Home > Sport > SABATO “COLPI ARDITI”: TRENTO IMMERSA NEL GOLF. “IN CITY GOLF” NEL CUORE DELLA CITTÀ

SABATO “COLPI ARDITI”: TRENTO IMMERSA NEL GOLF. “IN CITY GOLF” NEL CUORE DELLA CITTÀ

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

SABATO “COLPI ARDITI”: TRENTO IMMERSA NEL GOLF. “IN CITY GOLF” NEL CUORE DELLA CITTÀ

 

Il 21 e 22 settembre “In City Golf Trento – presented by Engel & Völkers Trentino”

Sabato giornata di gara per 72 giocatori e curiosi – dalle ore 11 alle ore 16.30

18 buche nei luoghi più suggestivi della città di Trento

Piazza Duomo quartier generale della manifestazione

 

 

Trento capitale del golf, grazie a “In City Golf Trento – presented by Engel & Völkers Trentino”.

Il programma dell’evento vedrà la scenografica apertura venerdì 21 settembre - a partire dalle ore 20 – con la serata di presentazione al ristorante Scrigno del Duomo, e brunch nella giornata successiva alle ore 10 nella medesima location, poco prima dell’inizio del torneo alle ore 11. Conclusione alle ore 16.30 ed aperitivo, premiazioni e cena di gala previsti alle ore 20 al Palazzo delle Albere.

Sabato la partenza sarà “shotgun”, con start per i 72 giocatori da tutte le 18 buche del percorso di “In City Golf - presented by Engel & Völkers Trentino”, pronto a regalare una giornata all’insegna del golf nella città di Trento. Piazza Duomo sarà centro logistico delle operazioni con la maggioranza delle buche, mentre le altre saranno dislocate nell’ordine in via Giuseppe Verdi, via Pilati (Engel & Völkers Trento Shop), via Roggia Grande, largo Carducci (il Posto di Ste), via Oriola, Piazza Mario Pasi, via Paolo Oss Mazzurana con due buche, Piazza Cesare Battisti, Piazza Dante, Grand Hotel Trento, via Belenzani con due buche e, appunto, Piazza Duomo. Amatori ed appassionati potranno recarsi in quest’ultima location per ricevere tutte le istruzioni del caso, facendosi aiutare dai dieci Golf Club giunti dal Trentino-Alto Adige e da Verona per far conoscere la disciplina anche ai meno avvezzi, mentre i 72 giocatori avranno a disposizione una città intera per divertirsi e far divertire.

Gli sponsor della manifestazione curata da Curtes e APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi in collaborazione con il Comune di Trento proporranno tiri particolari nei luoghi più insoliti, su pedane rialzate, fra i birilli, sopra terrazze, attraverso finestre, dentro una macchina, con i migliori giocatori a potersi portare a casa anche un volo in elicottero con istruttore e svariati altri premi.

I luoghi più suggestivi della città tridentina verranno messi in bella mostra ed In City Golf sarà opportunità anche turistica e di esportazione delle bellezze locali, con l’obiettivo di promuovere il territorio.

Giocare nel cuore della città in totale sicurezza, grazie a palline apposite, inoffensive per non danneggiare il prossimo, lontani dai consueti prati da golf, è un qualcosa d’innovativo e tutto questo e molto altro è “In City Golf Trento – presented by Engel & Völkers Trentino”, una grande festa alla quale tutti sono invitati.

 

Info: www.incitygolf.com

 

newspower | trento | golf | in city golf |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“IN CITY GOLF” ALLA SCOPERTA DI TRENTO. FESTIVAL DEL GOLF AI NASTRI DI PARTENZA


Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


Country Club Castelgandolfo: Smart golf Catalogna experience 2018


Booking campi golf Roma - Country Club Castelgandolfo - agosto sempre aperti


LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL: CHE NUMERI! SPORT, VOLONTARIATO E TURISMO IN TRENTINO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

UNA TUTA “SPECIAL EDITION” ALLA MARCIALONGA, È LA GARA CLOU PER IL TEAM ROBINSON TRENTINO

UNA TUTA “SPECIAL EDITION” ALLA MARCIALONGA, È LA GARA CLOU PER IL TEAM ROBINSON TRENTINO
Domenica attesa gara tra le Valli di Fiemme e di Fassa Gli atleti del Team Robinson Trentino con un nuovo look, dedicato alla regina delle granfondo Debertolis punta su tutti, ma in particolare occhi su Panzhinskiy e Panisi Un’attenzione particolare anche alla 45 km con Cerutti e Caterina Piller     Marcialonga, appuntamento topico per il Team Robinson Trentino. L’eve (continua)

IL TEAM ROBINSON TRENTINO A SEEFELD. OBBIETTIVI IMPORTANTI PER PANZHINSKIY, PANISI & C

IL TEAM ROBINSON TRENTINO A SEEFELD. OBBIETTIVI IMPORTANTI PER PANZHINSKIY, PANISI & C
Gilberto Panisi è reduce da una buona prova in Alpen Cup Alexander Panzhinskiy mira alla classifica degli sprinter Dopo il secondo posto alla ‘Rampa con i Campioni’ Florian Cappello punta alla Pustertaler Il Team Robinson è 2° nella speciale gara per la tuta più bella del circuito Visma Ski Classics     Weekend all’insegna di Visma Ski C (continua)

LA ‘PRIMA’ DI CATERINA E L’ARREMBANTE FLORIAN. LA VENOSTA PORTA BENE AL TEAM ROBINSON TRENTINO

LA ‘PRIMA’ DI CATERINA E L’ARREMBANTE FLORIAN. LA VENOSTA PORTA BENE AL TEAM ROBINSON TRENTINO
Seconda “trasferta” per il Team Robinson Trentino lo scorso weekend in Vallelunga alla inedita “La Venosta”, tappa di Visma Ski Classics, a cui si sono aggiunte anche una gara amatoriale in classico ed una in tecnica libera del circuito “Challenger”. Gara spettacolare, quella di sabato scorso, bella ma altrettanto dura, soprattutto per chi non è ancora (continua)

C’É LA VENOSTA, ARRIVA ANCHE LA KOWALCZYK, PANZHINSKIY PUNTA ALLO SPRINT, GLI ALTRI ALLA CLASSIFICA

C’É LA VENOSTA, ARRIVA ANCHE LA KOWALCZYK, PANZHINSKIY PUNTA ALLO SPRINT, GLI ALTRI ALLA CLASSIFICA
“Le cose di ogni giorno raccontano segreti A chi le sa guardare ed ascoltare Per fare un tavolo ci vuole il legno Per fare il legno ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il seme Per fare il seme ci vuole il frutto Per fare il frutto ci vuole il fiore” Sono le prime strofe di una canzone che tanti anni fa si cantava allo Zecchino d’Oro, ma interpretata anche da Sergio Endrigo. È (continua)

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA
Ottava edizione del Trofeo Passo Pampeago il 15 settembre Da Tesero al Passo di Pampeago tra le salite mitiche del Trentino 10.5 chilometri e 1.019 metri di dislivello da completare Tappa prestigiosa Südtirol.Berg.Cup La storia del ciclismo passa dalla Val di Fiemme e da Pampeago, terreno di caccia dove si materializzarono alcune tra le sfide del Giro d’Italia più entusiasmanti che gli appas (continua)