Home > Cultura > Essere contro la Droga con la prevenzione.

Essere contro la Droga con la prevenzione.

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Essere contro la Droga con la prevenzione.

I volontari di Mondo Libero Dalla Droga hanno distribuito oltre 100 opuscoli sul territorio di Sarezzo, lasciandoli sui banconi di alcuni esercizi commerciali. I ragazzi che li frequentano li prelevano per leggerli, in modo del tutto autonomo, e venendo in possesso di informazioni oggettive sui vari aspetti legati all'uso di sostanze.

Essere Contro

E' di moda essere contro, contro il potere, contro la politica, contro la finanza e così via.

Fin dalla sua costituzione negli anni '80 "Mondo libero dalla droga", ha scelto di essere contro la droga.

Lo fa con gli strumenti di prevenzione e con il contributo dei volontari. Distribuisce opuscoli informativi contro le droghe, destinati ai ragazzi creando in loro una conoscenza consapevole ed oggettiva delle varie sostanze.

In questo modo si viene a diffondere una nuova cultura giovanile sulla droga non più basata sulle sole informazioni degli amici "esperti".

Questa settimana più di 100 libretti della serie "La verità sulla droga", sono stato distribuiti in alcuni esercizi commerciali di Sarezzo che da tempo collaborano con la campagna.

I ragazzi assumono droga perché vogliono cambiare qualcosa nella propria vita. Dalle indagini svolte sono emersi alcuni dei motivi che spingono i giovani all’uso di droga: per inserirsi, per evadere o rilassarsi, per ammazzare la noia, per sembrare più grandi, per ribellarsi, per sperimentare.

Loro pensano che le droghe siano una soluzione. Ma alla fine le droghe diventano il problema.

Diffondere informazioni.

La campagna fornisce un quadro reale e conciso su cosa siano esattamente le droghe, come funzionano e che cosa fanno. Fornisce i nomi delle droghe da strada, nonché gli effetti a lungo e breve termine delle sostanze più comunemente usate. Questo opuscolo è da passare ad amici, familiari ed altri.

L’informazione è quindi lo strumento di prevenzione scelto. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi, basati su fatti reali e di forte impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


CREARE UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ATTRAVERSO PREVENZIONE ED EDUCAZIONE


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


QUANTI MOTIVI CI SONO PER DIRE NO ALLA DROGA?


QUANTI MOTIVI CI SONO PER DIRE NO ALLA DROGA?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La risposta della Chiesa di Scientology alla pandemia citata dall’Onu

La risposta della Chiesa di Scientology alla pandemia citata dall’Onu
On line le informazioni basilari su come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute L’emergenza coronavirus sta mettendo sottosopra la vita di moltissime persone.  La necessità di salvaguardare la salute e le vite ha messo in stand-by l’Italia. Ora tutti attendiamo con ansia di poter tornare alla normalità, al lavoro, al poterci spostare liberamente pe (continua)

Scientology istruisce la propria comunità sulle norme igienico sanitarie.

Scientology istruisce la propria comunità sulle norme igienico sanitarie.
La Chiesa di Scientology internazionale ha diffuso, in tutte le proprie comunità un completo e semplice testo dal titolo "Mantenere se stessi e gli altri in buona salute". Ha anche fornito di mascherine e guanti alle proprie sedi oltre ad un sistema di sanificazione degli ambienti. Prevenzione per sè e per gli altri In questi giorni, a supporto delle raccomandazioni pubbl (continua)

Scientology TV e le campagne sociali

Scientology TV e le campagne sociali
Come per ogni fedele di ciascuna religione, anche per ogni scientologist è forte il desiderio di poter essere di aiuto alla comunità. Da qualche giorno su Scientology Network è disponibile nella home page un filmato ed una brochure da scaricare che diffondono sia le normali pratiche per "Mantenere se stessi e gli altri in buona salute", sia la rilevanza della prevenz (continua)

L'anima dell'Uomo

L'anima dell'Uomo
Far sapere all'uomo che è un'anima In questo scritto del 1956 L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, conduce l'uomo alla riscoperta dell'anima, come fatto scientifico. Tanto tempo fa l’uomo sapeva di avere un’anima; sarebbe stato scioccato se gli fosse stato detto che un giorno si sarebbe dovuto scrivere un libro per informarlo, come scoperta scientifica, che ne possedeva u (continua)

Scientology e il suo impegno comunitario

Scientology e il suo impegno comunitario
Vivere per aiutare La Chiesa di Scientology bresciana, in risposta alla affermazione del fondatore L. Ron Hubbard: “Per che cosa si vive? Si vive per aiutare gli altri” si è messa a disposizione delle istituzioni con i propri “Ministri Volontari di Scientology” che si sono attivati in base alle istruzioni ricevute ed in funzione delle specifiche preparazioni acquisi (continua)