Home > Altro > Power Manager da 2,5A altamente integrato offre un’elevata efficienza di carica e backup di sistema per due supercondensatori

Power Manager da 2,5A altamente integrato offre un’elevata efficienza di carica e backup di sistema per due supercondensatori

articolo pubblicato da: shin | segnala un abuso

Power Manager da 2,5A altamente integrato offre un’elevata efficienza di carica e backup di sistema per due supercondensatori

 Analog Devices annuncia l’LTC4041 Power by Linear™, un sistema completo a supercondensatori per la gestione dell’alimentazione di backup su linee da 2,9V a 5,5V che devono essere mantenute attive durante un'interruzione di rete. I supercondensatori hanno una densità energetica maggiore rispetto alle batterie, una caratteristica che li rende ideali per sistemi che richiedono backup di alimentazione con picchi di potenza elevati per brevi periodi di tempo.

·         Visitando la pagina di prodotto dell’LTC4041, potrete scaricare il data sheet, ordinare campioni e schede di valutazione: http://www.analog.com/LTC4041

L’LTC4041 utilizza un convertitore bidirezionale on-chip sincrono per fornire, con un alto livello di efficienza, la carica step-down del supercondensatore nonché il backup di alimentazione in modalità boost. Quando è disponibile l'alimentazione esterna, il dispositivo funziona come un caricabatterie step-down per uno o due supercondensatori, dando la priorità al carico di sistema. Quando l'alimentazione d’ingresso scende al di sotto della soglia regolabile del power-fail input (PFI), l’LTC4041 passa alla modalità di regolatore step-up, in grado di erogare fino a 2,5A dal supercondensatore al carico di sistema. Durante un’interruzione di rete, il controllo PowerPath™ del dispositivo provvede al blocco delle correnti inverse e al passaggio dall'alimentazione di ingresso a quella di backup senza interruzione.

Le tipiche applicazioni per l’LTC4041 includono alimentatori ride-through “dying gasp”, gruppi di continuità (UPS) ride-through ad alta corrente da 3V-5V, misuratori di potenza, allarmi industriali, server e drive allo stato solido.

L’LTC4041 include una funzione opzionale di protezione da overvoltage (OVP) che, con l'impiego di un FET esterno, può proteggere l’IC da tensioni di ingresso superiori a 60V. Un circuito di bilanciamento interno mantiene tensioni identiche su ciascun supercondensatore e le limita a un valore massimo predeterminato. La funzione di regolazione del limite di corrente d'ingresso permette il funzionamento da una sorgente limitata, dando la priorità alla corrente di carico di sistema rispetto a quella destinata al processo di carica. Durante il backup, uno switch esterno di disconnessione isola l'ingresso primario di alimentazione dal sistema. Il dispositivo include anche il monitoraggio della corrente d'ingresso, gli indicatori di power fail d’ingresso e di sistema.

L’LTC4041 viene offerto in package QFN a basso profilo (0,75mm) da 24-pin di 4mm x 5mm con pad metallico per prestazioni termiche eccellenti. Il dispositivo funziona da –40°C a 125°C, nei gradi E (esteso) e I (industriale). Per ulteriori informazioni, visitate il sito http://www.analog.com/LTC4041.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC4041

 

  • 2,5A di carica step-down dei supercondensatori e 2,5A di alimentazione step-up di backup
  • Switch da 6,5A per il backup da 2,5A per uno o due supercondensatori in serie
  • La limitazione della corrente d’ingresso prioritizza la corrente del carico rispetto a quella di carica
  • Un diodo ideale isola l’ingresso durante il backup
  • Passaggio automatico alla modalità di backup senza interruzioni
  • Circuito di bilanciamento interno per i supercondensatori (nessuna resistenza esterna)
  • Corrente e tensione di carica programmabili
  • Indicatore power fail d’ingresso
  • Indicatore power good di sistema
  • Circuito OVP opzionale per proteggere il dispositivo da tensioni >60V
  • Funzionamento a frequenza costante
  • Package QFN Thermally Enhanced da 24-pin di 4mm × 5mm

 

 

Prezzi e disponibilità

L’LTC4041EUFD#PBF è già disponibile a partire da 2,90$ in un package QFN a 24-pin di

4mm x 5mm, mentre l’LTC4041IUFD#PBF è già disponibile a partire da 3,30$ in un package QFN a 24-pin di 4mm x 5mm.

 

Analog Devices

Analog Devices (NASDAQ: ADI) è leader mondiale nella tecnologia analogica ad alte prestazioni ed è impegnata nella soluzione delle sfide tecniche più complesse. I prodotti Analog Devices danno la possibilità di interpretare il mondo che ci circonda, creando una connessione tra fisico e digitale per mezzo di tecnologie d’avanguardia che rilevano, misurano, alimentano, collegano e interpretano le grandezze del mondo reale. Visita il sito http://www.analog.com

Segui @ADI_News su Twitter

Iscriviti qui ad Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI

Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

Analog Devices | LTC4041 | Power by Linear | Power Manager | supercondensatori | elettronica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Dal sondaggio commissionato da Acronis per il World Backup Day emerge un 30% in più di perdite di dati per il 2018


Acronis True Image 2020 automatizza i backup 3-2-1 come l’unica soluzione personale per la replica dei backup locali nel cloud


Sondaggio Acronis: evidente gap tra rischi per la sicurezza e preparazione degli utenti


La ricerca Acronis per la Settimana mondiale della Protezione Informatica rivela che il 42% delle aziende ha subito perdite dei dati nel 2019


Acronis True Image 2019 un livello di protezione informatica che ha impedito ai ransomware di fare danni per oltre 100 milioni di dollari


Acronis riceve il riconoscimento Gartner Peer Insights Customers’ Choice 2018 per le soluzioni di backup e ripristino per data center


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Marvell e Analog Devices annunciano una collaborazione per soluzioni radio 5G altamente integrate

Marvell e Analog Devices annunciano una collaborazione per soluzioni radio 5G altamente integrate
 Le soluzioni ASIC in banda base e digitali Marvell combinate con la tecnologia dei ricetrasmettitori RF di ADI    Marvell (Nasdaq: MRVL) e Analog Devices, Inc. (Nasdaq: ADI) hanno annunciato oggi una collaborazione tecnologica che sfrutta la piattaforma digitale 5G di Marvell, all’avanguardia nel settore, e la tecnolog (continua)

Secsolutionforum 2020: l’appuntamento con la sicurezza torna a Pescara

Secsolutionforum 2020: l’appuntamento con la sicurezza torna a Pescara
  Il prossimo 27 marzo al Padiglione “Daniele Becci” presso il Porto Turistico Marina di Pescara si terrà l’edizione 2020 della mostra convegno dedicata a innovazione e formazione organizzata da Ethos Media Group   Secsolutionforum, la mostra-convegno organizzata da Ethos Media Group dedicata al comparto della sicurezza, torna il 27 marzo a Pescara per l&rsquo (continua)

Analog Devices e Jungo insieme per migliorare la sicurezza del veicolo

Analog Devices e Jungo insieme per migliorare la sicurezza del veicolo
 Grazie alla tecnologia di monitoraggio dell’abitacolo migliora il livello di sicurezza dei passeggeri     Analog Devices, Inc. (ADI) ha annunciato la collaborazione con Jungo per lo sviluppo di una soluzione basata su Time-of-Flight (ToF) e 2D infrared (IR) che consente il monitoraggio del conducente e dell’abitacolo sui veicoli. La combinazione della tecnologia ToF (continua)

Analog Devices presenta nuovi regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite

Analog Devices presenta nuovi regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite
 I µModule® LTM4668 e LTM4668A altamente integrati, consentono di ridurre il numero di componenti, l’ingombro sulle schede, il consumo energetico e i tempi di progettazione   Analog Devices, Inc., ha presentato LTM4668 e LTM4668A, regolatori µModule® DC/DC a quattro uscite con corrente di uscita totale fino a 4,8A. I nuovi dispositivi, dotati di PWM controller (continua)

MiR porta a MECSPE 2020 i robot mobili autonomi più flessibili del settore

MiR porta a MECSPE 2020 i robot mobili autonomi più flessibili del settore
  Mobile Industrial Robots (MiR) sarà presente in fiera a Parma dal 26 al 28 marzo, presso il Padiglione 5 – stand I55   Mobile Industrial Robots, pioniere nel mercato dei robot mobili autonomi (AMR), parteciperà per il secondo anno consecutivo a MECSPE 2020, la 19esima edizione della fiera italiana organizzata da Senaf dedicata al manufacturing 4.0, che si terr&ag (continua)