Home > Sport > SETTIMANA DI MTB IN VALSUGANA (TN) 3T BIKE, 3T AL PARCO E MINI 3T BIKE

SETTIMANA DI MTB IN VALSUGANA (TN) 3T BIKE, 3T AL PARCO E MINI 3T BIKE

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Stagione di mtb ancora viva in Trentino con la 3T Bike di Telve Valsugana

Tanti bikers illustri già iscritti alla gara. Fruet, Longo, Cattaneo e Benzoni presenti

Sabato 24 l’inedita 3T Al Parco per le categorie giovanili

Iscrizioni aperte e tariffe agevolate fino al 29 settembre

 

 

Temperature fresche e foglie che cadono. L’autunno è in perfetto orario a quanto pare, così come la 3T Bike che domenica 2 ottobre scatterà da Telve Valsugana (TN). La stagione della mountain bike si accinge a chiudere il suo sipario per il 2011, e tra le ultime gare in provincia di Trento la prova della Valsugana è senza dubbio una delle più allettanti.

Innanzitutto, l’evento 3T Bike di quest’anno non si limiterà alla gara in programma la prima domenica di ottobre, ma aprirà le danze già sabato 24 prossimo con la “3T Al Parco” nel parco fluviale di Carzano. Si tratta di una novità assoluta da parte del Gruppo Sportivo Lagorai Bike Valsugana che a partire dalle 14.00 coinvolgerà le categorie G5, G6, gli Esordienti e gli Allievi (queste ultime due solo maschili).

La “3T Al Parco” è una gara a tutti gli effetti, all’interno di una location altamente scenografica come il parco sul torrente Maso, dove i benvenuti saranno anche gli amici, i familiari e i turisti, oltre ai concorrenti in sella. La “3T Al Parco” si propone come un inedito nel panorama regionale e non solo, una novità in campo agonistico giovanile aperta anche ai tesserati della FCI e resa possibile grazie alla collaborazione dell'Amministrazione comunale e dei Vigili del Fuoco, cui si aggiunge il supporto di Bailo, Internorm, Cassa Rurale Centro Valsugana, Formaggi Trentini, Edil Menon, Cooperativa Lagorai e Gatorade.

Il percorso sarà unico per tutti e il chilometraggio sarà in base alla media di corsa secondo un tempo di gara diverso per ogni categoria, nello specifico, 15 minuti per i G5, 20 minuti per i G6, 30 minuti per gli Esordienti e 45 minuti per gli Allievi. Tutti i partecipanti saranno premiati con un ricco pacco gara e ai primi 3 ragazzi di ogni gara sarà consegnato uno speciale riconoscimento.

Come detto, la “3T Al Parco” farà da apripista al week-end successivo, quando il centro di Telve si animerà con la 4.a edizione della 3T Bike, dove la “T” identifica i centri coinvolti, ovvero Telve, Telve di Sopra e Torcegno, oltre a Carzano. Ad oltre dieci giorni dal via, la starting list legge già nomi di prestigio che andranno ad infiammare i circa 31 km di tracciato di gara ai piedi del Lagorai. Fruet, Cattaneo, Longo, Felderer, Zamboni, Janes, Benzoni e Zanasca sono i big già prenotati in griglia di partenza, ma se ne attendono altri nei giorni prossimi, visto che le iscrizioni rimangono aperte fino al giorno dello start, e fino al 29 settembre si potrà usufruire della speciale tariffa di 26 € comprensiva di un ricco pacco gara.

Si tratta di una competizione che esalta le doti di chi mira alle zone alte di classifica, ma che fa anche la felicità di coloro che vivono la bicicletta come sano passatempo immersi nella natura. Di grande spettacolo sia agonistico che panoramico sono ad esempio la bella salita iniziale di Sant’Antonio su fondo di ciottoli, il divertente e impegnativo sentiero verso Castel Alto e la seguente discesa “del secio e dela secia”, l’attraversamento dell’antica Via Claudia Augusta e lo scenografico passaggio nel parco fluviale di Carzano. I due GPM (al 7° e al 17° chilometro) completano il quadro e con ogni probabilità contribuiranno a delineare la classifica finale.

La gara di Telve è prova conclusiva del circuito Trentino MTB e tutti i leader di categoria, con i loro diretti inseguitori, non potranno mancare all’appuntamento di inizio autunno in Valsugana.

Durante la giornata di domenica 2 ottobre il centro di Telve ospiterà anche la consueta Sagra di San Michele, in quella che sarà una giornata di sport, divertimento e assoluta festa per tutti quanti.

Sabato 1° ottobre, infine, Torcegno accoglierà nuovamente i baby bikers nella Mini 3T Bike, una non competitiva per giovani dai 6 ai 12 anni, che potranno dare il meglio di sé emulando i loro campioni preferiti.

Info: www.3Tbike.it


Fonte notizia: http://www.newspower.it


Newspower | Trentino MTB | 3TBike |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TRENTINO MTB 2011 CALA IL SIPARIO. ZAMBONI E ZANASCA SONO ASSOLUTI


TRENTINO MTB SI PREPARA ALL’EPILOGO. ULTIMI PUNTI DISPONIBILI IL 2 OTTOBRE A TELVE (TN)


TRENTINO MTB VERSO LA CONCLUSIONE. ECCO I PRIMI CAMPIONI “MATEMATICI”


TRENTINO MTB “SCOLLINA” CON QUALCHE SORPRESA ZANASCA ED EGGER COMUNQUE DAVANTI


Cos'è una Fat Bike?


STEFANIA ZANASCA SEMPRE PIÙ SOLA IN VETTA A TRENTINO MTB. GUNTER EGGER GUADAGNA LA TESTA AL MASCHILE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”
9 i senatori a vita di Marcialonga, 4 le hanno portate a termine tutte Per i più forti niente sciolina, tutti i 70 km in scivolata spinta Pronostici difficili, Gjerdalen e Britta Johansson sognano, Ida Dahl ci conta Marcialonga: «Una cavalcata di uomini contro il logorio della vita moderna» Marcialonga, edizione numero 49, quella del 2022 è già pronta a scendere in pista, una pista realizzata con fatica e sudore in un’annata parca di neve. Domenica 30 gennaio ne vedremo delle belle, ma la Marcialonga lungo i 70 km che solcano la Val di Fassa e la Val di Fiemme ha sempre regalato emozioni, spettacolo e scorci agonistici di primo piano.Ogni edizione ha avuto il suo leit-motiv, questa v (continua)

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE
45° anniversario per la Granfondo Dobbiaco-Cortina, più di mille gli iscritti Al via i senatori Bergmann, Bachmann, Dall’O e Walder Sabato 5 febbraio 42 km in classico, domenica 32 km in skating Iscrizioni online fino a mercoledì 2 febbraio Lo zaffiro è una pietra preziosa dal colore blu con sfumature celesti, gli stessi colori che troviamo nello stemma della Granfondo Dobbiaco-Cortina. La lunga storia della granfondo inizia il 3 aprile 1977, data della prima edizione, e nel 2022 il presidente Herbert Santer e il vice Igor Gombac celebrano la 45a edizione, in programma il 5-6 febbraio. La pietra dello zaffiro, che simboleggia anche i (continua)

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME
Combattute gare a Lago di Tesero nella seconda giornata dello Skiri Trophy SC Alpi Marittime sugli scudi soprattutto con Luna Forneris e Carlotta Gautero Nicolò Calzà difende l’onore di casa, bis di Pozzi figlio d’arte Va in archivio la 38.a edizione con un nuovo successo “Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria” scrisse Les Brown. E oggi a Lago di Tesero in Val di Fiemme nessuno degli “scoiattolini” si è tirato indietro. Luna Forneris, Nicolò Calzà (U14), Carotta Gautero e Federico Pozzi (U16) il motto di De Coubertain ‘l’importante è partecipare’ proprio non lo considerano. Sono loro, e con entusiasmo, i vincitori delle quattro gare di oggi del 38° Skiri (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE
A Schilpario Coppa Italia Gamma, Rode e Campionati Italiani Sprint U18-U20 A febbraio due giornate intense di gare sulla Pista degli Abeti Sabato 12 Sprint Senior, Giovani e Campionati Italiani, domenica 13 la Mass Start Gismondi, Ghio, Laurent e Barp campioni italiani a Padola di Comelico Superiore (BL) Lo S.C. Schilpario, concluso il primo round di gare, pensa già al prossimo appuntamento con lo sci di fondo in programma il 12-13 febbraio sempre sulla ‘Pista degli Abeti’ di Schilpario (BG). Oltre alle gare di Coppa Italia Gamma Senior e di Coppa Italia Rode per i giovani, sulla pista bergamasca sentiremo suonare l’Inno di Mameli che decreterà il campione italiano Sprint U18-U20. Il direttore di (continua)