dei giovani cantautori ed interpreti del corso “Tecnico dell’interpretazione vocale” della Regione Puglia


LA MUSICA DEL SALENTO CORRE IN AIUTO ALLA COMUNITÀ LECCESE


GOOD MOANING IN CONCERTO A LECCE PER LA SPECIALE EDIZIONE NATALIZIA DI DISCHI PARLANTI TARGATA RADIO WAU


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CISCO: "Per sempre giovani" è il toccante ricordo in musica delle giovani vittime della strage del Salvemini del 6 dicembre 1990.

CISCO:
Il brano è contenuto in “Canzoni dalla soffitta” disco con cui il cantautore emiliano celebra i 30 anni di carrieraIn radio dal 6 dicembre Il 6 dicembre 1990 un aereo in avaria abbandonato dal pilota precipita nell’aula di una scuola superiore di Casalecchio di Reno. Muoiono 12 ragazzi e un tredicesimo si suicida poco tempo dopo, ma quella strage che porta il nome dell’Istituto Salvemini in c (continua)

PREMIO CITTA’ DI QUILIANO: annunciati i 12 finalisti per il Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente

PREMIO CITTA’ DI QUILIANO: annunciati i 12 finalisti per il Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente
Presentazione pubblica al Media Center della cittadina in provincia di Savona venerdì 10 dicembre alle ore 17   Dopo il contest nazionale che ha individuato ben 43 artisti pre-selezionati tra le moltissime proposte musicali provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, sono stati individuati i 12 artisti che si esibiranno al PREMIO CITTA’ DI QUILIANO, venerdì 10 e sabato 11 dicembre a (continua)

LOMBROSO “Sentimento Rock” è il singolo del duo rock scritto da Mogol e musicato con Morgan.

LOMBROSO “Sentimento Rock” è il singolo del duo rock scritto da Mogol e musicato con Morgan.
Incontri più o meno casuali che si accendono di creatività attorno a una passione comune e indistruttibile, la musica. artwork di Franz PastoreIn radio dal 29 ottobre È il 2019 quando Marco Castoldi, in arte Morgan, fa visita a Mogol presso il Cet (scuola di musica fondata dallo stesso Mogol nel 1992) e gli fa ascoltare con entusiasmo un brano composto dai Lombroso, ovvero Dario Ciffo e (continua)

HELLE “Tu mi volevi bene” è il nuovo singolo estratto dal disco della cantante e producer che mescola pop ed elettronica

HELLE “Tu mi volevi bene” è il nuovo singolo estratto dal disco della cantante e producer che mescola pop ed elettronica
I rapporti d’amore sanno brillare di luce accecante o inabissarsi in un’estrema cupezza, la stessa descritta in questo brano In radio dal 3 dicembre  Quando un amore diventa disonorevole significa che si crea un confine sottile che lo isola dalla felicità. Pace e rabbia, leggerezza e inadempienza sono opposti che convivono dentro questo confine, rimbalzando fra le sue pareti senza (continua)

LIBERO “Eroi Nomadi” è il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista: una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa

LIBERO “Eroi Nomadi” è il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista: una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa
Una ballad sull’importanza di ammettere i propri limiti per ritrovare la strada di casa.  In radio dal 3 dicembreCi vuole coraggio ad ammettere di non avere coraggio. Sembra un controsenso quello che affronta “Eroi Nomadi” con un testo che arriva proprio a parlare di quanto sia difficile essere «eroici» secondo l’accezione comune, quando la straordinarietà della forza spesso è proprio ne (continua)