Home > Economia e Finanza > Trasporto merci Brennero: dall’Austria in arrivo un altro stop

Trasporto merci Brennero: dall’Austria in arrivo un altro stop

scritto da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Trasporto merci Brennero: dall’Austria in arrivo un altro stop


 

L’Austria è pronta ad infliggere l’ennesimo duro colpo all’autotrasporto italiano. In questi giorni, infatti, il Parlamento del Tirolo varerà ulteriori provvedimenti di limitazione alla circolazione dei mezzi pesanti in transito sull’asse del Brennero, seguendo un cronoprogramma che limiterebbe in maniera considerevole il flusso di veicoli e merci da e per l’Italia a partire dall’estate 2019. Facile immaginare quali conseguenze negative per le imprese italiane.

In effetti, l’inasprimento di divieti e limitazioni interesserebbe diverse tematiche: l’ estensione del divieto settoriale ad altre merci (legno, prodotti della chimica-plastica; metalli, macchinari e apparecchiature), i divieti di sabato nei mesi di gennaio e febbraio, le restrizioni del divieto notturno per merci deperibili ed intensificazione del sistema contagocce in particolari giornate; ma l’aspetto più contraddittorio è quello che riguarda le limitazioni di traffico anche per i veicoli Euro VI, ovvero quelli di ultima generazione con minimo impatto ambientale.

L’ennesima iniziativa unilaterale dell’Austria sembrerebbe quindi indirizzata a colpire la competitività delle aziende esportatrici italiane e non solo dei nostri autotrasportatori. Dal Brennero, corridoio principale per raggiungere i mercati del Centro e Nord Europa, passa il 70% dell’export nazionale: un aspetto questo che non va assolutamente sottovalutato, considerando che l’attuale infrastruttura ferroviaria non consente di incrementare lo shift modale.

Ad alzare la voce è soprattutto ANITA, che chiede un urgente e deciso intervento sull’Austria e sulla Commissione Ue da parte del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Toninelli affinché venga scongiurata l’adozione di simili provvedimenti.

 


Fonte notizia: http://www.autotrasportiprocacci.it/


trasporto con bisarca | trasporto autoveicoli | bisarca |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LEASYS CRESCE IN EUROPA


Farm65: i gustosi appuntamenti di ottobre


Ristopiù Lombardia Al TuttoFood 2013 con Ursa Major Group Parola d’ordine: novità


Grande successo di presenze alla presentazione del lancio ufficiale di ‘Sbullit Action’ la prima App per smartphone che combatte il bullismo e il cyberbullismo progettata da Fondazione Vento


Diagnosi prenatale: quali sono le cause della sindrome feto-alcolica


SONO PIU’ DI 100 GLI ACCESSORI NAILS PROPOSTI DA MI-NY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio

Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio
Violenza e omofobia: un ragazzo riesce a salvarsi da un’aggressione veemente grazie allo spray urticante. Essere vittima di un linciaggio perché omossessuale, un fenomeno sociale che, assieme alla violenza sulle donne, dilaga ormai inesorabilmente in ogni parte del mondo. Non a caso, l’omofobia è un tema centralissimo nel dibattito politico-sociale di oggi. E uno spray antiaggressione, anche in questo caso, può salvare davvero la vita delle persone. Questo è successo qualche giorno fa ad un rag (continua)

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati

Immobili: la pandemia non lascia ripercussioni sui mercati
Effetti della pandemia e prospettive del comparto immobiliare: cosa pensano gli agenti immobiliari in Italia. La pandemia da Covid-19 e la ripresa della curva dei contagi in Italia non sembrano mutare in peggio il quadro relativo al settore immobiliare. A dirlo è l’indagine congiunturale sul mercato condotta da Banca d’Italia, Agenzia delle Entrate e TecnoBorsa su un campione di 1425 agenti immobiliari, al fine di comprendere lo stato di salute del comparto nel periodo fine 2021 e inizio 2022. Per (continua)

Ristrutturazione casa: il Bonus Mobili con la sostituzione infissi

Ristrutturazione casa: il Bonus Mobili con la sostituzione infissi
Infissi esterni: quando la loro sostituzione dà diritto all’agevolazione fiscale Bonus Mobili. Con la Legge di Bilancio 2022 sarà prorogato fino al 2024 il Bonus Mobili e grandi elettrodomestici, ovvero uno degli incentivi fiscali più richiesti dai contribuenti italiani negli ultimi anni, ma tra quelli ad essere più vincolati ad altri interventi per la riqualificazione della casa. Un bonus legato anche alla sostituzione infissi. E a chiarire questo importante aspetto ci ha pensato l’Ag (continua)

Coleotteri parassiti del legno: milioni di anni fa furono ad un passo dall’estinzione

Coleotteri parassiti del legno: milioni di anni fa furono ad un passo dall’estinzione
Tarli del legno: le cause dell’estinzione di massa degli insetti xilofagi di 250 milioni di anni fa. Immaginare oggi un eco-sistema senza la presenza dei tarli del legno è difficile, eppure in un passato remoto questo è avvenuto sul nostro pianeta. Il periodo è quello del Permiano, ossia 250 milioni di anni fa, un’era durante la quale c’è stata una vera e propria estinzione di massa dei coleotteri. Un team di ricercatori, analizzando alcuni fossili e l’evoluzione di questi insetti fino al (continua)

UMAREX Walther Pro Secur: lo spray peperoncino potente ed ultra tascabile

UMAREX Walther Pro Secur: lo spray peperoncino potente ed ultra tascabile
Spray peperoncino Umarex Walther Pro Secur: la soluzione per autodifesa tascabile, potente e discreta in solo 8 cm. È lo spray peperoncino più piccolo e compatto disponibile su Sprayantiaggressione.it, ma non per questo meno potente ed efficace. Stiamo parlando di una delle ultimissime novità del nostro e-commerce, ovvero di Umarex Pro Secur, un prodotto ideale per chi è alla ricerca di un dispositivo di autodifesa discreto. In effetti, le prestazioni che esso è in grado di garantire sono davvero eccel (continua)