Home > Altro > TEM Elettromeccanica al SAIE 2018

TEM Elettromeccanica al SAIE 2018

articolo pubblicato da: shin | segnala un abuso

TEM Elettromeccanica al SAIE 2018

L’azienda parteciperà al noto salone del settore edilizio di Bologna

Pad. 26 stand B125

TEM Elettromeccanica, società italiana con esperienza maturata nel settore dei contenitori (enclosure) per bassa media tensione, annuncia la partecipazione all’esposizione più importante nel settore edilizio, che si terrà dal 17 al 20 ottobre 2018 presso Bologna Fiere.

“Il SAIE rappresenta un’importante vetrina e momento di incontro del settore, per noi è un appuntamento immancabile. Il nostro obiettivo è far conoscere ad architetti e installatori il nostro catalogo che comprende diversi prodotti e soluzioni adatte al mondo della distribuzione dell’energia e delle telecomunicazioni.” Commenta Marco Crippa, CEO di TEM Elettromeccanica.

Le novità di quest’anno sono gli armadi stradali Wally, ideali per la distribuzione dell’energia, che presentano un’innovazione nell’estetica, personalizzabile sia nello stile che nella grafica. Questi armadi vengono sottoposti a un trattamento estetico che li differenzia da altri prodotti già presenti sul mercato. Sono infatti cromaticamente ideali per essere installati in contesti di interesse paesaggistico quali città storiche, parchi, zone rielaborate architettonicamente, in cui è fondamentale un gusto estetico per far esaltare o mimetizzare le superfici nel contesto d’installazione.

Il trattamento speciale a cui vengono sottoposti gli armadi Wally li rende molto gradevoli alla vista e integrati perfettamente con l’ambiente. Sul piano tecnico li rende più sottili ma contemporaneamente più resistenti agli agenti atmosferici, e di conseguenza il loro deterioramento avviene in tempi molto più lunghi rispetto ad altri armadi non trattati. Visitate lo stand di TEM al Pad. 26 Stand B125 per scoprire l’intera gamma di prodotti.

Informazioni su TEM

TEM Elettromeccanica progetta e realizza componenti destinati alla distribuzione di energia elettrica e conta su 40 anni di esperienza nel settore.

Su un’area di circa 10.000 metri quadrati, di cui oltre 3.500 coperti, la società affianca ad un’alta capacità produttiva una costante ricerca della migliore qualità possibile, sia nei materiali utilizzati che nel servizio offerto ai clienti. La società ha ottenuto la certificazione del sistema di qualità ISO 9002 nel 1994 e tra i propri clienti annovera Enti Pubblici, aziende di distribuzione elettrica, installatori e produttori di materiale elettrico.

TEM Elettromeccanica | SAIE2018 | enclosure | Bologna Fiere | edilizia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Costruzioni: da inizio anno in leggero ma costante aumento le imprese che assumono. La filiera edile, pilastro dell’economia italiana, sarà protagonista di SAIE Bari 2019


La pompa di calore Q-ton selezionata tra i vincitori del concorso “SAIE innovation – verso impatto zero”


Anderson João Bassi: Lo sport è il modo per incanalare la mia energia in eccesso


Ettorre Gomme, gommeur news teramo


Enrico Fresolone i consiglio acquistare un buon telefono


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Analog Devices lancia la tecnologia d’isolamento che massimizza l’efficienza energetica e riduce al minimo le emissioni elettromagnetiche nelle fabbriche che migrano verso Industria 4.0

Analog Devices lancia la tecnologia d’isolamento che massimizza l’efficienza energetica e riduce al minimo le emissioni elettromagnetiche nelle fabbriche che migrano verso Industria 4.0
  Analog Devices, Inc., leader nelle tecnologie per Industria 4.0, annuncia una semplice soluzione di alimentazione che massimizza l’efficienza e riduce al minimo le emissioni elettromagnetiche (EM) nei sistemi di azionamento motore, destinata a tutti i clienti che stanno migrando verso un livello di automazione a densità sempre più elevata. L’ADuM4122, driver isola (continua)

La convenienza supera la preoccupazione: il 31% dei consumatori fa acquisti sui social media, secondo la nuova ricerca di MarkMonitor

La convenienza supera la preoccupazione: il 31% dei consumatori fa acquisti sui social media, secondo la nuova ricerca di MarkMonitor
La maggior parte dei consumatori ritiene che ci sia bisogno di più protezione online  Più del 90% dei consumatori ha rivelato di avere timore a effettuare acquisti su social media, ciononostante, secondo la ricerca, quasi un terzo li utilizza come piattaforma di acquisto. Il report di MarkMonitor, società del gruppo Clarivate Analytics, specializzata nella protezione de (continua)

Analog Devices all’European Microwave Week: esperienza RF su tutto lo spettro!

Analog Devices all’European Microwave Week:  esperienza RF su tutto lo spettro!
 In occasione dell’European Microwave Week 2019 (Parigi, 29 Settembre – 4 Ottobre, stand 590/585), Analog Devices (ADI) metterà in mostra le enormi potenzialità delle proprie soluzioni a livello di sistema che coprono l’intero spettro RF e delle microonde. L'evento si svolge in un momento di intensa attività di progettazione nel settore RF/MW. É (continua)

Analog Devices riconosciuta a livello Europeo, vince in Italia il prestigioso Assodel Award e in Gran Bretagna l’Industry Award

Analog Devices riconosciuta a livello Europeo, vince in Italia il prestigioso Assodel Award e in Gran Bretagna l’Industry Award
 Le giurie hanno riconosciuto l’alta flessibilità dei prodotti dell’azienda, innovativi e di eccezionale utilità   Analog Devices (ADI) è stata recentemente premiata durante due importanti eventi che hanno avuto luogo in Italia e nel Regno Unito. Lo scorso 19 giugno, in occasione del Gala Assodel tenutosi a Magreta (MO), è stato consegnato a Mar (continua)

Firma elettronica: Yousign parte alla conquista dell’Europa con eFounders

Firma elettronica: Yousign parte alla conquista dell’Europa con eFounders
Le due società uniscono le forze per sbaragliare i concorrenti extraeuropei. I servizi di Yousign arrivano anche in Italia.   Yousign, società che offre soluzioni innovative di firma elettronica, ed eFounders, lo start-up studio che ha lanciato aziende di successo come Aircall, Front e Spendesk, hanno unito le loro forze per diventare la realtà europea di riferimento ne (continua)