Home > Moda e fashion > Sognando New York: Vacanze romane di Giuseppe Lepore per Tonino Caputo

Sognando New York: Vacanze romane di Giuseppe Lepore per Tonino Caputo

scritto da: RR Management | segnala un abuso

Sognando New York: Vacanze romane di Giuseppe Lepore per Tonino Caputo


Mattina, è ora di svegliarsi. Tre amiche sono a Roma in vacanza. Due di loro nella suite sono colpite dagli skyline newyorkesi dell’artista Tonino Caputo che rubano la scena. Iniziano a fantasticare e pianificare la loro prossima vacanza con le valige ancora in stanza da disfare. Un’intera giornata in uno splendido spazio romano trascorso all’insegna del sognare New York anche quando in piscina, in due, tenteranno di trascorrere delle ore di relax. E’ questo l’ultimo lavoro prodotto da Giuseppe Lepore di Bielle Re in esclusiva per un noto magazine internazionale. Protagoniste degli scatti di Nicola Bartolommei le modelle Valeria Moxx, Martina Tosi e Anna Vitkova. Al centro della scena le opere di Tonino Caputo. Tonino Caputo: nasce a Lecce nel 1933 e si trasferisce a Roma dove conosce Gastone Novelli ed inizia una ricerca nel campo informale. Nel 1958 partecipa ad una collettiva assieme a grandi artisti quali: Mimmo Rotella, Carla Accardi, Corrado Cagli, Giandomenico Gnoli e Gastone Novelli. Dal 1963 al 1965 Caputo vive prevalentemente a Parigi. Una volta tornato in Italia inizia un rapporto di amicizia e collaborazione con Carmelo Bene. Questo rapporto s’intensificherà nel ‘67, in questo periodo Caputo esegue le locandine di tutti gli spettacoli di Carmelo Bene. Nel film Capricci, girato in parte nello studio romano di Caputo, Bene riserva al pittore anche un ruolo come attore. Il film verrà presentato a Cannes. Nel 1972 partecipa alla Biennale di Venezia (sezione teatro) con le scenografie per il dramma “Egloga” di Franco Cuomo. Dal 1982 l’artista apre uno studio a New York e da quel momento passa parte dell’anno a Manhattan; si inaugurano in questi stessi anni una serie di mostre itineranti di grafica organizzate dalla Quadriennale d’arte di Roma in collaborazione con il Ministero degli Esteri. Nel 1992 la rivista inglese “Art & Design”, in una ricerca dello storico Ken Griffith, inserisce Tonino Caputo tra i 50 artisti più significativi della seconda metà del secolo in Italia. Nell’arco di 50 e più anni Caputo si è esibito con delle personali in importanti gallerie e musei in Italia e nel mondo, tra cui Roma, Parigi, New York, Sydney, New Orleans, Atlantic City, Sofia, Cairo ed Alessandria d’Egitto, e molte altre, non contando le innumerevoli mostre nella sua città natia di Lecce. Nicola Bartolommei: senese di nascita e montalcinese di adozione, classe 1977, negli ultimi anni si sta distinguendo come giovane fotografo di talento. Che siano le linee sensuali di una donna, lo sguardo incantato di un bambino rubato per strada o le mani esperte di un artigiano, regala uno sguardo elegante e suggestivo che non lascia mai indifferenti ma che, anzi, invita a sognare. Credits: Tonino Caputo, Artista Nicola Bartolommei, Fotografo Valeria Moxx, Martina Tosi, Anna Vitkova, Modelle Giuseppe Lepore, Produttore per Bielle Re Lino Perinelli, Gioielli Krassymir Ivanoff (Ufficio stampa Bulgaria), Paolo Maria Spina (Organizzazione), Marek Opold (backstage ph. e video editor), Roberto Ruggiero (ufficio stampa Italia), Martina Chiacchio (Hair stylist & make up artist), BoMa Country House (Location in Roma). ArtVideo del Backstage: https://www.youtube.com/watch?v=vKJoRd_LXZY

Giuseppe Lepore | Tonino Caputo | Sognando New York |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arriva Inventaria


Movimento Network Marketing


L. Ron Hubbard Umanitario - premi e riconoscimenti


“Ti Olio!”, Il mondo dell’oro verde della terra in tavola tra degustazioni e cooking contest a Ceraso


Sicurezza sul lavoro a Bologna: convegni, workshop e corsi di formazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’AQUILA: IL 18 SETTEMBRE LA NOTTE BIANCA CON DEDDY

L’AQUILA: IL 18 SETTEMBRE LA NOTTE BIANCA CON DEDDY
Il Comune dell'Aquila in collaborazione con l'Assessorato al Commercio e con il Direttore Artistico Marcello Di Giacomo presentano la edizione della Notte Bianca a L'Aquila. Sabato 18 settembre 2021 il Centro Storico della Città si illumina! Si inizia alle 16.30 con la Notte Bianca dei Bambini alla Villa Comunale in collaborazione con le associazioni capitanate dalle Mamme per L'Aquila. Tutte le attivita' saranno aperte almeno fino alla mezzanotte. Il Comune dell'Aquila in collaborazione con l'Assessorato al Commercio e con il Direttore Artistico Marcello Di Giacomo presentano la edizione della Notte Bianca a L'Aquila. Sabato 18 settembre 2021 il Centro Storico della Città si illumina! Si inizia alle 16.30 con la Notte Bianca dei Bambini alla Villa Comunale in collaborazione con le associazioni capitanate dalle Mamme per L'Aqu (continua)

MUSICA: ESCE OGGI TRIP DI FLAVIA FLAMINIO SUL CANALE DEL PROGETTO HAT

MUSICA: ESCE OGGI TRIP DI FLAVIA FLAMINIO SUL CANALE DEL PROGETTO HAT
Esce oggi sul canale YouTube del progetto HAT (Hidden Artist Tale), e sulle pagine social (Facebook e Instagram), il brano interpretato e arrangiato da Flavia Flaminio, TRIP. Scritto e musicato da Alberto Grosso, ideatore del progetto, psicologo/musicista/attore teatrale, Trip è nato durante l’ultimo periodo degli studi universitari, anni ricchi di nuove significative esperienze e incontri vivificanti. Esce oggi sul canale YouTube del progetto HAT (Hidden Artist Tale), e sulle pagine social (Facebook e Instagram), il brano interpretato e arrangiato da Flavia Flaminio, TRIP. Scritto e musicato da Alberto Grosso, ideatore del progetto, psicologo/musicista/attore teatrale, Trip è nato durante l’ultimo periodo degli studi universitari, anni ricchi di nuove significative esperienze e incontri (continua)

MISS TEENAGER ORIGINAL: TUTTO PRONTO PER LA 48° EDIZIONE DELLO STORICO CONCORSO DI BELLEZZA

MISS TEENAGER ORIGINAL: TUTTO PRONTO PER LA 48° EDIZIONE  DELLO STORICO CONCORSO DI BELLEZZA
Si svolgerà il 30 agosto a Roma, presso gli studi di Gold Tv, la finalissima della 48° edizione di Miss Teenager Original, lo storico concorso di bellezza che ha scoperto e lanciato alcune delle più famose dive dello spettacolo, del cinema e della televisione italiana. Gloria Guida, Barbara De Rossi, Isabella Ferrari, Milly Carlucci, Claudia Gerini, Laura Chiatti, Laura Freddi, Bianca Guaccero, Serena Autieri, Simona Ventura sono alcuni dei volti noti che hanno indossato questa fascia nel corso degli anni. Si svolgerà il 30 agosto a Roma, presso gli studi di Gold Tv, la finalissima della 48° edizione di Miss Teenager Original, lo storico concorso di bellezza che ha scoperto e lanciato alcune delle più famose dive dello spettacolo, del cinema e della televisione italiana. Gloria Guida, Barbara De Rossi, Isabella Ferrari, Milly Carlucci, Claudia Gerini, Laura Chiatti, Laura Freddi, Bianca Guacce (continua)

"Aspettando Romantica", una serata di ricordi in attesa dell'edizione 2022


Serata di ricordi, musica e cabaret, quella organizzata a Bugnara. Il piccolo, ma suggestivo paese in provincia de L'Aquila, inserito nel circuito dei più bei Borghi d'Italia, ha rivissuto i momenti più significativi di "Romantica", manifestazione Internazionale che da 16 anni si pone l'obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del bello e di una visione ecologica della vita, attraverso allestimenti floreali che trasformano Bugnara in un laboratorio creativo collettivo. Serata di ricordi, musica e cabaret, quella organizzata a Bugnara. Il piccolo, ma suggestivo paese in provincia de L'Aquila, inserito nel circuito dei più bei Borghi d'Italia, ha rivissuto i momenti più significativi di "Romantica", manifestazione Internazionale che da 16 anni si pone l'obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del bello e di una visione ecologica della vita, attraverso (continua)

E’ USCITO IL VIAGGIO DI MARA ALDRIGHETTI “DALLA PIANURA AL MARE”

E’ USCITO IL VIAGGIO DI MARA ALDRIGHETTI “DALLA PIANURA AL MARE”
Dopo il successo del romanzo d’esordio, “Oniria”, Mara Aldrighetti torna in libreria con una raccolta di racconti, “Dalla pianura al mare” (Intrecci Edizioni) in cui il racconto dei protagonisti e dei luoghi in cui avvengono le vicende narrate sono il frutto di una visione onirica della narrativa. “Dalla pianura al mare” è una raccolta di racconti scritti in luoghi e tempi diversi, alcuni brevi “come una fucilata”, altri lenti “come una notte d’autunno”, che delineano uno scenario narrativo che accompagna e culla il lettore proprio come le onde del mare. Dopo il successo del romanzo d’esordio, “Oniria”, Mara Aldrighetti torna in libreria con una raccolta di racconti, “Dalla pianura al mare” (Intrecci Edizioni) in cui il racconto dei protagonisti e dei luoghi in cui avvengono le vicende narrate sono il frutto di una visione onirica della narrativa. “Dalla pianura al mare” è una raccolta di racconti scritti in luoghi e (continua)