Home > Economia e Finanza > Esperienze professionali di Alessandro Benetton, Presidente di 21 Investimenti

Esperienze professionali di Alessandro Benetton, Presidente di 21 Investimenti

articolo pubblicato da: agencyabweb | segnala un abuso

Alessandro Benetton costruisce il suo percorso professionale improntandolo su tenacia e coraggio: con questo spirito è partita anche l'avventura di 21 Investimenti, attiva dal 1992 nel private equity su scala internazionale.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton: la crescita professionale del top manager

Nato a Treviso nel 1964, Alessandro Benetton si forma negli Stati Uniti: laureatosi in Business Administration presso l'Università di Boston, consegue in seguito il Master in Business Administration dell'Harvard Business School. Il suo percorso professionale prende il via in Goldman Sachs International: tra il 1988 e il 1989 è analista specializzato in ambito M&A ed Equity Offering presso il dipartimento di Global Finance nella sede di Londra. Nel 1988 diventa Presidente di Benetton Formula: guiderà la scuderia per il decennio successivo vincendo due campionati mondiali piloti, uno costruttori e 26 Gran Premi di Formula 1. Nel 1992 Alessandro Benetton crea 21 Investimenti, una delle prime realtà in Italia a occuparsi di private equity. Presidente di Benetton Group dal 2012 al 2014, opera anche nell'Advisory Committee di Robert Bosch Internationale Beteiligungen AG di Zurigo. Nel 2017 è stato nominato Presidente di Fondazione Cortina 2021, l'ente a cui spetta il compito di organizzare i Mondiali di Sci nella località ampezzana. Oltre al titolo di Cavaliere del Lavoro, ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Premio EY Imprenditore dell'Anno nel 2011, il Premio Vittorio De Sica nel 2014 e il Premio America della Fondazione Italia USA nel 2016.

La forza di un'intuizione: Alessandro Benetton crea 21 Investimenti

Quelle di Alessandro Benetton sono scelte professionali che esprimono tenacia e coraggio. È lui stesso a ripercorrere le tappe della sua crescita professionale in diverse interviste che ha rilasciato in Italia e all'estero. Basti pensare a 21 Investimenti e all'idea di portare in Italia qualcosa di ancora sconosciuto per il nostro Paese: "Era il 1992. Avevo capito grazie a un mio professore, Michael Porter, che avrebbe potuto esserci un nuovo modo di leggere la PMI italiana". Un'intuizione vincente: tra le prime nel Paese a occuparsi di private equity, 21 Investimenti è oggi una realtà conosciuta a livello internazionale che punta su queste realtà cercando di capire quanto il paradigma su cui vivono sia contemporaneo o necessiti di cambiamenti e "con coraggio cerca di dare una interpretazione sul loro futuro" come ha spiegato Alessandro Benetton lo scorso febbraio intervenendo nella trasmissione di Rai Tre "Il Posto Giusto".

Alessandro Benetton | 21 Investimenti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Troppo giovani o troppo vecchi? Per Alessandro Benetton non esiste l’età giusta


La verità nascosta nei dati: l’approfondimento di Alessandro Benetton su Michael Porter


Alessandro Benetton: test Coppa del Mondo superato


Il ritratto professionale di Alessandro Benetton, manager alla guida di 21 Investimenti


Alessandro Benetton: Fondazione Cortina 2021 firma con Enit


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Troppo giovani o troppo vecchi? Per Alessandro Benetton non esiste l’età giusta

Nel nuovo video della rubrica #UnCaffèconAlessandro, pubblicata ogni settimana su Youtube e riproposta nella sezione video del portale del Corriere della Sera, Alessandro Benetton condivide il suo concetto di imprenditore, consigliando, a quanti desiderano diventarlo, di essere flessibili, intraprendenti e aperti a nuove sfide. Per Alessandro Benetton non esiste l'età giusta: n&ea (continua)

Alessandro Benetton racconta 21 Invest: l’intervista di “The Business Year”

La storia di 21 Invest, il gruppo specializzato in private equity fondato da Alessandro Benetton: intervistato da "The Business Year", il Presidente ne ripercorre la crescita e illustra i nuovi progetti. Alessandro Benetton a "The Business Year": 21 Invest, un'intuizione vincente "Sin dal primo giorno, la mia idea era individuare le correlazioni tra differenti variabi (continua)

Alessandro Benetton: Fondazione Cortina 2021 firma con Enit

I Campionati Mondiali di Sci Alpino del 2021 saranno una buona opportunità di crescita e di riscatto per l'Italia. L'ha sempre detto anche Alessandro Benetton, che crede fortemente nel potenziale dei grandi eventi per valorizzare il territorio. A tal proposito, la Fondazione al lavoro per l'organizzazione della rassegna iridata ha firmato un'alleanza con Enit, l'Agenzia Nazionale Italiana d (continua)

Tutto scorre rimanendo eterno: il racconto di Christian Greco ad Alessandro Benetton

Tutto cambia, ma rimane eterno. Alessandro Benetton, che ha fatto del cambiamento uno stile di vita, ha visitato il Museo Egizio di Torino, guidato da Christian Greco. Egittologo ed ex docente di Greco e Latino in Olanda, ha sottolineato l'importanza delle radici storiche, intavolando con l'imprenditore trevigiano un discorso che spazia dal valore della storia e della cultura fino all'importanza d (continua)

Alessandro Benetton: i punti di contatto tra impresa e cultura

Alessandro Benetton ha dato vita alla video rubrica #21ChangeMakers per confrontarsi con figure di altri settori professionali, cercando di attingere da questi alcuni spunti per migliorare il proprio operato, ma anche sé stesso. L'ospite della seconda puntata è stato Alessandro Baricco, con il quale ha dato vita ad un'interessante riflessione in merito al "gioco" della vita (continua)